sviluppo

15 novembre 2016 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
Sono undici i comuni interessati in provincia di Forlì-Cesena
FORLI'-CESENA - La Giunta regionale ha sbloccato oltre 10,6 milioni di euro di fondi europei per completare entro il prossimo quadriennio la copertura con la rete Internet ultraveloce del territorio rurale e in particolare di quello appenninico. Il programma di infrastrutturazione digitale interessa 96 comuni.
5 marzo 2014 - Cesena, Politica, Società
SAVIGNANO SUL RUBICONE -  Giovedì 6 marzo a Savignano sul Rubicone (ore 10, Sala Allende, corso Vendemini 18) si svolgerà la seconda seduta della conferenza di pianificazione del PSC intercomunale di Gatteo, San Mauro Pascoli e Savignano sul Rubicone promossa dall'Unione dei Comuni del Rubicone.
19 febbraio 2014 - Cesena, Politica, Società
CESENATICO - Il Partito Democratico di Cesenatico ha iniziato un percorso di ragionamenti, di studi e analisi sul possibile futuro per la città a medio e lungo termine ed in particolare sull’importanza della programmazione per lo sviluppo di Cesenatico.
15 gennaio 2014 - Cesena, Cronaca, Società
CESENA – Come anticipato già nei giorni scorsi, il Comune di Cesena ha annunciato di non essere al momento in grado di stilare il bilancio di previsione 2014 e per questo ha incentrato la sua attività, prima della scadenza di mandato, alla realizzazione di politiche progettuali tra cui spicca il nuovo piano strutturale. Ieri  la Giunta Lucchi ha, a tal proposito licenziato la “Variante 1/2014”.
21 ottobre 2013 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
Il ruolo delle parti sociali per uscire dalla crisi e rilanciare lo sviluppo
FORLI' - Si svolge dopodomani mercoledì 23 ottobre alle ore 10, a Forlì (Refettorio San Domenico, Piazza Guido da Montefeltro) l’incontro “Creare lavoro, generare speranza. Il ruolo delle parti sociali per uscire dalla crisi e rilanciare lo sviluppo”, promosso da Cisl Romagna, Fai-Cisl (Federazione agricola alimentare ambientale industriale italiana) e FisbaFat Fondazione.
19 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Eventi, Società
Porte aperte per confrontarsi e progettare insieme la Forlì di domani
FORLI’ - Nell’ambito dell’iniziativa “Spazio agli Spazi” organizzata da Forlì nel Cuore, con il contributo di Comune di Forlì, Provincia di Forlì-Cesena, Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, è stato messo a disposizione dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Forlì-Cesena uno dei negozi sfitti e precisamente l’ex Disco Rosso in Piazza XX Settembre, Per il periodo che va dal 19 giugno al 17 luglio 2013, si susseguiranno diverse iniziative ed eventi che hanno come obiettivo quello di promuovere la figura ed il ruolo dell’architetto nella città; saranno affrontati diversi temi, dalla progettazione della città moderna, tema caro anche all’Innovazione Responsabile, tenutasi poco fa in città, allo sviluppo urbano come momento di sfida per un futuro più sostenibile ed omogeneo.
FORLI' - Saranno più di 40 le imprese che animeranno piazza XX Settembre e le aree circostanti in occasione della due giorni sull’ “Innovazione responsabile”, in programma il 17 e 18 maggio 2013 nel Centro Storico di Forlì, a conferma delle opportunità che il settore della green economy, più di altri, sembra offrire al nostro paese per trovare una via d’uscita dalla perdurante crisi economica. La maggior parte di loro (ENERWELL, Sinte Group, ICOS, Fiorini Industries, HERA, GRUPPO TREVI, CASA ZERO,  ITS Parma, ITS Piacenza, ITS Modena, Cariromagna, Sistemifotovoltaici.com, E'COSI', ITALNOLO, Romagna Batterie, NICOLE STORE FORLI', WFR distribuzione, Formula Servizi, Atlantide, RInnova, BIOAUS, ONE WAY by ENERGIA, Punto ENEL Forlì, ASPIC, BORGO ETICO, Mascao Gelato Biologico, Laboratorio Essenza, ALIMOS, LAFIORINI, OSSI di Vincenzo Manon, IDVENTA, RFID 360, ALUXALL) porterà fisicamente in piazza i propri progetti e prodotti, dalle 15 alle 22 di venerdì 17 e dalle 9 alle 24 di sabato 18, ma anche diverse aziende che non saranno presenti nell’area espositiva prenderanno parte al bar-camp in programma nella giornata di sabato dalle 16 alle 20.30.
