Fonte: Comune di Cesena

“Un pomeriggio alla scoperta dei manoscritti e della musica meccanica”

Alla scoperta di Cesena e delle sue bellezze. Nel pomeriggio di sabato il cantautore Nek, originario di Sassuolo, accompagnato dal Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, dall’Assessore regionale alla Cultura Mauro Felicori e dall’Assessore alla Cultura del Comune di Cesena Carlo Verona, ha fatto visita a due luoghi importanti della cultura cesenate: la Biblioteca Malatestiana Antica (Aula del Nuti) e Villa Silvia Carducci.

Nella dimora settecentesca di Lizzano è stato Franco Severi, presidente della omonima Fondazione, a fare da Cicerone all’illustre ospite. “Nek – commenta Severi – è rimasto estasiato da Cesena e dalla magia di Villa Silvia Carducci. Ha trascorso buona parte del pomeriggio di sabato nella nostra città senza trascurare la sua grande passione per la musica. Proprio di musica abbiamo parlato nelle stanze del Museo Musicalia, in compagnia del Presidente Bonaccini e degli Assessori Mauro Felicori e Carlo Verona. Ha poi affidato le note dei suoi brani all’organo di Barberia, modello esclusivo dell’Associazione di Musica Meccanica Italiana, e ci siamo confrontati su un possibile progetto che potrebbe riportarlo a Cesena e a Villa Silvia Carducci”.