A cura dell’associazione naturalistica “La Gramegna”, con il patrocinio di Endas Cesena

Con l’arrivo della primavera, l’associazione naturalistica “La Gramegna”, con il patrocinio di Endas Cesena, propone il Corso di Primavera per riconoscere le più comuni erbe spontanee commestibili della nostra campagna, quelle che le nostre nonne raccoglievano, come “al scarpegn” (il Crespigno o Sonchus), “al sprengli” (l’Aspraggine o Picris), “i radicin” (la Cicoria selvatica) e altre ancora.

Il gruppo ripropone il corso, realizzato anche l’anno scorso con successo, perché… c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare, perché la memoria ha bisogno di essere rinfrescata, perché è sempre piacevole andar per erbe in compagnia e condividere conoscenze ed esperienze.

Il corso si articola in tre incontri teorici che si terranno martedì 7 marzo, martedì 14 e martedì 21 marzo dalle ore 20.30 alle 22.30, nella sede in Corso Mazzini 46, Cesena. Domenica 26 marzo si svolgerà un’uscita di gruppo in zona Aie di Cervia per riconoscere “dal vivo” le erbe studiate e domenica 2 aprile si concluderà con una cena, rigorosamente a base di erbe. La partecipazione al corso prevede l’iscrizione all’associazione “La Gramegna” (euro 20.00), valida per tutto l’anno. Per informazioni e iscrizione al corso, telefonare al numero 331 6468977.