9 maggio 2013 - Forlì, Agenda, Cronaca, Società
FORLI' - Essendo mirata a stimolare unripensamento della qualità delle relazioni, ovvero a identificare – attraverso un vero e proprio cambio culturale – di quali innovazioni ogni persona può farsi portatore, la due giorni sull’ “Innovazione responsabile”, in programma il 17 e 18 maggio 2013 nel Centro Storico di Forlì, non poteva non riservare la massima attenzione al mondo della scuola, da quella primaria al pianeta università. Saranno infatti più di 30 gli eventi e gli incontri proposti dal mondo della scuola, o al mondo della scuola espressamente dedicati. Si partirà venerdì 17 alle 14.45 alla Sala Garzanti dell’Hotel della città con un seminario su matematica e neuroscienze per proseguire alle 17 a Palazzo Albertini con un incontro apertamente intitolato “Educazione sostenibile: il sostegno alla scuola che sostiene” cui farà da corollario l’info-desk sull’editoria digitale per la scuola “Il libro nella nuvola”.
FORLI’ - Quando l’innovazione è “responsabile”, in grado di rispondere alle esigenze dell’uomo moderno, diventa di maggiore interesse per le imprese che ne possono fare una leva vincente sui mercati. E’ possibile apprendere le modalità che possono condurre verso una forma migliore di innovazione, in grado di generare benefici per la collettività e per la qualità della vita delle persone, come è stato sottolineato nel corso delseminario “Innovazione Responsabile - miglioramento della qualità della vita come obiettivo delle imprese” che si è svolto a Bologna organizzato da Unioncamere Emilia-Romagna, in collaborazione con Cise (Centro per l’innovazione e lo sviluppo economico), azienda speciale della Camera di commercio di Forlì-Cesena.
18 aprile 2013 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi, Società
Saranno presentati i progetti Atrium e Parco del 900
PREDAPPIO – Seduta straordinaria del Consiglio comunale di Predappio, convocata per venerdì 19 aprile alle ore 21. Il Consiglio comunale, aperto a tutti, si tiene nella sala del Teatro Comunale di via Marconi: la serata verterà sul tema “Atrium e il Parco del ‘900 tra cultura e turismo. Programmi, progetti, sviluppo”.
"Le classi dirigenti devono saper individuare, in maniera responsabile e unitaria, le direttrici dello sviluppo”
FORLI' -  Il Presidente della Camera di Commercio interviene nel dibattito sulla vicenda dell’Aeroporto di Forlì. “Proprio dopo le crisi, le classi dirigenti devono saper individuare, in maniera responsabile e unitaria, le direttrici dello sviluppo”
Meno risorse ma più entrate, compaiono la Tares e la Tassa di Soggiorno
CESENA - Nessun aumento dell’addizionale Irpef, dell’Imu prima casa e delle rette; massima salvaguardia possibile la spesa sociale e per i servizi educativi; conferma delle risorse allo sviluppo e al lavoro (per un importo di 1 milione e 250mila euro);  introduzione dell’imposta di soggiorno e della Tares (quest’ultima obbligatoria); rilevante intervento di riassetto sulla struttura comunale e sulle società partecipate. Queste sono alcune delle scelte più rilevanti della proposta di bilancio di previsione 2013,  messa a punto dalla Giunta Comunale di Cesena che questa sera sarà presentato alla prima commissione consigliare.
