Al San Biagio il documentario di Warner Herzog

In occasione del “Safer Internet Day”, cioè la Giornata mondiale per la sicurezza in rete, il cinema San Biagio propone per martedì 7 febbraio, alle ore 20.30, la proiezione del documentario “Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi” di Werner Herzog.

Con quest’opera il regista tedesco si lancia nell’esplorazione del mondo digitale contemporaneo in dieci tappe che analizzano ciascuna  una delle numerose facce del web e delle sue meraviglie, tra robotica e hacking, nuovi fenomeni psicologici e dinamiche sociali, rischi e possibilità.

Il documentario si apre con Leonard Kleinrock, il professore di Informatica all’UCLA di Los Angeles  che nell’autunno del 1969, insieme a un suo studente, riuscì a collegare alla stessa rete dei computer distanti centinaia di chilometri e a inviare il primo messaggio: era la nascita del web. Il luogo dove tutto ebbe inizio è la  stanza 3420 del campus californiano che oggi è stata riportata all’aspetto che aveva nel 1969 ed è diventata un piccolo museo.

Da qui parte un viaggio che porta Herzog a incontrare personaggi chiave della rivoluzione telematica, come Kevin Mitnick, che è uno dei più abili hacker al mondo, o Elon Musk, cofondatore di Paypal, amministratore delegato di Tesla Motors, e oggi impegnato in  SpaceX, azienda che lavora per portare l’uomo su Marte.

 

L’evento è curato dall’Associazione Psiche Digitale e fa parte del programma di Cesena Cinema.

Ingresso unico 5 euro, ridotto per studenti 3 euro.