Quattro serate a Forli, nell’area a fianco ai Musei San Domenico, per il cartellone Estate in Barcaccia

Gran chiusura dell’edizione 2019 di burattini e figure a Forli a cura del Teatro del Drago che ha fatto diventare questo cartellone, una rassegna di punta dell’estate Romagnola dedicata alle famiglie con grande soddisfazione di pubblico e di critica. Ben quattro serate a Forli, nell’area  a fianco ai Musei San Domenico, per il cartellone Estate in Barcaccia, dove importanti compagnie presenteranno i loro spettacoli dedicato a i bambini e alle famiglie, appuntamento molto aspettatato dalle famiglie forlivesi che già lo scorso anno avevano apprezzato tantissimo la rassegna.

Si parte Martedì 10 Settembre alle ore 21 con I burattini della commedia di Moreno Pigoni e la sua “Acqua Miracolosa” burattini di Gigio Brunello e Natale Panaro a guanto della tradizione.

Fagiolino e Sandrone ne combinano ovviamente di tutti i colori e la guarigione può avvenire solo attraverso un’acqua miracolosa contenuta in un misterioso pentolino appartenuto a Morgana. C’è anche lo zampino del diavolo e… il mistero si infittisce.

Mercoledì 11 Settembre  sul palco la compagnia Toscana i Pupi di Stac con “Il gatto con gli stivali “: astuzia e furbizia e intelligenza e un pizzico di scaltrezza, con tanta ironia,  uno spettacolo allegro e divertente e molto coinvolgente per i bambini perché gli animatori e i loro burattini escono dalla zona palco e interagiscono con i piccoli del pubblico presenti. Molta dell’attenzione è posta sul personaggio del gatto che i bambini adoreranno e nel quale non faranno fatica ad immedesimarsi. Il gatto è scaltro e simpatico, e sarà impossibile non ridere.

Imperdibili giovedì 12 settembre i burattini di Mattia Zecchi “Le avventure di Fagiolino” un canovaccio classico dove bravura maestria e coinvolgimento del pubblico renderanno la serata allegra e spensierata. La passione di Mattia Zecchi per il teatro nasce all’età di due anni innamorandosi degli spettacoli dei burattini bolognesi Fagiolino e Sganapino.  All’età di 8 anni presenta al pubblico il suo primo spettacolo, fino a quando, nel 2005, a soli 15 anni, decide di fondare la propria compagnia. Cresce osservando i grandi della tradizione bolognese come il maestro Romano Danieli, Marco Iaboli e William Melloni e da loro impara tutto: dai testi classici alla tecnica, dalla recitazione alla messa in scenaSi Chiuse la rassegna in gran bellezza Venerdì 13 Settembre  con la compagnia Faentina All’Incirco con Gianluca Palma e Mari Sole Brusa  che presentano  “Ecomoster puppet show”  spettacolo presentato al festival internazionale dei burattini e delle figura “Arrivano dal Mare!”

Per informazioni 3926664211 [email protected]

Burattini e Figure in Romagna è una rassegna in rete di teatro di Figura a cura del Drago e coinvolge i comuni di  Bagnacavallo, Borghi Casola Valsenio, Forlì, Forlimpopoli, Gambettola, Gatteo Mare, Longiano, Montiano, San Mauro Pascoli, San Mauro Mare, Savignano sul Rubicone, Sogliano al Rubicone, Ravenna

La rassegna è organizzata dal Teatro del Drago/Famiglia d’Arte Monticelli di Ravenna, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura la Regione Emilia- Romagna e il Mibact (Ministero per iBeni e le Attività Culturali.)