servizi sociali

15 marzo 2018 - Cesena, Cronaca
Matteo Viviani porta in tv il caso della casa famiglia "Il Sorriso"
MONTIANO - Le iene fanno tappa alla casa famiglia “Il sorriso” di Montiano. Matteo Viviani ha fatto visita al primo cittadino del Comune, Fabio Molari, per chiedere lumi sulla gestione della casa famiglia “il Sorriso”, struttura su cui anche la procura di Forlì sta indagando a seguito di un episodio accaduto nel dicembre 2016, quando un sedicenne accusò la gestione della struttura di maltrattamenti; carenze che sarebbero emerse anche in altri casi.
10 novembre 2016 - Cesena, Politica, Società
Votato in consiglio il documento per una sempre maggior interconnessione tra i territori
Approvate dal consiglio dell’Unione Rubicone e Mare le linee di mandato proposte dal presidente Filippo Giovannini per i suoi due anni di mandato: durante la seduta di mercoledì 9 novembre a Cesenatico, l’assise dell’ente si è confrontata sulle proposte di indirizzo per il futuro “non solo imminente – spiega il presidente - ma anche di medio  e lungo periodo.
7 novembre 2016 - Forlì, Cronaca
Le attività dei carabinieri nel fine settimana: una minorenne è stata affidata ai servizi sociali
I Carabinieri della Compagnia di Forlì, nella serata di sabato hanno deferito in stato di libertà due romeni, un uomo di 26 anni ed una donna di 17, poiché resisi responsabili di furto aggravato all’interno del supermercato del Centro Commerciale Punta di Ferro di Forlì. Notati dal personale dell’attività commerciale, la coppia veniva subito bloccata dai Carabinieri rinvenendo  prodotti cosmetici del valore di oltre € 200,00.
1 marzo 2016 - Forlì, Politica, Sanità, Società
ROCCA SAN CASCIANO. Domenica 28 febbraio 2016, il dott. Raoul Mosconi, Presidente del Comitato di Distretto e Ass. alle Politiche Sociali del Comune di Forlì, si è incontrato con gli iscritti del Circolo PD di Rocca San Casciano per discutere sul futuro dei servizi socio-sanitari del Comune di Rocca e della Vallata del Montone.
15 dicembre 2014 - Cesena, Cronaca, Società
Cresce il numero di persone che chiedono la carità e senzatetto, il Comune decide di intervenire con un'unità di strada
CESENA - Per controllare le situazioni di povertà e disagio sociale il Comune di Cesena lancia il servizio di unità di strada: personale specializzato avvicinerà senzatetto, venditori abusivi e questuanti cercando offrendo loro un riparo e un'alternativa di vita. Le forze dell'ordine provvederanno a combattere l'illegalità e a battere il territorio palmo a palmo per stroncare fenomeni criminali
1 luglio 2014 - Cesena, Cronaca, Società
L'amministrazione, conti alla mano detta le priorità di intervento per il sostegno alle fasce deboli
CESENA - scuola ma non solo: l'amministrazione comnunale di Cesena destinerà maggiori risorse ai servizi sociali per promuovere non solo il sostegno ma l'inclusione di quelle fasce che si avvicinano giorno dopo giorno alla marginalità. Facilitazioni per l'accesso ai nidi, aumento dei servizi nelle scuole materne e sostegno all'handicap negli istituti secondari sono alcuni degli elementi che il Comune di Cesena intende perseguire in questa legislatura
16 giugno 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Società
Il sistema cooperativo di Forlì scrive al sindaco Drei
FORLI' - «Chiediamo al Sindaco Drei di pronunciarsi con chiarezza sulla nuova spending review prevista dal Governo Renzi: dobbiamo aspettarci nuovi tagli ai servizi sociali?».  
30 settembre 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Struttura ricettiva dedicata all'abitare temporaneo, a costi contenuti, a Forlì
FORLI’ - Mercoledì 02 ottobre, alle ore 17,45, in via A. Focaccia 7, inaugura “Casa a colori Forlì”, un progetto della cooperativa sociale DiaLogos, in rete con altre cooperative sociali che, in Italia, hanno già avviato esperienze analoghe (Padova, Modena, Dolo, Venezia ).
23 agosto 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Il terzo settore si occupa del 69% dei servizi, per un valore di oltre 12 milioni di euro
CESENA -  Nel distretto Cesena -Valle Savio il 69% delle attività e dei servizi di carattere sociale e sociosanitario è in capo al terzo settore (privato non profit e volontariato) o, comunque, è gestito in collaborazione con esso; questo impegno vale oltre 12 milioni di euro e rappresenta i due terzi del’intero volume economico in questo ambito. La parte pubblica – cioè Comuni, Azienda Usl e Asp - si occupa prevalentemente dei servizi di accesso (di loro esclusiva competenza), con un volume economico pari a 5 milioni e 844mila euro. Davvero minima, infine, l’attività del privato profit, che gestisce solo l’1% dei servizi, esprimendo un volume economico di 326.000 euro (2% del totale).
