Prima gara regionale per le atlete della categoria ragazze

Debutto ufficiale per la squadra di nuoto sincronizzato della Rari Nantes Romagna, domenica 19 dicembre alla prima gara regionale per il categoria Ragazze (anni 2002/2003/2004). Nella piscina di Faenza settanta atlete provenenti da tutte le società della regione si sono confrontate sulla gara di esercizi obbligatori, valevole per poter accedere ai campionati italiani. Le giovani atlete della Rari Nantes Romagna si sono ben distinte e tre di queste hanno conquistato il punteggio per i Campionati Italiani. La piu’ meritevole e’ stata Gaia Gardelli (classe 2002) che e’ arrivata 18^, seguita da Rachele Bellavista (2004) 26^, Federica Criscitiello (2004) 38^, Agnese Scarpellini (2004) 47^ e Manila Cirielli 50^ (2004). La prova d’esordio ha già messo in luce la voglia e l’impegno delle giovani atlete. Soddisfatte le allenatrici Roberta Gessaroli e Maria Grano, al lavoro per preparare la prossima gara di gennaio. Nella stessa giornata di domenica tutto il resto della squadra dalle piccolissime alle più grandi sono state impegnate nell’esibizione di Natale nella piscina di Cesenatico.