trasparenza

5 agosto 2016 - Cesena, Politica
CESENA. Da oggi i redditi e la situazione patrimoniale 2015 del Sindaco e degli Assessori del Comune di Cesena possono essere consultati sul sito del Comune e su Cesenadialoga.it 
5 febbraio 2015 - Cesena, Cronaca
Il Comune di Cesena approva il piano triennale per garantire legalità all’interno dell’amministrazione
CESENA – Il Comune di Cesena si dota di un nuovo piano triennale (2015-2017) che mira a prevenire la corruzione e a garantire la massima trasparenza e il rispetto del codice di comportamento all’interno della macchina amministrativa.
26 novembre 2014 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
FORLI' / CESENA - “Giornata della Trasparenza 2014”: alla Camera di Commercio di Forlì-Cesena, nell’incontro con gli stakeholder del territorio, si parla di performance, ruolo e obiettivi, nonché di legalità, anticorruzione e trasparenza. Il coinvolgimento con tutte le forze attive – istituzioni, associazioni, imprenditori, professionisti e cittadini - mira a rafforzare il rapporto di collaborazione, indispensabile per sostenere il sistema economico locale, mediante un dialogo aperto sugli strumenti utili al monitoraggio finalizzato al miglioramento.
9 ottobre 2014 - Forlì, Politica, Società
Increscioso errore nel giorno dell'approvazione della "delibera trasparenza a costo zero"
FORLI' - Nel corso del consiglio comunale tenutosi martedì 6 ottobre, la segreteria generale ha comunicato che essendo entrati in campagna elettorale, le dirette streaming dei lavori in consiglio sarebbero state vietate. I Cinque Stelle che proprio sulla trasparenza di quanto avviene a palazzo ha costruito non solo la campagna elettorale ma una vera e propria idea politica sono rimasti esterrefatti.
11 gennaio 2014 - Forlì, Politica, Società
FORLI’ - Il Comitato di Formazione Politica Forliperbene si è incontrato per concretizzare maggiormente l' apporto che è in grado di dare alla politica cittadina a partire dalle scelte dei candidati Sindaci e dei programmi connessi.
15 ottobre 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
La classifica stilata dal Ministero delle PA inserisce la Provincia tra quelle più cristalline
FORLI' / CESENA - La Provincia di Forlì-Cesena si è posizionata nel gruppo delle 35 province prime classificate dalla “Bussola della trasparenza dei siti web”, curata dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione.  Lo strumento analizza i siti internet delle diverse pubbliche amministrazioni, consentendo di fare confronti e monitorare la trasparenza attraverso la disponibilità di informazioni rese ai cittadini in formato digitale.
29 gennaio 2013 - Cesena, Economia & Lavoro, Politica
Papperini (M5S): "le spese sotto i 20 mila non verranno nemmeno prese in considerazione"
CESENATICO - Durante il Consiglio comunale di ieri è stato posto all’approvazione il regolamento sui controlli interni ed esterni. Tale regolamento, in base al nuovo articolo 147 del Tuel (D.L. 174/2012), prevede nuove disposizioni che introducono una serie di controlli in tema di: regolarità amministrativa per la verifica della correttezza delle delibere, delle determine, provvedimenti dirigenziali, regolarità contabile e salvaguardia degli equilibri di bilancio, per la verifica della oculata gestione delle risorse finanziarie dell’ente,  il rispetto dei vincoli imposti dallo Stato e  una serie di controlli atti a rilevare la soddisfazione, da parte dei cittadini, dei servizi erogati dalle società partecipate.
29 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
Presto online, redditi e patrimoni di amministratori e consiglieri comunali di Cesenatico
CESENATICO – Arriva la comunicazione ufficiale dall’amministrazione di Cesenatico sull’attuazione del decreto 174/2012 che riguarda “l’obbligo di trasparenza dei titolari di cariche elettive di governo”. Il decreto prevede tra l'altro la pubblicazione sul sito internet del Comune dei dati relativi al reddito, al patrimonio mobiliare ed immobiliare, delle partecipazioni in società quotate e non quotate, la consistenza in titoli obbligazionari, di Stato o in altre utilità detenute a titolo d’investimento, di ogni amministratore e consigliere comunale.
7 dicembre 2012 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro, Società
Confermate le linee di intervento e risorse a favore dell’economia provinciale
FORLI' / CESENA - Contro la crisi che continua a colpire anche l’economia locale, la Camera di Commercio di Forlì-Cesena mette a disposizione importanti risorse del bilancio 2013. Sarà realizzata una serie di interventi volti a favorire l’accesso al credito, ad incoraggiare strategie innovative e di valorizzazione delle eccellenze, a promuovere l’internazionalizzazione, a sostenere il completamento della dotazione infrastrutturale, a diffondere l’informazione economico-statistica, ad aumentare le azioni di regolazione e trasparenza del mercato e, in particolare, sul fronte interno, sarà riservata attenzione ad ogni forma di  semplificazione amministrativa. Attività, queste, in linea con gli obiettivi definiti nel Programma di Mandato 2008-2013 e nel documento “Relazione previsionale e programmatica 2013”, ripresi dal Presidente Alberto Zambianchi che ribadisce l’impegno dell’Ente sia verso l’esterno, sia all’interno per migliorare la qualità dei servizi, semplificando le procedure, nell’ottica di una migliore gestione delle risorse e di un maggiore coinvolgimento degli stakeholder.
18 ottobre 2012 - Forlì, Politica, Società
Il PdL presenta una mozione su come viene amministrato il denaro pubblico
FORLI' - I cittadini chiedono massima trasparenza soprattutto alle istituzioni, nel loro modo di agire, specie quando usano denaro pubblico e questo è un dato di fatto, una regola implicita conosciuta da sempre, ma che oggi si è trasformata in una vera e propria esigenza, considerando che sono stati in gran parte gli scandali e gli sprechi ad allontanare gli italiani dalla politica. Il problema si declina facilmente anche sul territorio forlivese dove società e consorzi partecipati dal Comune impiegano notevoli quantità di denaro pubblico e talvolta con risultati non particolarmente felici: a tal proposito basterebbe citare la questione Sapro e Ridolfi.
20 dicembre 2011 - Forlì, Politica
L'IdV, con una mozione presentata nel corso del consiglio comunale e votata all'unanimità, chiede alla multiutility maggiore trasparenza sulle operazioni di partecipazione per evitare infiltrazioni mafiose
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.