Sul piano sociale invece firmato un accordo con il Comune di Forlì per collaborare con il servizio “Spesa a domicilio”

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente, presieduto quest’anno dal dott. Paolo Dell’Aquila, ha affrontato il nodo dell’emergenza digitale, causata dalla diffusione massiva delle forme di didattica a distanza successive alla diffusione del Coronavirus. Ha iniziato ad intervenire con una donazione di tre tablet all’Istituto Madre Clelia Merloni di Forlì. I dispositivi sono stati consegnati dal presidente Paolo Dell’Aquila e dal segretario del club Luca Milandri alla coordinatrice didattica della scuola Roberta Castagnoli ed suor Adele Marcazzan, madre superiore delle Suore Apostole del Sacro Cuore (e gestore della scuola), alla presenza del Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini.

Per sensibilizzare sulla tematica, il Lions Club Forlì Valle del Bidente ha organizzato anche un meeting aperto al pubblico, dedicato a “L’emergenza digitale”, che si terrà venerdì 15 maggio alle 21.00 tramite la piattaforma Zoom. L’incontro è sviluppato in collaborazione con l’Associazione Genitori Scuole Cattoliche. Durante l’incontro si presenterà il drammatico problema della formazione online in Italia, che rischia di non raggiungere diverse fasce scolastiche e di escludere bambini e ragazzi non abbienti .Si ricorderanno, inoltre, i grossi problemi di gestione familiare, causati dagli esperimenti di teledidattica attuali, che potrebbero peggiorare se protratti nel prossimo anno scolastico. Il meeting sarà introdotto da Paolo Dell’Aquila (Presidente Club Forlì Valle del Bidente) e vedrà i saluti del Sindaco di Forlì Gianluca Zattini e del Vescovo di Forlì–Bertinoro S.E. mons. Livio Corazza. Durante il dibattito saranno presentati gli interventi di Stefano Versari (Direttore Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna) e di Giancarlo Frare (Presidente Nazionale Associazione Genitori Scuole Cattoliche). Il primo tratterà il problema della posizione digitale a casa, il secondo le difficoltà familiari nel supportare l’apprendimento a distanza. Concluderà il Governatore del Distretto Lions 108A Tommaso Dragani; la serata sarà allietata dalla musica della pianista e compositrice Lucrezia Eleonora Dell’Aquila. Chi volesse partecipare alla videoconferenza è pregato di scrivere a [email protected] . Il Lions Club Forlì Valle del Bidente ha scelto, inoltre, di svolgere una serie di azioni per l’emergenza Coronavirus, con la donazione di 5.000 euro a favore dell’Ospedale di Forlì per l’acquisto di attrezzature per l’emergenza Covid-19, aiutando l’Ospedale e i medici che quotidianamente lottano contro l’epidemia in corso.

Sul piano sociale, invece, il Lions Club Forlì Valle del Bidente, ha firmato un Accordo con il Comune di Forlì per collaborare con il servizio “Spesa a domicilio”, che viene erogato a favore di anziani, disabili o affetti da patologie croniche. I volontari del club collaborano quindi ad acquistare ed a recapitare i beni  a chi non può uscire di casa. Le azioni a favore dell’emergenza scolastica, medica o sociale fanno parte della nostra filosofia dell’inclusione e danno sostanza al motto Lions “We Serve”.