I luoghi del centro storico diventeranno palcoscenici poetici

San Mauro Pascoli – In che direzione sta andando la poesia oggi? In molte direzioni, diverse, seguendo percorsi convergenti, diversi o addirittura inversi. È la poesia come villaggio, anzi come universo quella che si celebrerà mercoledì 10 aprile a San Mauro Pascoli con il “Multiversi Festival” seconda edizione, organizzato da Associazione Mikrà, con il patrocinio del Comune di San Mauro Pascoli e con la collaborazione dell’Associazione Made in San Mauro Pascoli. Come nella scorsa edizione, in occasione del Multiversi Festival alcuni luoghi del centro storico di San Mauro Pascoli diventeranno palcoscenici ‘poetici’ denominati ‘Case’ perché in ognuno di loro si potrà incontrare una piccola ‘famiglia’ di autori e interpreti che declameranno ciclicamente i versi. Le vie interessate al Festival saranno, per l’occasione, pedonali e le attività del centro aperte. Oltre alle cinque “case” coinvolte lo scorso anno Biblioteca comunale, Casa Pascoli, Trattoria da Pizòun, Galleria San Sebastiano, Salone comunale,quest’anno la novità saranno le tre case di cittadini sammauresi che ospiteranno Roberto Mercadini. Assieme a Mercadini gli sopiti di questa seconda edizione saranno: Fabio Molari, Laura Turci, Isabella Leardini, Al Caravel Trio, Eugenia Galli e Simone Savogin. Si spazierà quindi dalla poesia in dialetto, alla poesia lirica fino alla poesia in musica. Il tutto attraverso performance che si ripeteranno nelle cinque case tra le 20,00 e le 23,00 per permettere al pubblico di poter assistere a tutti gli spettacoli in programma.

↝ ORARIO

Dalle 19:00 alle 23:00.

INGRESSO GRATUITO

Multiversi Festival

@multiversifestival