Fonte: Comune di Cesena (foto di repertorio)

Appuntamento per sabato 7 ottobre dalle ore 18:00

Sabato 7 ottobre Cesena aderisce alla diciannovesima Giornata del Contemporaneo, iniziativa d’arte promossa da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, con lo scopo di coinvolgere gli istituti culturali presenti sul territorio nazionale nel racconto della vitalità dell’arte contemporanea nel nostro Paese. Il filo conduttore della Giornata è il tema dell’ecologia, fortemente connesso a quello della sostenibilità: urgenze globali che mettono l’uomo di fronte alla necessità di ripensare il sistema dell’arte contemporanea tramite una rinnovata consapevolezza e una più diffusa sensibilità.

Nello specifico, a Cesena sarà possibile partecipare a due eventi presso le Gallerie d’arte comunali. Al Ridotto l’appuntamento è alle ore 18:00 con Paesaggi umani. Il poeta Paolo Gagliardi e l’artista Maurizio Pilò, autore della mostra “Sfogliarsi”, curata da Francesca Caldari, proporranno una conversazione sul loro modo di intendere l’essere umano collegato alla Natura. Pilò parlerà dei suoi lavori e del suo nuovo libro dove non compare l’uomo ma lo si “sente” in una “natura malata e in declino”; mentre nelle poesie di Paolo Gagliardi si troverà un uomo “umano” che si prende cura dentro e fuori di sé.

Paolo Gagliardi nato forlivese ma lughese di adozione, scrive i suoi testi in dialetto romagnolo (per l’esattezza in lughese). Da alcuni anni si occupa di ricerca storica locale. Partendo da questi studi ha composto la raccolta Fent, caval e re con la quale nel 2015 ha vinto prima il Premio Sauro Spada e la XII edizione del prestigioso premio nazionale di poesia nei dialetti d’Italia “Città di Ischitella – Pietro Giannone”. Nel 2013, inoltre, con il poemetto “Sflèzan. L’è zuzest de’ vinzeinq” è risultato vincitore della 7° edizione del concorso E’ fat indetto dall’Istituto Friedrich Schürr .

Alla Galleria Pescheria si potrà accedere a partire dalle ore 18:30 con Arte dal vivo per fruire della mostra “Pesci fuor d’acqua… tra miracoli, storie e facezie”. Gli artisti Mario Di Cicco, Onorio Bravi e Michele Chierici realizzeranno dal vivo opere di pittura, disegno e scultura, svelando le tecniche del loro “fare arte”. A questo proposito si comunica che la Galleria Pescheria resterà eccezionalmente aperta anche i mercoledì di ottobre dalle 10:30 alle 12:30. Inoltre, nel corso del fine settimana, da venerdì 6 a domenica 8 ottobre, in occasione del “Festival internazionale del cibo di strada” sono previste aperture serali delle due gallerie con orario continuato fino alle ore 22:30.