Sottoscritti i primi patti di collaborazione tra Amministrazione comunale e proponenti, il messaggio del Comune

Ci siamo, il progetto “Green City Cesena – allariaperta” entra ufficialmente nel vivo. Sabato 6 giugno, l’Amministrazione comunale e i diversi proponenti si sono dati appuntamento nei parchi e nelle aree verdi della città per sottoscrivere i “patti di collaborazione” con tutti coloro che hanno manifestato al Comune la propria disponibilità a prendersi cura in forma condivisa delle aree verdi utilizzate per svolgere l’attività proposta. Le firme si sono tenute a Borello, presso l’area verde in prossimità della palestra di Via Fiume, al Parco per Fabio, ai Giardini pubblici, e nei parchi Nkosi Johnson (Case Finali), Fornace Marzocchi e Ippodromo.

Il commento del Sindaco Enzo Lattuca che ha sottoscritto i documenti insieme agli Assessori Christian Castorri, Francesca Lucchi e Cristina Mazzoni. “Una tappa fondamentale di un percorso proposto dall’Amministrazione comunale in un momento di emergenza e condiviso da singoli cittadini, associazioni, imprese o liberi professionisti che, in cambio del suolo pubblico gratuito, si impegnano a prendersi cura delle nostre aree verdi. Con i patti di collaborazione sanciti emerge la vocazione civica della nostra città basata sulla cura dei beni comuni. Sono circa 130 le proposte pervenute in queste settimane e già a partire dai prossimi giorni i nostri parchi si trasformeranno ospitando corsi sportivi e vere e proprie palestre a cielo aperto, spazi per corsi di ballo e oasi per le lezioni di yoga, laboratori creativi e corsi di lingue orientali per bambini e ragazzi. In cambio, i cittadini attivi si impegneranno ad opere di piccola manutenzione delle aree verdi o, ad esempio, ad offrire a chi frequenta il parco corsi e laboratori aperti a tutti, in un rapporto di scambio tra cittadini che costruisce e rafforza i vincoli di comunità”.

Sono 71 le proposte presentate da Associazioni, 30 da cittadini e 29 da imprenditori/liberi professionisti, per un totale di 130 (il 52% riguarda l’ambito sportivo). Il progetto “Green City Cesena”, che consente la co-gestione di aree verdi, parchi e giardini pubblici, è stato lanciato dall’Amministrazione comunale per inaugurare una nuova modalità di fruizione delle aree verdi e di utilizzo degli spazi pubblici incrementando la qualità della vita e la bellezza della nostra città, anche creando i presupposti per nuovi arredi che favoriscano il distanziamento sociale e la sicurezza in questa fase, ma che siano versatili per incoraggiare i cittadini a vivere al meglio gli spazi delle frazioni e riprendere la socialità di cui tutti ad oggi sentono la necessità.