Fonte: Ufficio Stampa Comune di Cesena

Ecco come funziona

Semplificazione, innovazione ed efficacia. Il 30 novembre 2013, a Cesena, nasceva un nuovo modello di sportello polifunzionale rivolto ai cittadini. In quella specifica occasione i cesenati hanno deciso, con un voto telematico, di chiamarlo “Sportello FACILE” all’insegna di una pubblica amministrazione semplice e vicina agli utenti, inclusiva e di qualità. Lo Sportello facile di Cesena è un unico “contenitore” aperto 34 ore settimanali in cui è possibile ricevere tutte le risposte riguardanti i diversi servizi comunali. Ad oggi sono oltre cento i procedimenti attivabili. Nel frattempo, a gennaio 2014, i comuni di Cesena, Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina, e Verghereto, hanno costituito l’Unione dei Comuni della Valle del Savio istituendo, sulla base del modello organizzativo dello Sportello FACILE cesenate, altri Sportelli polifunzionali.

Con il significativo cambio della dinamica demografica del territorio e mutate le esigenze e le abitudini sociali dei cittadini, l’organizzazione degli uffici di front office è cambiata a sua volta. Nel corso di questi anni più del 70% del personale assegnato è stato sostituito per garantire continuità, professionalità ed energia. Oggi più del 40% degli accessi si è spostato dallo sportello fisico tradizionale ad un accesso online tale da favorire il più possibile i cittadini, con particolare riferimento a coloro che non possono spostarsi con facilità per ragioni di salute e/o professionali. In questo contesto sono nati, grazie a un lavoro di co-partecipazione e co-progettazione, i primi sportelli periferici come l’hub di Borello e il prossimo di Sant’Egidio.

Oggi è arrivato il momento di nuove “sfide” e opportunità. Dalla fusione dei 5 sportelli polifunzionali nasce un unico grande Sportello FACILE Territoriale e “metropolitano” che a partire da sabato 2 dicembre sarà a disposizione di circa 116.000 abitanti, ovvero dei cittadini residenti nei Comuni di Cesena, Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Montiano e Verghereto. Per la maggior parte dei procedimenti, gli utenti potranno servirsi, come già avviene per i servizi sanitari, di molteplici punti di accesso da Verghereto a Montiano, tutti coordinati dell’Unione dei Comuni. Un’apertura che si amplia ulteriormente offrendo nuove possibilità.

Cos’è e come funziona?

Come hanno spiegato in conferenza stampa il Presidente dell’Unione dei Comuni e Sindaco di Cesena Enzo Lattuca e i sindaci di Mercato Saraceno e Montiano, Monica Rossi e Fabio Molari, affiancati dal Direttore dell’Unione Valle Savio Alessandro Francioni, lo Sportello Facile Digitale Territoriale è la Rete degli Sportelli polivalenti del territorio uniti in un unico grande Sportello coordinato dall’Unione dei Comuni della Valle del Savio. Rivolgendosi a questo Sportello il cittadino troverà: accoglienza e informazioni su tutti i servizi erogati a livello territoriale e la possibilità di prenotare su ogni sede; Sportelli Polifunzionali, dove sarà possibile richiedere tutti i servizi allo stesso operatore; Sportello regionale Digitale Facile, dove gli utenti potranno ricevere assistenza sull’attivazione di SPID, CIE, Domicilio digitale, informazioni e orientamento per l’accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione. Lo Sportello inoltre garantirà assistenza personalizzata e momenti di orientamento a gruppi di persone. Sarà aperto a Cesena e, sulla base di un calendario condiviso, nei restanti comuni dell’Unione Valle Savio. Digitale Facile manterrà, altresì, la sua presenza anche negli spazi del Centro Commerciale “Montefiore”.