trasferimento dei lavoratori

20 febbraio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica, Società
FORLI' - "La positiva evoluzione della crisi del Gruppo Ferretti è la dimostrazione che il lavoro di squadra paga". Lo afferma il parlamentare forlivese Marco Di Maio, in prima linea in questi mesi nel seguire da vicino in rapporto con l'azienda e gli enti locali la vicenda della permanenza a Forlì del colosso nautico. "L'impegno formale assunto dall'azienda al termine dell'incontro svolto qui a Roma al ministero dello Sviluppo Economico - afferma - è frutto non solo della tenacia dei lavoratori e dei sindacati, ma anche della terminazione degli enti locali, della Regione e di un lavoro di 'pressione' fatto in queste settimane direttamente con il ministero". 
20 febbraio 2014 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
FORLI’ – Come vi avevamo anticipato già ieri, l’accordo tra Ferretti e parti in causa ha avuto un epilogo soddisfacente, quasi inaspettato: è previsto infatti che i siti produttivi di Forlì, Cattolica, Mondolfo, Sarnico e La Spezia continuino nella loro attività.
FORLI' - Questa notte al Ministero dello Sviluppo Economico è stato raggiunto il tanto agognato accordo che sventa la chiusura dello stabilimento forlivese della Ferretti Group. Erano previsti duecento trasferimenti e 53 eusberi, tuttavia l’orizzonte sembra capovolto, completamente. Si prevede infatti che nei prossimi 4 anni lo stabilimento forlivese non chiuderà i battenti, così come accadrà per le altre strutture: saranno incentivate nel forlivese solo le mobilità volontarie per 30 impiegati e per soli 20 operai.  
19 febbraio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica
FORLI' - Vorrei esprimere piena soddisfazione per l’esito positivo del tavolo tecnico sul Gruppo Ferretti convocato al Ministero dello Sviluppo economico dopo un intenso lavoro condotto a più livelli, a cui hanno partecipato numerosi rappresentanti politici e istituzionali. Salvaguardare la permanenza dell’azienda nella nostra regione e nel territorio forlivese, garantendo i livelli occupazionali attuali e, quindi, il futuro delle lavoratrici e dei lavoratori, era un passo fondamentale ma assolutamente non scontato fino a pochi giorni fa.
12 febbraio 2014 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
FORLI’ - La delegazione sindacale unitariamente ha apprezzato l’ impostazione delle Istituzioni.
11 febbraio 2014 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
FORLI' - Piena adesione allo sciopero a Forlì, per l’intera giornata di ieri ed ottima risposta allo sciopero di 4 ore negli altri siti del Gruppo: questo in sintesi quanto accaduto ieri quando i lavoratori Ferretti di Forlì, sfidando la pioggia incessante hanno manifestato davanti ai cancelli degli stabilimenti in presidio per l’intera giornata lavorativa;
6 febbraio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Società
FORLI' - Si è tenuto ieri l'incontro di gruppo tra Ferretti SpA e coordinamento sindacale. Oggetto dell'incontro era la discussione sul nuovo piano industriale dell'azienda che prevede, tra l'altro, la chiusura dello stabilimento di Forlì.  
6 febbraio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Società
FORLI' - A seguito dell’incontro sindacale tenutosi ieri presso la sede di Unindustria Forlì, Ferretti Group, ha ribadito la validità del piano industriale già presentato e il suo aggiornamento, dovuto ad un perdurare della crisi del settore nautico, specie nel segmento flybridge di piccola taglia prodotto proprio a Forlì, vede la riconferma di una “politica di riequilibrio”. Cosa significa? Che si chiude e ci si trasferisce altrove. Questo in buona sostanza il concetto che emerge dalla nota diffusa dal gruppo che spiega inoltre come ad un anno e mezzo dall’ingresso dell’azionista Weichai, “il management italiano ha oggi la responsabilità di assicurare la continuità dell’impresa adottando ogni necessaria misura utile a conseguire l’obiettivo di un solido e durevole equilibrio economico finanziario”.
30 gennaio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica
FORLI' - La volontà manifestata in questi giorni da parte della Direzione del Gruppo Ferretti di procedere ad una chiusura dello stabilimento produttivo forlivese, per l'Amministrazione Comunale di Forlì è inaccettabile. In questo modo si vanificherebbero tutti gli sforzi che la comunità locale ha messo in campo, nel tempo, per dare risposte alle esigenze dell'azienda Ferretti, a partire dall'Accordo di Programma approvato nella precedente legislatura ed alle modifiche introdotte nei percorsi formativi per consentire il reperimento delle professionalità richieste dalla filiera produttiva nautica.
