Un video nell’anno dei borghi italiani indetto dal MiBACT

Un video emozionale per promuovere Longiano sia in Italia che all’estero, nell’anno dei borghi indetto dal MiBACT – ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e rilanciato da ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo: una sinergia proficua tra il Comune e la Pro loco di Longiano, che ha affidato il progetto a Creative Studio 24 di Sara Canducci, una giovane videomaker longianese. Il video, in poco più di tre minuti, racconta senza svelare troppo l’essenza di Longiano, del suo territorio, delle sue eccellenze e manifestazioni. Una Longiano al passo con i tempi, per puntare su un turismo trasversale utilizzando tutti i canali oggi a disposizione. Si tratta di un lavoro durato un anno: dalle fioriture degli alberi da frutto, alle manifestazioni ed eventi, dalla ricchezza dei musei alle eccellenze storiche, architettoniche ed enogastronomiche.

«Il pay-off “Longiano: la Romagna da scoprire” vuole in qualche modo essere in sinergia con la nuova Destinazione turistica Romagna, la nuova area turistica, istituita sulla scorta della legge regionale n. 4/2016, che comprende le quattro province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna e Ferrara (42 Comuni e 5 Unioni di Comuni, per una rappresentanza complessiva di 38 enti locali), a cui Longiano ha dato adesione già dalla sua prima fase di creazione», fanno sapere il sindaco Ermes Battistini e l’assessore al Turismo Cristina Minotti. «Non vogliamo perderci nemmeno una battuta di questa opportunità, che ci auguriamo sia soddisfacente sia per la costa sia per i borghi dell’entroterra, che sono perle da valorizzare». Del resto, l’andamento dei risultati delle presenze di turisti ed escursionisti è positivo, come fa sapere l’Ufficio Turistico UIT del Comune. E nel 2017 per Longiano, Bandiera Arancione del Touring fin dal 2005, c’è un’altra grande opportunità: il 15 febbraio scorso è stato infatti presentato a Roma, alla presenza del Ministro dei Beni Culturali e del Turismo Dario Franceschini, il progetto Borghi – Viaggio Italiano, di cui la Regione Emilia-Romagna è capofila. «Il progetto intende potenziare, con tutta una serie di azioni nel corso dell’anno, la promozione dei borghi più significativi d’Italia», aggiungono Sindaco e Assessore, «e il nostro video cade proprio a pennello».

«Il legame tra me e Longiano – fa sapere Sara Canducci – non si può descrivere: conserva la mia storia e quella delle persone che mi stanno a cuore. Più volte per lavoro mi è stata offerta la possibilità di trasferirmi in grandi centri come Roma e Milano, offerte che ho sempre declinato perché il mio cuore appartiene alla Romagna, una terra meravigliosa tutta da scoprire e valorizzare. Da tempo sognavo di mettere a disposizione il mio estro per mostrare al mondo la bellezza del mio borgo ed il rapporto di sinergia ed intesa maturato negli anni con Pro loco e Comune mi ha permesso di realizzare questo progetto, di cui vado estremamente fiera».

Il video sarà caricato sul canale YouTube “Longiano Turismo”, su Facebook, Instagram e naturalmente sarà raggiungibile dal sito del Comune di Longiano: potrà essere, dunque, uno strumento di promozione anche per tutte le attività commerciali del nostro Comune.