30 giugno 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Lucchi, "problematico riuscire a resistere, garantendo il sostegno"
CESENA - Nei primi cinque mesi del 2013 il numero degli accessi ai servizi sociali è in linea con quello degli anni passati, tuttavia emergono due tendenze opposte: da un lato diminuiscono gli accessi di anziani non autosufficienti, perché le famiglie hanno più tempo da dedicare alla loro cura e meno risorse economiche per sostenere i costi dei servizi; dall’altro, invece, aumentano le famiglie con problemi socio-economici, e in particolare quelle che si trovano a fare i conti con una grave emergenza abitativa.
Segno positivo su fatturato e addetti , Avicolo, Sociale e Servizi trainano l’occupazione
FORLI' / CESENA - I dati che Confcooperative Forlì Cesena presenta oggi sono in prevalenza positivi e dimostrano che, anche con l’acutizzarsi della crisi, il sistema sostanzialmente tiene. La cooperazione consente di non cadere nella rassegnazione, di riaccendere la speranza, di offrire un’opportunità lavorativa ai giovani, alle donne e a chi vuole ripartire.
29 maggio 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Le domande vanno presentate entro il 21 giugno
CESENA - Entra nel vivo il progetto “Attiviamoci per Cesena”, varato dal Comune con l’intento di coinvolgere i cittadini in piccoli interventi di qualificazione urbana. A poche settimane dall’approvazione della delibera, prima da parte della Giunta e poi del Consiglio comunale, ora è stato pubblicato il bando per la ricerca dei volontari con i quali stringere vero e proprio ‘patto civico’, affidando loro la cura di un pezzetto di città.
20 maggio 2013 - Cesena, Cronaca, Sanità, Società
CESENA - Ai nastri di partenza il percorso per definire il “Piano di zona per la salute e il benessere sociale”, al quale sarà affidato il compito di tracciare la programmazione sociale e sanitaria distrettuale per il biennio 2013-2014. E come già sperimentato in passato, si tratterà di un percorso partecipato, con il coinvolgimento di tutti gli enti e le associazione che operano nelle varie aree di intervento.
27 aprile 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Accessi ai servizi semplificati e più equi e maggiori controlli sugli evasori
CESENA - Nel Comune di Cesena ormai tutti i servizi che prevedono una partecipazione alla spesa, nell’ambito della pubblica istruzione, del trasporto scolastico e dei servizi sociali passano dalla  presentazione della dichiarazione Isee. Si declina così l’applicazione del cosiddetto ‘quoziente Cesena’, varato dall’amministrazione comunale all’inizio del 2011 con l’obiettivo di garantire una maggiore equità nella determinazione di rette, tariffe, accesso a contributi. Nel gennaio 2011, il consiglio comunale approvò un ordine del giorno per sollecitare il più largo utilizzo dell’Isee al fine di “estenderne l’applicazione” in tutti gli ambiti di partecipazione alla spesa per i servizi che l’Amministrazione Comunale rende disponibili ai cittadini ed alle famiglie.
6 marzo 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
L'ex assessore Ravaioli attacca l'amministrazione precaria
CIVITELLA DI ROMAGNA - Ancora nessuna nomina dell’assessore che andrà a sostituire l’ormai dimessa Tania Ravaioli, membro di giunta delegato allo sport, alle politiche giovanili, ai rapporti con le associazioni ed il volontariato, nonché alle attività produttive. Secondo quanto riportato proprio dall’ex assessore e dal segretario della federazione forlivese del Partito della Rifondazione Comunista, Nicola Candido, all'ultimo consiglio comunale il primo cittadino civitellese, avrebbe promesso di annunciare entro pochi giorni, la nomina del nuovo componente di giunta. “Peccato però che il Consiglio ci sia stato lunedì 18 febbraio e siano passate già più di due settimane”, precisano Candido e Ravaioli che poi attaccano: “che Bergamaschi non fosse conosciuto per la sua prontezza nel dare risposte oramai è assodato, ma trascinare per quattro mesi la nomina di un componente fondamentale per il corretto funzionamento dell'organo di giunta, quando nel nostro Statuto Comunale c’è scritto chiaramente che dovrebbe essere comunicato al primo Consiglio Comunale utile, è veramente troppo”.
