David Riondino apre la XXIII edizione del festival

San Mauro Pascoli (FC). Ventitreesima edizione de “Il Giardino della poesia” all’insegna dei grandi protagonisti della poesia e della letteratura italiana. Saranno Dante, Pascoli, Leopardi e D’Annunzioinfatti a ispirare le serate in programma per questa edizione del festival di parole, musiche e immagini nei luoghi pascoliani. Dal 20 luglio al 7 agosto otto appuntamenti a ingresso gratuito che si svolgeranno nel giardino di Casa Pascoli e a Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli di cui tre eventi unici e tre anteprime nazionali.

Ad aprire la rassegna sarà uno dei protagonisti indiscussi di questi ventitre anni di rassegna: David Riondino. L’attore e autore si esibirà al giardino di Casa Pascoli, sabato 20 luglio alle ore 21,15, assieme al musicista Fabio Battistelli alle tastiere con una serata, evento unico, dedicata a Gabriele D’Annunzio in versione viaggio “turistico” nel mito “Una vela nel mito. D’Annunzio alle origini del turismo culturale”. Domenica 21 luglio al giardino di Casa Pascoli spazio alla musica con lo spettacolo “Sento la nostalgia del passato. Omaggio a Secondo Casadei” con Gianfranco Gori voce recitante accompagnato da Stefano Zanchini alla fisarmonica e Stefano Bedetti ai sassofoni. Una serata per raccontare i momenti salienti della vita dello Strauss della Romagna, secondo una famosa definizione, sulla base dei ricordi del padre Marino e di Riccarda, figlia del Maestro. Il tutto illustrato da immagini di repertorio e fotografie.

Durante le serate che si terranno al giardino di Casa Pascoli, il Museo sarà aperto al pubblico per le visite dalle 20,00 alle 21,15. In caso di maltempo gli spettacoli del giardino di casa Pascoli si terranno in Sala Gramsci. Per maggiori informazioni: Biblioteca comunale San Mauro Pascoli, 0541 933656 e pagina Facebook e Instagram: ilgiardinodellapoesia.