BAGNO DI ROMAGNA. Domenica 11 Settembre, dalle ore 10.00, a Strabatenza, piccolo borgo nel comune di Bagno di Romagna, avrà luogo l’annuale festa dell’8ª Brigata Garibaldi, promossa dal Comune di Santa Sofia, dal Comune di Bagno di Romagna, dalle sezioni A.N.P.I. dei due comuni, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, l’Unione di Comuni della Romagna forlivese e l’Unione dei Comuni Valle del Savio.

L’edizione di quest’anno è dedicata a Giorgio Ceredi, recentemente scomparso, promotore della realizzazione, nel 2010, di un monumento, proprio a Strabatenza, in memoria dell’8ª Brigata Garibaldi.

Ceredi prese parte alla lotta partigiana e, a Italia liberata, si impegnò fortemente in campo politico e amministrativo, ricoprendo, in modo esemplare, cariche pubbliche come Consigliere provinciale a Forlì, Consigliere regionale e Assessore regionale all’Agricoltura e all’Alimentazione dal 1977 al 1990, incarico nel quale si distinse per aver sostenuto la ricerca e lo sviluppo della produzione integrata e biologica, vincendo anche il premio Malatesta-Novello.

La manifestazione si aprirà con i saluti del Sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini, del Sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi, del Presidente dell’Unione di Comuni della Romagna forlivese Davide Drei e del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi.

Interverranno poi Liviana Rossi, Presidente dell’A.N.P.I. di Santa Sofia, e Emma Petitti, Assessore regionale al Bilancio, Riordino Istituzionale, Risorse Umane e Pari Opportunità.

Il programma prevede anche, alle ore 12.00, la celebrazione della Santa Messa, alle 13.00 il pranzo, e intrattenimento con musiche e canti della tradizione e della Resistenza.

Per info: Ufficio Cultura 0543.975428

 

Ufficio Stampa del Comune di Santa Sofia