Fonte: Comune di Cesena (foto di repertorio)

Dal 24 novembre al 10 dicembre interviste, dialoghi e riflessioni

Il lavoro e la sua conciliazione con i tempi di vita, la salute, la rappresentazione, la decontrazione dello sguardo coloniale sul corpo femminile, la violenza di genere. Sulla scia dell’evento internazionale “16 giorni per l’attivismo” di sensibilizzazione alla violenza contro donne e bambini, l’organizzazione no-profit Apeiron ODV propone la ricca rassegna online che sarà presentata da Alessia Dulbecco, pedagogista esperta in questioni di genere. Nel corso dei diversi approfondimenti si cercherà di alimentare un dibattito intorno a cinque temi chiave che caratterizzano la vita delle donne affinché la comunità che le circonda possa essere il primo agente di cambiamento, identificando il fenomeno della violenza per contrastarla.

La presentazione di questa nuova rassegna è prevista per martedì 22 novembre, alle ore 18, e andrà in onda sulla pagina Instagram di Apeiron (@apeironodv). Gli appuntamenti invece partiranno da giovedì 24 novembre, sempre alle 18, con l’intervista a Jennifer Guerra, giornalista e scrittrice, che discuterà con i partecipanti alla live circa l’attuale narrazione della violenza di genere nei vari risvolti in cui viene mostrata e dialogata. Martedì 29 novembre, ore 18, si terrà il secondo appuntamento tutto incentrato sulla conciliazione vita-lavoro. Nel corso del pomeriggio si parlerà di genitorialità e lavoro con due ospiti d’eccezione: Ilaria Maria Dondi, direttrice responsabile di Roba da Donne, e Francesca Bubba, attivista femminista per il riconoscimento del lavoro domestico e familiare delle donne.

La rassegna proseguirà venerdì 2 dicembre, stessa ora, con un contributo di Valentina Torrini, esperta di critica cinematografica femminista, che illustrerà come ciò che guardiamo può, più o meno consapevolmente, condizionarci in un atteggiamento non paritario. L’appuntamento di martedì 6 dicembre, ore 18, sarà dedicato alla salute e vedrà protagonista Sara Colognesi, psicologa esperta in salute e dolore cronico. Per finire, ultimo appuntamento venerdì 9 dicembre tutto incentrato sulla questione delle politiche femministe nelle regioni post coloniali. Interverrà Laetitia Marshall Leunkeu, attivista e contributor per Valigia Blu.

Tutte le interviste saranno live Instagram alla pagina @apeironodv. La rassegna è realizzata all’interno del progetto “Abbasso gli stereotipi – Una comunità in viaggio verso la parità e l’inclusione” grazie al finanziamento della Regione Emilia-Romagna, con il patrocinio del Comune di Cesena e con il sostegno di ANACAM.