22 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Società
“Nessun taglio a risorse e servizi, attenzione ai nuovi bisogni, a partire dall’emergenza lavoro e casa”
CESENA - Crescono le famiglie a rischio di povertà seguite dai servizi, ora sono 1300 contro le 800 del 2009, mentre nel giro di due anni sono più che raddoppiate le procedure di sfratto. Ma, al contempo, sono aumentati anche gli inserimenti socio lavorativi a beneficio di persone seguite dai servizi, è stata avviata una nuova modalità di definizione del progetto di vita per le persone disabili, è stata offerta una nuova risposta alle persone affette da demenza, con l’apertura del centro diurno specialistico. L’Amministrazione conferma la volontà di difendere la rete dei servizi, escludendo tagli alle risorse e ai servizi, ma anche rimarcando la necessità di una maggiore flessibilità nella programmazione per attivare risposte ai nuovi bisogni, con particolare riferimento all’emergenza lavoro e casa. come detto, dal 2009 al 2012 le famiglie in situazione di povertà seguite dai servizi sono passate da 800 a 1.300, ma contestualmente, il trend delle risorse nazionali destinate agli enti locali per la programmazione socio-sanitaria è passato dai 2.227 milioni del 2008 ai 427 del 2011.
22 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Tempi duri per gli evasori fiscali
CESENA - Tempi duri per gli evasori fiscali a Cesena. Nel corso del 2012 gli accertamenti effettuati dal Servizio Tributi del Comune ha permesso un recupero Ici pari 1 milione e 129.521 euro, a cui si aggiungono 572.235 euro arrivati da ravvedimenti dei contribuenti. Il recupero complessivo così ottenuto ammonta a poco più di 1,7 milioni di euro. Intanto, si rinsalda il rapporto fra Comune e Guardia di Finanza. Questa mattina il generale Mario D’Alonzo, dal luglio scorso comandante regionale per la Guardia di Finanza dell’Emilia Romagna, ha fatto visita al Comune di Cesena. Accompagnato dal Comandante provinciale colonnello Alessandro Mazziotti, il generale D’Alonzo è stato accolto dal Sindaco Paolo Lucchi e dal Vicesindaco Carlo Battistini.
20 dicembre 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Controllo a tappeto delle documentazioni presentate al Comune di Cesena per accedere a servizi
CESENA - Prosegue a pieno regime la collaborazione fra Amministrazione di Cesena e Guardia di Finanza per il controllo delle documentazioni presentate al Comune per accedere a servizi, contributi e agevolazioni tariffarie legate al cosiddetto “quoziente Cesena”. Questa mattina, il Sindaco Paolo Lucchi e il Vicesindaco Carlo Battistini hanno incontrato una delegazione delle Fiamme Gialle di Cesena, guidata dal comandante, capitano Arturo Tavani, a cui hanno consegnato 238 dichiarazioni Isee raccolte dal settore Servizi Sociali: fra esse, le pratiche  dei beneficiari delle tariffe sociali e di altri contributi assegnati dal servizio, e quelle di alcuni inquilini delle case popolari, estratti a sorte nell’ambito dei controlli periodici a  campione effettuati fra gli assegnatari di alloggi Erp. I fascicoli consegnati oggi si aggiungono al circa 200 già trasmessi alla Guardia di Finanza dai Servizi Sociali fra fine 2011 e inizio 2012.
1 agosto 2012 - Cesena, Cultura, Arte, Politica, Sanità, Società
  14mila euro: è l’importo che gli enti locali, Regione e Comune di Cesena, hanno stanziato per trasformare l’atrio dei Servizi Sociali in una piazzetta espositiva per i lavori dei disabili. E anche per qualche altro lavoretto alla struttura, come l’abbattimento di alcune barriere architettoniche.
Alle imposte addizionali del Governo l'amministrazione applica aliquote ridotte
Il Bilancio di previsione presentato alla stampa questa mattina passerà domani al vaglio del consiglio comunale e successivamente dei quartieri ancora "non toccati" dagli appuntamenti pubblici programmati. 
22 marzo 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Brevi, Società
bambini e genitori realizzeranno insieme panini di forme diverse che potranno cuocere a casa, una iniziativa per dedicarsi un po’ di tempo, giocare e cucinare insieme
17 febbraio 2012 - Cesena, Agenda, Cronaca
Al via un ciclo di incontri rivolti ai genitori di bambini fino a 14 anni con deficit
Una serie di incontri per sostenere i genitori dei bambini con deficit. A partire dal 20 febbraio al Centro per le Famiglie.
6 febbraio 2012 - Cesena, Cronaca
L'amministrazione di Cesena illustra gli interventi e i costi dell'emergenza neve
Approfittando della momentanea tregua del meteo, il Comune fa il punto della situazione e si prepara a gestire il "ritorno alla normalità"
13 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
Promossi due bandi dal Comune di Bertinoro per il sostegno alle famiglie in difficoltà nel pagamento delle utenze domestiche e per i lavoratori colpiti dalla crisi economica
13 dicembre 2011 - Forlì, Cronaca
Domenica scorsa una ragazzina forlivese di 13 anni ha tentato il suicidio alla stazione di Bologna. Era mattina quando la Polfer è intervenuta per evitare il peggio e tranquillizzare l’adolescente che minacciava di lasciarsi cadere sui binari. La giovane ha motivato  il suo gesto con la fine di una storia d’amore con un coetaneo.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.