tasse

21 novembre 2018 - Forlì, Politica, Società
Attacco frontale del forzista: "sulle leve fiscali in generale il sindaco Drei poteva fare di più"
FORLI' - “Il debito pubblico del Comune, pur in lieve calo e  previsione al ribasso, è ancora elevato: si passa dai 92,3 milioni di euro nel 2017 agli 84,8 milioni del 2018. Un debito che risente ancora dell’effetto dei  cosiddetti “derivati” sottoscritti dalle precedenti amministrazioni  e   su cui si pagano ancora oneri annuali milionari per il pagamento degli interessi. Si pensi soltanto al costo milionario degli accordi stipulati dalle precedenti amministrazioni a guida  Pd con Dexia Crediop con il  Comune che era arrivato a pagare un tasso d’interesse al 4% contro un valore di mercato di quasi la metà” :  è il commento del capogruppo comunale di Forza Italia, Fabrizio Ragni, alla presentazione del bilancio di previsione 2019 del Comune di Forlì.
22 agosto 2018 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro
FORLI' - La posizione di Confartigianato è chiara: artigiani e piccole imprese italiane subiscono un aggravio di costi per l’elettricità pari a 2 miliardi di euro, rispetto ai loro colleghi europei, a causa degli oneri fiscali e parafiscali sui consumi di elettricità che incidono per il 40,7% sull’importo finale in bolletta. Una vera e propria zavorra sulla produttività.
21 luglio 2018 - Forlì, Cronaca
Le aziende del comparto associate a Confartigianato e Confcommercio hanno organizzato un tavolo di confronto con l'Asl
In queste ore sta montando la polemica sul nuovo onere per le famiglie già colpite da lutto. Da lunedì 23 luglio, infatti, non sarà più effettuato dal personale ospedaliero il servizio di vestizione e tanatocosmesi delle salme. 
20 luglio 2018 - Forlì, Cronaca
Fabrizio Ragni (Forza Italia) : “Comuni chiedano sospensione immediata del provvedimento”
Con nota  del 13 marzo 2018, la direzione prevenzione dell’assessorato alla Salute della Regione Emilia -omagna ha  deciso definitivamente quale linea far tenere circa la vestizione di defunti all’interno di strutture sanitarie, diramando una direttiva alle Asl territorialmente dipendenti.
26 settembre 2015 - Cesena, Economia & Lavoro, Politica, Società
“Tassa rifiuti troppo gravosa per le imprese”
CESENA - I dirigenti della Confesercenti Cesenate si sono incontrati con Lia Montalti, consigliere della Regione Emilia-Romagna, per confrontarsi sulla nuova legge regionale che riguarda i rifiuti, la cui regolamentazione preoccupa non poco gli imprenditori del commercio dei servizi e del turismo.
6 agosto 2015 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
Apportate sostanziali modifiche al regolamento e alle tariffe
CESENATICO -  arrivo significative riduzioni alla TARI per le attività di Cesenatico. L’assessore Lina Amormino ha raccolto le istanze presentate delle associazioni di categoria apportando così sostanziali modifiche al regolamento e alle tariffe "
4 agosto 2015 - Cesena, Economia & Lavoro, Politica
I pentastellati di Cesenatico invitano l'amministrazione a spostare il pagamento al 15 giugno
CESENATICO – “Andiamo incontro alle attività di Cesenatico, proponendo lo slittamento al 15 giugno per il pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico”. Lo propone Giuliano Fattori, vicepresidente del quartiere Centro-Boschetto e responsabile attività produttive per il MoVimento 5 Stelle, che lancia l’appello all’amministrazione affinché venga presa in considerazione l’opportunità di posticipare la tassa per l'occupazione del suolo pubblico da aprile ad inizio estate.
22 luglio 2015 - Cesena, Società
Ridotte le tariffe dell'1% per i privati e del 2% per le aziende
SAN MAURO PASCOLI - Scade il 31 luglio prossimo il termine per il pagamento della prima rata della Tari 2015, la tassa sui rifiuti. Tassa che nel territorio di San Mauro Pascoli non è aumentata in quanto il Comune ha applicato per quest'anno una riduzione della tariffa dell'1% per i privati e del 2% per le aziende. Da quest'anno inoltre il servizio di bollettazione è gestito direttamente dal Comune di San Mauro Pascoli, attraverso l'Ufficio Tributi. 
