Cinque gli assessori, tre donne e due uomini, tra continuità e rinnovamento

San Mauro Pascoli (FC). Continuità e rinnovamento nella squadra che accompagnerà in questo mandato ilSindaco Luciana Garbuglia, rieletta primo cittadino il 27 maggio scorso a seguito delle elezioni amministrative. Gli assessori che compongono la giunta comunale saranno ancora cinque, di cui tre donne e due uomini. Confermate, in segno di continuità con il lavoro svolto nei cinque anni precedenti, gli assessori Cristina Nicoletti e Stefania Presti; mentre il rinnovamento passa attraverso Tiziano Bianchini e Katia Casadei.Completa la squadra Fausto Merciari.

Cristina Nicoletti, 36 anni ingegnere libero professionista, è stata confermata vicesindaco, così come le sue deleghe all’urbanistica, edilizia privata e demanio marittimo; Stefania Presti, 58 anni imprenditrice, avrà le deleghe al turismo, Attività economiche, bilancio, patrimonio e benessere animale; Tiziano Bianchini, 36 anni e insegnante di religione, le politiche giovanili, lo sport e i rapporti con l’Unione Rubicone e Mare in materia di scuola e digitalizzazione; Katia Casadei, 48 anni coordinatore ostetrico del consultorio familiare del Distretto Rubicone Mare, avrà le deleghe all’edilizia residenziale pubblica e curerà i rapporti con l’Unione per ciò che riguarda i servizi sociali; Fausto Merciari, 48 anni agente di commercio, sarà assessore ai lavori pubblici, manutenzioni, viabilità, trasporti pubblici e ambiente. Il primo consiglio comunale si terrà giovedì 6 giugno alle ore 21,00 nella sala consiliare.

(Nella foto allegata: da sx  Stefania Presti, Fausto Merciari, Cristina Nicoletti, Luciana Garbuglia, Tiziano Bianchini, Katia Casadei).