Foto di repertorio shutterstock

Sabato 1° ottobre, dalla mattina fino al pomeriggio

Il più grande appuntamento di volontariato ambientale. Sabato 1° ottobre, dalla mattina fino al pomeriggio, i quartieri di Cesena aderiranno all’iniziativa di Legambiente “Puliamo il mondo” che quest’anno ha come tema centrale “per un clima di pace”. Arrivata alla sua trentesima edizione, la campagna verde promossa anche dall’Amministrazione comunale chiamerà a raccolta decine e decine di persone in tutta la città che si attiveranno per ripulire dai rifiuti abbandonati strade e piazze, angoli del proprio quartiere, parchi urbani e aree verdi.

“Puliamo il mondo – commenta l’Assessora alla Sostenibilità ambientale Francesca Lucchi – è un’iniziativa che rende protagonisti i cittadini, di tutte le età, e il clima. Si tratta infatti di un grande flash mob pensato da Legambiente a tutela dell’ambiente e che annualmente anche da noi registra una particolare adesione da parte di tutti i cesenati che hanno a cuore la cura dell’ambiente e della nostra città. In questo percorso, attivo nel corso di tutto l’anno anche grazie al prezioso lavoro svolto a livello didattico dalle scuole primarie e secondarie, fondamentale è la collaborazione dei Quartieri che proprio per la giornata di sabato proporranno una serie di appuntamenti tesi a sensibilizzare ed educare alla cura e al rispetto dell’ambiente e del bene pubblico. Prestando particolare attenzione alla cura e alla pulizia di determinate aree della nostra città, dal centro alle frazioni, nelle prossime settimane attiveremo il servizio degli spazzini di quartiereche scenderanno in campoin tutti i dodici quartieri di Cesena sette giorni su sette, dal lunedì alla domenica, pulendo le aree critiche, spesso oggetto di segnalazioni, effettuando sopralluoghi in prossimità di incroci, rotonde, fossi e zone particolarmente popolate, e raccogliendo rifiuti abbandonati”.

Gli appuntamenti in tutti i Quartieri. La mattinata di pulizia sarà avviata dai quartieri Ravennate, alle 8,15 davanti alla scuola primaria di Ronta, e Rubicone, alle 8,30 nella piazzetta centrale di Calisese. Si proseguirà, alle ore 9, al Cesuola: con ritrovo lungo il sentiero Massarelli di via San Francesco. Sempre alle ore 9 si ritroveranno i volontari di Borello, presso il giardino antistante il Monumento ai Caduti, negli spazi limitrofi l’Hub di comunità e l’Ufficio postale. Alle ore 10, i volontari e le volontarie del Cervese Sud si occuperanno del parco ex Fornace Marzocchi, vicino al chiosco, del parco M. Iqbal e del giardino Forlì via Borghi/via Lugo. Ulteriori appuntamenti anche nel pomeriggio, dalle ore 15, al Centro urbano davanti ai Giardini Serravalle, in via Gaspare Finali e Viale Carducci; al Fiorenzuola nel Giardino Martiri di Bologna 2 Agosto 1980, giardino Battaglia del Monte 1832 (parco Palazzaccio) e nelle aree verdi del Centro sociale La Fiorita (via Parini), di Case Frini, via Friuli e di via I° Marzolino. All’Oltresavio invece l’appuntamento è al parco per Fabio e nelle aree verdi di Diegaro, davanti all’Ufficio Postale, e al parco Ippodromo, con ritrovo allo Skate Park, via Fausto Coppi. Appuntamento con l’ambiente anche al Dismano, ore 15, in piazzetta della posta a Pievesestina (via Dismano 4868) e al “Non solo Bar” di San Cristoforo (via San Cristoforo, 3894°), e alle 15,30 al Cervese Nord in piazza Balnea, al giardino Pietro Magonza e strade limitrofe.

I cittadini e le cittadine di tutte le età sono invitati a recarsi in uno dei punti dell’iniziativa. Agli stessi è inoltre richiesto di scattarsi un selfie  mentre compiono la pulizia del territorio per poi pubblicarlo sui propri social con l’hashtag #puliamoilmondo e taggando il Comune di Cesena.