12 maggio 2015 - Cesena, Economia & Lavoro, Politica
Papperini (M5S): “Aumento dovuto soprattutto a Tasi e Iscop”
CESENATICO. “Le tasse per i cittadini di Cesenatico sono aumentate del 17 per cento in un anno”. Ad affermarlo, il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Alberto Papperini.
21 marzo 2015 - Forlì, Cronaca, Società
Mantenuto il principio della progressività
FORLI' - "Per sostenere un asse strutturale quale è il nostro sistema di protezione sociale - ha sottolineato il Sindaco -, è stato necessario intervenire su una leva per molti anni inalterata, come l'Irpef, mantenendo però il principio della progressività. Ma abbiamo voluto dare un altro segnale preciso: quest'anno, per la prima volta, la casa, che per la maggior parte delle famiglie è un bene costruito con grandi sacrifici, non è stata toccata da incrementi fiscali. Così come non si è messo mano alla pressione sul sistema produttivo, il cui rilancio è una delle condizioni fondamentali per lo sviluppo dell'occupazione e per l'uscita dalla crisi".
Il PD chiede l'impegno dell'amministrazione
FORLI' - “Il rigore nei conti ed il contenimento della spesa pubblica non possono che essere abbinati, a tutti i livelli, a politiche volte al sostegno dei più deboli  e ad una crescita economica equilibrata”: partendo da questo assunto i consiglieri e consigliere del Partito Democratico di Forlì, non senza il supporto di tutto il gruppo consiliare, chiedono al Sindaco, Davide Drei di farsi carico all’Associazione Nazionale dei Comuni di non far pesare ancora una volta sulle casse locali gli oneri maggiori nella riduzione della spesa pubblica
14 marzo 2015 - Cesena, Politica, Società
Lina Amormino spiega chi non ha effettivamente corrisposto la tassa di scopo
CESENATICO- Dei 3722 contribuenti che hanno ricevuto la comunicazione per “presunto omesso” versamento dell'Iscop 2014, solo 473 sono in realtà "cittadini" di Cesenatico, tenuti quindi a pagarel’imposta di scopo perché proprietari di seconde o terze case, “o comunque non per la prima casa che è esente da Iscop – spiega l’assessore al bilancio del Comune di Cesenatico Lina Amormino che prosegue - 175 sono imprese e ben 3.074 soggetti non residenti, principalmente proprietari di seconde case a Cesenatico”.
11 marzo 2015 - Cesena, Economia & Lavoro
Per la Camera di Commercio sarà una rivoluzione positiva per le PMI che offrono servizi alle Pubbliche Amministrazioni
FORLI' / CESENA - Fatturazione elettronica, questo il tema al centro dell’incontro informativo svoltosi ieri a Cesena organizzato da Camera di Commercio di Forlì-Cesena e Comune in collaborazione con i rappresentanti dell’Associazione Digital Champions, promosso dall’Agenzia per l’Italia Digitale e Unioncamere nazionale.
24 febbraio 2015 - Cesena, Società
Per mettersi in regola c'è ancora tempo fino al 16 marzo
CESENATICO - Nei giorni scorsi il Comune di Cesenatico, in seguito a specifiche estrazioni dalle banche dati in suo possesso, ha avviato un’attività massiva di controllo sugli omessi versamenti relativi all’Imposta di Scopo (ISCOP) e Tassa sui Servizi Indivisibili (TASI) anno 2014.
20 febbraio 2015 - Forlì, Economia & Lavoro, Società
TARI: una parrucchiera paga dai 79 euro di Premilcuore a più di 250 a Castrocaro e Meldola.
CASTROCARO TERME E TERRA DEL SOLE - Una piccola impresa paga 1.830 euro a Bertinoro, e ben 4.504 euro a Civitella. Stessa musica per IMU e Tasi
12 febbraio 2015 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
Meno tre per cento, il sindaco Lucchi: “Segnale concreto in questo periodo di crisi”
CESENA. Il Comune di Cesena abbatte di oltre tre punti percentuali il tasso di interesse attivo e passivo da applicare nella riscossione e nei rimborsi dei tributi comunali.