28 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
FORLI’ - Cna Forlì-Cesena, Confartigianato di Forlì, Confcommercio Forlì e Confesercenti provinciale forlivese, rappresentanti di Rete Imprese Italia nel nostro territorio, aderiscono alla giornata nazionale di mobilitazione per riportare al centro dell’attenzione del sistema politico le richieste della piccola e media impresa. Con lo slogan “la politica non metta in liquidazione le imprese, Rete Imprese Italia non farà sconti” nella giornata di oggi, 28 gennaio 2013, sono stati organizzati su tutto il territorio nazionale momenti di sensibilizzazione sulle difficoltà vissute dal sistema delle pmi in Italia.
“Dalle scuole e dalle università un nuovo movimento per cambiare le fabbriche e la società”
FORLI' - E’ in programma domani pomeriggio 4 dicembre 2012 alle ore 17.00 all’Aula Mazzini 2 in Corso della Repubblica 88 a Forlì un’assemblea pubblica promossa dalla FIOM CGIL di Forlì e dall’Unione degli Universitari di Forlì per avviare una discussione comune sulle lotte che nelle ultime settimane stanno legando le ragioni delle studentesse e degli studenti (delle scuole superiori e dell’università) a quelle dei lavoratori (metalmeccanici ma non solo) per la democrazia nelle scuole e nelle fabbriche, per avere il diritto a decidere sulle proprie condizioni, contro la precarietà e per un altro modello di sviluppo e di società.
29 novembre 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Comune e associazioni di categoria scrivono al Ministro Ornaghi
CESENA - Istituzioni e operatori commerciali collaboratori attivi per assicurare allo stesso tempo decoro e vitalità del centro storico, un connubio virtuoso e possibile, come dimostra l’esperienza di Cesena, che rischia di essere penalizzato dalla “Direttiva Ornaghi” riguardante la compatibilità di attività commerciali su area pubblica e decoro dei centri cittadini”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 9 novembre. Per questo il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, insieme alle associazioni di categoria locali (CNA, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti), ha inviato questa mattina una lettera congiunta al Ministro per i Beni e le Attività Culturali Lorenzo Ornaghi, chiedendo che l’esperienza virtuosa di Cesena non venga penalizzata dall’applicazione pedissequa della direttiva ministeriale ma, al contrario, possa essere salvaguardata e presa ad esempio per analoghe iniziative mirate alla salvaguardia culturale, sociale ed economica dei centri storici, “punto di riferimento identitario per i cittadini e punto cardine per coloro che visitano le nostre città”.
21 novembre 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Presentata sul territorio la best practice europea studiata grazie al progetto “Ermis”
CESENA - Con il seminario “Smartbrains – Conoscenze per lo sviluppo del territorio” tenutosi nei giorni scorsi a Cesena si è chiuso “Ermis”, il primo progetto europeo, partito nel gennaio del 2010, a cui il Comune di Cesena ha partecipato come partner attivo. Dal 2009 ad oggi il comune di Cesena ha visto approvati 10 progetti europei, finanziati con più di 2 milioni di euro, mettendosi in rete con quasi 100 organizzazioni europee (città, università, imprese e centri di ricerca).
12 novembre 2012 - Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
CESENA - Il prossimo 14 novembre la CES (Confederazione Europea dei Sindacati) ha proclamato una giornata d’azione e solidarietà per mobilitare tutto il movimento sindacale europeo contro l’austerità, per l’occupazione e lo sviluppo in Europa. La Cisl ha organizzato una giornata di confronto e riflessione sui temi della crisi europea per mettere al centro dell’attenzione il lavoro, le persone, il sapere e lo sviluppo, a partire dalla scuola e dall’istruzione.
11 ottobre 2012 - Cesena, Agenda, Cultura, Società
Venerdì confronto aperto nel cantiere della Grande Malatestiana con i progetti dell’Amministrazione
CESENA - Continuano a crescere le adesioni a “Carta bianca”, l’evento che si terrà il 12 e 13 ottobre nel cantiere della Grande Malatestiana, promossa per iniziativa dell’Amministrazione comunale con l’intento di aprire un ‘cantiere di confronto’ sulla Cesena del futuro: oltre 320 quelli che hanno confermato la loro partecipazione attraverso i social network; ma, soprattutto, si è pressochè triplicato il numero progetti presentati dai cittadini.
