CESENA. Lunedì 10 ottobre, alle 20.30, al cinema San Biagio, nell’ambito della rassegna “Il cinema ritrovato al cinema” sarà proiettato “Break up – L’uomo dei 5 palloni”, realizzato da Marco Ferreri nel 1965. Il film è stato restaurato dalla Cineteca di Bologna e dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, in collaborazione con Warner Bros, e per questo intervento è stato premiato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia con il Leone d’Oro per il restauro.

Interpretato da Marcello Mastroianni e Catherine Spaak, “L’uomo dei 5 palloni” è contrassegnato da una vicenda particolare. Era nato come lungometraggio, ma il produttore Carlo Ponti decise di ridurlo a 35 minuti per inserirlo come ‘episodio’ all’interno del film contenitore “Oggi, domani, dopodomani”. Nel 1969 Ferreri vi mise nuovamente mano, girò scene ulteriori (una a colori) e approntò una nuova versione che fu distribuita in Francia con il titolo “Break-up”.

Biglietto d’ingresso: 5 euro; ridotto per studenti: 3 euro

 

 

Ufficio Stampa del Comune di Cesena