Otto dicembre all’insegna della creatività e quattro giorni di eventi per la storica Fiera di Santa Lucia

Per le Festività 2016 Savignano accoglie il Natale illuminando i suoi tesori: novità di questo dicembre 2016 sono infatti le luminarie natalizie non più limitate a piazza e corsi, ma estese con un particolare allestimento scenico anche al ponte Romano. “Dopo un’estate di cinema, rievocazioni storiche e incontri in riva al Rubicone – spiegano il sindaco Filippo Giovannini e l’assessore a Cultura e turismo Maura Pazzaglia – abbiamo voluto fare del ponte un nodo centrale anche della scenografia natalizia. Così come Il cartellone degli eventi sa coinvolgere tutte le anime della città, allo stesso modo abbiamo pensato ad un allestimento più inclusivo, che illumina l’intero centro mettendone in risalto gli elementi più riconoscibili e di valore”.Una struttura aerea alta cinque metri permetterà quindi di stendere fili di luce nel cielo sopra il Ponte Romano, destinati a riflettersi sul fiume stesso.

Il Natale savignanese si annuncia quindi variegato e coloratissimo, anche grazie alla nuova grafica firmata da Luca Sarti,Giulia Faini e Matteo Vandelli,vincitoridel concorso di idee indetto dal Comune che metteva in palio mille euro per “rinnovare il volto” dello storico evento cittadino. Quindici i progetti in gara: a far vincere “Alfabeto visivo” è stato – scrive la giuria – “l’evidente impegno creativo e la particolare originalità per i molteplici utilizzi a cui si presta”.

A dare il via ai festeggiamenti è una Festa dell’Immacolata, giovedì 8 dicembre, a base di colorati mercatini di creazioni dell’ingegno, tra design, riciclo creativo e oggettistica artigianale. Musicalivecon Breezeacustic trio, animazioni per bambiniin piazzae cori natalizi a cura della scuola di musica “Secondo Casadei” scalderanno l’atmosfera per l’accensione delle luminarie, alle 18, e lo svelamento del presepe artigianale fatto a mano dai bimbi nei laboratori di novembre alla Biblioteca dei Ragazzi. In sala Allende “Zia Natalina”, alias Alessia Canducci, coinvolgerà grandi e piccoli nel primo esilarante spettacolo della rassegna di teatro per ragazzi “Il Gigante buono”, alle 16.30 in Sala Allende (ingresso gratuito, necessaria prenotazione allo 0541 801029 o 335 6286338).

Nel weekend diventa protagonista la Fiera di Santa Lucia: grazie a un calendario particolarmente poliedrico la storica festa patronale savignanese quest’annosi estendesu quattro diverse giornate (sabato 10, domenica 11 lunedì 12 e martedì 13), colorando la città con bancarelle, pranzi e cene e dj-set, occasioni di shopping e mille attività proposte dalle associazioni. Fotografia, arte e artigianato sono protagoniste delle tante mostre allestite in città: dalle foto di cent’anni di scolaresche savignanesi agli scatti di “Straniamento” dei finalisti di Si Fest Off, dalle opere di Ilario Fioravanti reinterpretate dai bambini ai progetti di moda e calzature degli studenti del Marie Curiefino alle performance di lavorazione artigianale dei metalli dei “Maestri del ferro” al Borgo San Rocco.

E ancora presentazioni di libri, lo spettacolo “la luce del mondo” con Aldo Nove (in cartellone al cinema teatro Moderno lunedì 12), il concerto della Simone Antoniacci Band per l’Aido (17 dicembre) e una strepitosa festa klezmerdi inizio anno,offerta da Iper Rubicone,con il gruppo Siman Tov, un vero e proprio viaggio musicale tra cultura ebraica e zingara (domenica 1 gennaio alle 17 al cinema teatro Moderno).