27 gennaio 2015 - Forlì, Cronaca
Confedilizia segnala la questione che peserebbe sulle tasche dei contribuenti
FORLI' - APE Confedilizia di Forlì Cesena ha appurato un’anomalia alla quale ritiene si debba porre rimedio in modo da evitare numerosi contenziosi con l’Amministrazione riguardo le modalità di tassazione ai fini IMU delle aree fabbricabili presenti nel territorio comunale.
2 gennaio 2015 - Cesena, Cronaca, Società
Incassati 1,5 milioni dovuti alla mancata richiesta di detrazioni
CESENA - Con la Tasi il Comune di Cesena ha incassato 1 milione e 579mila euro in più del previsto, dovuto alla mancata richiesta di detrazioni di una parte di coloro che ne avevano diritto.
29 dicembre 2014 - Cesena, Cronaca, Società
Hera affidataria della riscossione della tassa
CESENA - Il 31 dicembre scadono i termini per il pagamento della seconda rata della Tari, la tassa sui rifiuti che dal 1 gennaio 2014 ha preso il posto della Tares per quanto riguarda la copertura dei costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani.
10 dicembre 2014 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
C'è tempo fino al 12 gennaio prossimo
SAVIGNANO SUL RUBICONE - Hanno tempo fino al 12 gennaio le neoimprese savignanesi che vogliano fare richiesta al Comune per abbattere i costi sostenuti per il pagamento dei tributi locali. Sul sito e all'Urp del Comune sono già disponibili i moduli per poter presentare la richiesta di contributo commisurato agli oneri sostenuti per pagare le imposte comunali di Tari, Tasi e Cosap e imposta sulla pubblicità.
3 dicembre 2014 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
A Savignano Sul Rubicone si è tenuto nei giori scorsi un convegno per approfondire il tema
SAVIGNANO SUL RUBICONE -  Si è svolto martedì 2 dicembre, presso il Bar Mapaleo di Savignano sul Rubicone, un Convegno della Confesercenti Cesenate per affrontare il tema del “Peso della tassazione locale sulle imprese”.   Le problematiche relative al rapporto imprese e fisco locale, è stato al centro di una tavola rotonda che ha coinvolto le amministrazioni comunali della zona del Rubicone.
2 dicembre 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica
Per il vicesegretario del Carroccio "Così si infierisce sulla maggior parte delle nostre aziende agricole"
FORLI' - "Dal Ministero dell'Economia e delle Finanze l'ennesimo provvedimento - in fase di gestazione - che rischia di mettere a tappeto un'intera categoria produttiva. Nel mirino del MEF, infatti, tutte quelle aziende agricole i cui terreni ricadono nei Comuni con un altitudine al di sotto dei 600 metri. Una follia se pensiamo ad esempio alla conformazione geografica del nostro territorio e alla vocazione prettamente agricola delle nostre campagne."
28 novembre 2014 - Forlì, Politica
Forza Italia in piazza per protestare contro la pressione fiscale
FORLI' - Forza Italia porta il no tax day a Forlì. L’iniziativa, voluta direttamente da Silvio Berlusconi per rilanciare la necessità di una politica caratterizzata da meno tasse e meno spesa pubblica, con sostegno alla fasce più svantaggiate come quella dei pensionati, si svolgerà nelle giornate di sabato e domenica: in piazza Saffi sarà presente un banchetto informativo, dalle ore 10 alle 19, presso il quale i vertici locali di Forza Italia distribuiranno ai cittadini volantino e materiale informativo.
8 agosto 2014 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
Lucchi: "Siamo convinti che Cesena possa e debba diventare la città delle imprese"
CESENA - Come evidenziato dall’ultimo report stilato dal quotidiano economico “Il Sole 24 Ore”, la provincia di Forlì Cesena si colloca all’88° posto su 103 tra le aree che più hanno subito il duro colpo della crisi. Ciò significa che nel territorio provinciale la crisi si è comunque sentita ma i suoi effetti sono stati piuttosto calmierati grazie alla solidità del tessuto economico.
10 luglio 2014 - Forlì, Cronaca, Società
Con una delibera di Giunta il Comune affida la riscossione ad Hera
FORLI' -  Dal 1 gennaio 2014 la Legge n. 147/2013 ha abrogato la Tares, sostituendola con la Tari, Tassa sui Rifiuti (per il servizio di igiene ambientale), e la Tasi, Tassa sui Servizi Indivisibili. La Tari è la tassa che copre i costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani; la sua riscossione per il 2014 è stata affidata dal Comune a Hera.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.