4 ottobre 2012 - Forlì
Incontro dal tema ‘Lions tra tradizione e sviluppo’
FORLI' - Il Lions Club Forlì Valle del Bidente organizza per venerdi’ 5 ottobre 2012 alle ore20,15 presso la propria sede all’ Hotel Globus City di Forlì il primo appuntamento dell’anno sociale presieduto da Paola Rossi, nel quale si festeggia il 35° anniversario del Club L’incontro, che vedrà protagonisti alcuni dei soci del Club, è sul tema ‘Lions tra tradizione e sviluppo’ e vedrà un alternarsi sul podio diversi tipi di soci e con varie anzianità (dai fondatori a quelli appena entrati nell’Associazione)  in un susseguirsi di ricordi, apprezzamenti e critiche, ma soprattutto nuove proposte e suggerimenti sull’operato del Club.
25 settembre 2012 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
Un nuovo format televisivo sbarcherà sulle emittenti locali per raccontare nuove opportunità di sviluppo
Venti puntate televisive dedicate all’agricoltura del territorio provinciale, con approfondimenti sugli interventi finanziati dal Programma di Sviluppo Rurale dell’Emilia-Romagna. “Verso una nuova agricoltura” è il titolo del format che permetterà agli addetti ai lavori, ma anche ai cittadini, di conoscere il territorio, la sua agricoltura e il rinnovamento che sta interessando il mondo agricolo, diffondendo così la conoscenza di nuove opportunità di sviluppo.  
La Camera di Commercio di Forlì-Cesena sostiene il progetto di realizzazione della E 55
La Camera di Commercio di Forlì-Cesena sostiene il progetto di realizzazione della E 55 e ritiene indispensabile, per lo sviluppo dell’intero territorio, il collegamento con la Via Emilia Bis
Davide Fabbri rilancia: " Con la metà dei soldi si può sanare il dissesto idrogeologico italiano"
L’Amministrazione comunale è molto interessata all’idea lanciata dagli operatori commerciali di via Cesare Battisti di organizzarsi per promuovere momenti di animazione che rilancino la strada e le sue attività.
Treni affollati, numericamente insufficienti e scarsi finanziamenti: ecco quanto investe la Regione in Romagna
Presentati questa mattina, durante una conferenza stampa a cui sono intervenuti gli assessori ai trasporti e mobilità delle Province di Forlì-Cesena, Marino Montesi, di Ravenna, Secondo Valgimigli, e in rappresentanza dell'assessore provinciale di Rimini, Vincenzo Mirra, il dirigente del servizio mobilità, Alberto Rossini, i risultati di uno studio relativo allo sviluppo dei servizi ferroviari romagnoli.
Case di cura private e strutture del welfare, incontrano il vice presidente della Provincia Guglielmo Russo
Case di cura private e strutture del welfare, guidate dal direttore di Unindustria Massimo Balzani, incontrano il vice presidente della Provincia Guglielmo Russo. Identificati i temi di una piattaforma di confronto: “La tutela della salute è una leva per lo sviluppo di una società moderna”
Legambiente interviene sulle dichiarazioni di Alberto Armuzzi, presidente di Legacoop servizi Emilia Romagna
Legambiente interviene sulle dichiarazioni di Alberto Armuzzi, presidente di Legacoop servizi Emilia Romagna, riguardanti la nuova autostrada Orte-Mestre. La visione che una nuova infrastruttura viaria possa essere un’opera propulsiva per l’economia ed il turismo delle zone da essa attraversate, ci fa tornare indietro nel tempo di 40 anni. E’ sconcertante come in questo paese non si riesca ad avere una visione avanzata di mobilità, con il trasporto di passeggeri e merci trasferito sul ferro, così come fanno ormai da decenni le nazioni più avanzate d’Europa”, commentano i vertici regionali di Legambiente.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.