CESENATICO. Il prossimo martedì 4 ottobre alle 18 è convocata un’audizione sociale nell’aula Consiliare del comune di Cesenatico. Gli argomenti trattati saranno l’inclusione scolastica e i disturbi dello spettro autistico, chiamato anche “Sindrome di Kanner”.

La richiesta di questa audizione è stata fatta questa estate dai consiglieri del Movimento 5 stelle a seguito di alcuni incontri avvenuti con genitori di bimbi autistici residenti a Cesenatico. Il presidente della commissione sociale Daniele Grassi ha evidentemente ritenuto importante il tema proposto e si è prodigato nella convocazione della commissione alla quale parteciperanno i responsabili Ausl, familiari e dirigenti scolastici.

Alcune famiglie di Cesenatico, in cui vi è un figlio affetto dall’autismo, ritengono che gli unici interventi, riconosciuti e validati come efficaci nel migliorare la condizione autistica sono quelli di tipo educativo, cognitivo e comportamentale. I cosiddetti metodi ABA (Applied Behaviour Analysis, analisi del comportamento applicata). Tali famiglie per offrire ai loro figli la speranza di un futuro “normale”, si avvalgono di operatori specializzati col metodo ABA.

La scelta di queste famiglie nasce dall’esperienza che il bimbo autistico riesce ad ottenere risultati significativi fra le mura domestiche, fin quando viene sostenuto da un operatore che sappia dialogare col metodo ABA.. Nel momento in cui la terapia ABA viene interrotta, si ha un interruzione della continuità assistenziale producendo effetti negativi sulla crescita del bimbo.

Da queste considerazioni e dalle tante vicissitudini individuali che queste famiglie affrontano quotidianamente deriva spesso l’impossibilità di poter mandare il proprio bimbo a scuola. I problemi da affrontare riguardano la presenza a scuola, per pochissime ore, di un insegnante di sostegno specializzato ABA. A tale apatia, mostrata dal Governo, si affianca l’esiguità delle ore di un Assistente di Base, reso disponibile dall’Amministrazione, specializzato anch’esso ABA. Chiederemo, nel corso dell’audizione, all’Amministrazione, e alla Ditta vincitrice dell’appalto per l’affidamento di alcuni servizi educativi e di assistenza specialistica, di riuscire a coprire le ore occorrenti al bimbo autistico per frequentare l’intera giornata scolastica, affiancandolo da un operatore specializzato ABA. Invitiamo fin da ora tutti i cittadini, nonché tutti i soggetti interessati quali le Dirigenze Scolastiche, i docenti di sostegno, operatori e assistenti di base a partecipare all’audizione.

 

Movimento 5 Stelle Cesenatico – Comunicazione