I fondi sono stati consegnati oggi in Comune

Un grande gesto di generosità e altruismo verso la Città di Meldola arriva da parte degli organizzatori della “Sagra della Scottona” di San Colombano che hanno donato al Comune 1000 euro da devolvere alle persone in difficoltà a seguito dell’emergenza Covid-19. Grazie a questo importante atto di solidarietà sarà possibile aiutare le numerose famiglie che sono state colpite dalla crisi originata in questi mesi. I fondi sono stati consegnati oggi in Comune da parte dei volontari Massimo Angeli e Martino Marinari, in rappresentanza di tutto il gruppo, alla presenza del Sindaco Roberto Cavallucci e del Vice Sindaco Jennifer Ruffilli. La “Sagra della Scottona”, che si svolge ogni anno nella frazione di San Colombano dal 2010, coinvolge circa 80 volontari. Il ricavato della sagra è sempre stato finalizzato a progetti di aiuto e beneficenza. A tutti i volontari ed agli organizzatori, che speriamo tornino presto ad animare la nostra realtà cittadina, un sincero ed immenso ringraziamento, a nome dell’intera Amministrazione Comunale e della Città di Meldola, per questo importante gesto di solidarietà che testimonia ancora una volta la sensibilità di tutto il tessuto associativo e ricreativo meldolese.