la gestione di ST/ART cinema si concluderà domenica 13 settembre

L’Arena estiva San Biagio guarda al prossimo futuro e in vista della conclusione della gestione di ST/ART Cinema, avviata il 1° luglio scorso, propone alcuni nuovi titoli che si inseriscono nella programmazione dell’ultima settimana di proiezioni, ovvero da lunedì 7 a domenica 13 settembre. “Presentando il programma di luglio e agosto – commenta Franco Calandrini di ST/ART CINEMA – avevamo precisato che in caso di maltempo le proiezioni sarebbero state recuperate nel corso dell’ultima settimana di cinema sotto le stelle. Oggi invece annunciamo tre nuovi titoli della scorsa stagione cinematografica”. 

Lunedì 7 e martedì 8 settembre, alle 21, sul grande schermo dell’Arena di Palazzo Guidi andrà in scena “Cattive acque” di Todd Haynes, con Mark Ruffalo. La pellicola presenta la storia vera dell’impegno civile di Rob Bilott, avvocato di Cincinnati, che da paladino dell’industria della chimica si scopre loro accusatore in una crociata ventennale. 

Mercoledì 9 e giovedì 10 settembre, sempre alle 21, sarà la volta di “Nour” di Maurizio Zaccaro, con Sergio Castellito. Lampedusa, terra di confine. Luogo della speranza e della sua frustrazione: l’“isola del sale” è stato teatro negli ultimi anni di sbarchi di moltitudini di esseri umani, quasi mai trattati come tali e disposti a tutto per la possibilità di un futuro migliore. 

Venerdì 11 e sabato 12 settembre, stessa ora, i riflettori si accenderanno sulla pellicola di Guido Lombardi, con Riccardo Scamarcio, “Il ladro di giorni”. Il film, che ha ottenuto 3 candidature ai Nastri d’Argento, ripercorre la storia di un padre, appena uscito di prigione, che trascorre un po’ di tempo con il figlio di undici anni. Il film ha ottenuto 3 candidature ai Nastri d’Argento.

Si conclude domenica 13 settembre, sempre alle 21, con un omaggio al grande regista riminese Federico Fellini “Amarcord”. “Abbiamo pensato – prosegue Calandrini – che nell’anno in cui in tutto il mondo si celebra il centenario della nascita del Maestro Federico Fellini, la giusta chiusura sarebbe stata offerta dal film che, non solo i nostri spettatori hanno amato di più, ma che, nella filmografia di Fellini rappresenta il suo tributo più grande alla nostra terra: Amarcord”.

Il costo del biglietto è di 6 euro a persona, 5 euro invece per over 65, under 14, studenti under 25 e universitari, possessori di tessere Agis e Fice. Inoltre, il venerdì sera, serata famiglie, ridotto per tutti. Per tutte le informazioni contattare il 3495162425.

Start Cinema è una cooperativa fondata negli anni 90 da Franco Calandrini, Maria Martinelli e Stefano Mordini che svolge da sempre un’attività di promozione, diffusione, distribuzione, formazione e produzione dell’arte cinematografica. Impegnata sul territorio Regionale, dove ha la propria sede, realizza progetti culturali a caratura Internazionale, con uno sguardo attento e sensibile al proprio territorio, sostenuti dall’Assessorato alla Cultura di Ravenna e Imola, dalla Regione Emila-Romagna Film Commission, dal Ministero per i Beni e le Attività culturali Mibac, dal Ministero alla Pubblica Istruzione MIUR, in collaborazione con Alma Mater Studiorum Università di Bologna Dip. Beni Culturali, Università Fondazione Flaminia. Tra le sue attività di promozione cinematografica il Festival del Cinema di Ravenna – Ravenna Nightmare Film Fest XVII°; Visioni Fantastiche Festival di Cinema per la le Scuole_Iniziativa realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MIUR e MIBAC; l’Arena cinematografica Rocca Cinema Imola; il Cinema Osservanza Imola. E da oggi, orgogliosamente gestori di Arena Cinema San Biagio di Cesena.