Concluso il percorso congressuale che ha portato al rinnovo degli organismi dirigenti

Si è concluso il percorso congressuale che ha portato al rinnovo degli organismi dirigenti del Partito Democratico forlivese. Venerdì sera è stato eletta dall’assemblea comunale la nuova segretaria comunale di Forlì, Maria Teresa Vaccari, che ha corso insieme con Matteo Zattoni, 39 anni, libero professionista nel campo dell’editoria, l’altro candidato alla segreteria comunale.

56 anni, consulente informatica, la neo-eletta segretaria comunale ha cominciato la militanza nel 2008 alla fondazione del Partito Democratico,  “perché mi sono riconosciuta in un progetto politico che ha nei suoi elementi fondativi la partecipazione attiva, la democrazia paritaria e il pluralismo culturale per una sinistra riformista, attenta ai problemi dei più deboli e alla coesione sociale -  spiega -. Da allora ho sempre preso parte attivamente alla vita del PD nei vari organismi territoriali, nei gruppi di lavoro, nella Conferenza delle donne democratiche e in particolare all’interno dell’Unione e della Direzione comunale, per dare un contributo concreto alla vita politica della mia città”.