Centinaia di biscotti per tutti gli operatori sanitari impegnati nell’emergenza Coronavirus

Il cuore delle “penne nere” non si smentisce mai. Il Gruppo Alpini di Forlì - 1° Cap. Pio Zavatti ha pensato di dimostrare la propria vicinanza agli operatori sanitari dell’ospedale di Forlì, impegnati per l’emergenza COVID, donando centinaia di biscotti tricolori, realizzati da un alpino - fornaio.
“Volevamo far sentire la nostra vicinanza ai tanti medici e infermieri che lavorano in ospedale – spiegano -  e questo ci è sembrato un gesto concreto per farlo”.

“Siamo davvero onorati per le dimostrazioni  di affetto che in queste settimane abbiamo ricevuto da parte di moltissimi enti, associazioni e persone - afferma la dottoressa Elena Vetri, della Direzione Sanitaria di presidio – Questi gesti, oltre ad esprimere solidarietà, dimostrano anche che siamo una comunità”.