(dalla pagina Facebook Meteo-PedemontanaForlivese, foto di Marco D'Ambrosio) Foto di repertorio

Il fiume Savio esonda in città

Il Comune di Cesena lancia l’allarme, le evacuazioni sono in corso mentre il fiume Savio raggiunge livelli critici a causa delle intense piogge.

Cesena si trova in ginocchio a causa dall’esondazione del fiume Savio. Come previsto dalla Protezione Civile, che aveva emesso un avviso di allerta, le intense ore di pioggia hanno provocato un aumento del livello dell’acqua, culminando nell’esondazione del fiume. Le zone più colpite sono Ponte Nuovo, ex Zuccherificio e via Roversano, dove numerosi allagamenti hanno causato gravi disagi alla popolazione locale.

Le strade trasformate in fiumi diventando trappole per le auto, che sono state sommerse dall’acqua. Le autorità locali sono al lavoro per coordinare gli sforzi di soccorso e assistenza.