I ragazzi hanno parteciapto al Torneo nazionale di pallanuoto Uisp a Riccione

Nel weekend appena conclusosi a Riccione si è tenuto il Torneo Nazionale di Pallanuoto Uisp Under 17, un evento particolarmente atteso da tutti i giovani atleti d’Italia. Quello che ad inizio anno per la squadra forlivese sembrava un sogno è invece diventato realtà e per la prima volta i giovanissimi giocatori si sono presentati a un evento di respiro nazionale, misurandosi con squadre provenienti da tutte le regioni.
 

“Consapevoli di confrontarci con realtà importanti, squadre con una storia consolidata, noi abbiamo portato la nostra anima, il nostro entusiamo e la nostra voglia di condividere – spiega Marco Bandini dirigente del team – Il successo, oltre le vittorie abita nella gioia dei nostri ragazzi, e parte dalla capacità nostra nel trasmettergli il senso sano della partecipazione, ovvero dello sport. Esattamente per questo motivo mi impegno nella Waterpolo Forlì. Veder sorgere Sorrisi, creare un ambiente nel quale poter coltivare emozioni è la cosa che più ci da soddisfazione. Lo Sport può fare tutto questo, può essere un ambiente sano dove crescere. Se manteniamo l’obbiettivo saldo, ovvero il bene dei nostri ragazzi, e collaboriamo tutti assieme, possiamo rendere davvero grande la nostra Waterpolo Forlì”.