29 gennaio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica, Società
FORLI' – «Nei prossimi giorni apriremo anche in Regione un confronto sulla crisi dello stabilimento Ferretti di Forlì. Un confronto per difendere una eccellenza produttiva e salvaguardare lavoro e occupazione del territorio forlivese».
29 gennaio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica
FORLI' -  «Esprimendo forte vicinanza e solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici dell’azienda Ferretti di Forlì, che questa mattina hanno partecipato allo sciopero unitario insieme a una delegazione di dipendenti degli stabilimenti di Cattolica e Mondolfo, considero molto positiva la scelta dell'assessore regionale alle Attivitá produttive, Gian Carlo Muzzarelli, di aver convocato il tavolo istituzionale con la proprietà, richiesto da più parti, per discutere dell’attuale situazione». Così il consigliere regionale Thomas Casadei, capogruppo Pd in commissione Lavoro, Formazione, Scuola, Cultura, Turismo e Sport, in queste settimane costantemente impegnato sulle situazioni di crisi del territorio forlivese.  
29 gennaio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica, Società
FORLI' - "Apprendiamo dalle agenzie di un interessamento di Muzzarelli sulla chiusura dello stabilimento forlivese della Ferretti - meglio tardi che mai verrebbe da dire! Si è dovuto aspettare l'àut àut della proprietà cinese per smuovere i vertici regionali!" - queste le parole a caldo del Segretario provinciale della Lega Nord, Jacopo Morrone, poco dopo le dichiarazioni rilasciate dall'assessore regionale Gian Carlo Muzzarelli a contorno di una giornata di proteste e mobilitazione degli operai della Ferretti.
25 gennaio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica, Società
FORLI' - "Ho letto questa mattina le pesanti critiche di inerzia ed inefficienza rivolte da diverse associazioni di categoria ed esponenti politici nei confronti dell’azione della Regione, della Provincia e del Comune di Forlì in merito agli sviluppi della vertenza “Ferretti “. Per ricostruire un contesto più aderente alla realtà occorre sapere che dall’ingresso della nuova proprietà ad oggi abbiamo avuto tre incontri con il gruppo dirigente, confronti sul programma di sviluppo e sulle loro strategie, abbiamo visitato con la Commissione del Consiglio Provinciale lo stabilimento di Forlì nel corso del quale ci è stato dettagliato l’avanzamento del loro piano industriale, abbiamo offerto come Regione, Provincia e Comune di Forlì tutte le forme di collaborazione (ricerca e sviluppo, bandi regionali, contatti con l’università e il nostro sistema universitario, offerta di istruzione e formazione ).
25 gennaio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Società
FORLI’ – Piano Ferretti, ecco in cosa consiste: partendo dall’obiettivo principale, che rimane il rilancio del Gruppo e la sua ulteriore espansione a livello globale, è stato rivisto l’ eccesso di capacità produttiva rispetto alla domanda e, di conseguenza si è fatto il punto sullo squilibrio nei costi industriali del Gruppo: una capacità produttiva al di sopra delle richieste e delle disponibilità di mercato che portano la Ferretti ad essere sempre meno competitiva; si allontana in questo modo l’uscita dalla crisi.
24 gennaio 2014 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
FORLI' - "Come associazioni di categoria avevamo intuito già da tempo che la crisi della Ferretti e il passaggio della proprietà a soci cinesi potessero determinare un ridimensionamento del locale stabilimento, nonostante l’affermazione fatta, all’epoca dell’acquisto, da parte del presidente del Gruppo mister Tan, che nessuno stabilimento sarebbe stato chiuso in Italia.
15 novembre 2012 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
FORLIMPOPOLI - Le lavoratrici e i lavoratori de La Fortezza di Forlimpopoli non mollano e continuano la loto lotta, anche dopo 16 ore di sciopero con presidio davanti ai cancelli dello stabilimento. I lavoratori dicono “no” a gran voce alla decisione della Direzione del Gruppo di trasferire 11 dei 33 dipendenti occupati a Forlimpopoli a Pianoro (BO), prefigurando in questo modo un rischio concreto di chiusura nel breve periodo del sito di Forlimpopoli.
Il Caso Fortezza sbarcherà presto anche in consiglio comunale
FORLIMPOPOLI - L’azienda “La Fortezza”, come abbiamo riportato ieri, si trova in forti difficoltà e per la riorganizzazione della struttura e della rete produttiva si chiede ora ai lavoratori di Forlimpopoli di trasferirsi nello stabilimento di Bologna. Oggi, arriva la solidarietà del Partito della Rifondazione Comunista che con una nota si schiera a fianco dei sindacati e dei lavoratori.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.