Individuato grazie ai filmati di videosorveglianza della banca dove ha cambiato una banconota

  1. I militari della Stazione di Castrocaro terme, al termine delle indagini, hanno deferito in stato di libertà, per furto aggravato, un 26enne pakistano nullafacente residente a Dovadola, poiché a fine agosto aveva asportato da un residence del paese un portafoglio contenente la somma di euro 100,00. Nel corso dell’attività di indagine, è stato appurato che il giovane si era recato presso una banca castrocarese ove aveva rischiesto e ottenuto il cambio della banconota da 100 €, precedentemente asportata, in due banconote da 50 €. La visione dei filmati di videosorveglianza della banca, ha permesso l’individuazione del 26enne il quale era riconosciuto anche dalle impiegate dalla banca stessa.