saldi

7 gennaio 2020 - Forlì, Cronaca
Venerdì 10 gennaio le attività del centro storico prolungheranno l’orario di apertura fino alle 22
Saranno circa 80 le attività del centro storico di Forlì che venerdì 10 gennaio prolungheranno l’orario di apertura fino alle 22.00, in occasione di quella che sarà la prima Notte dei Saldi, patrocinata dal Comune di Forlì.
7 gennaio 2020 - Cesena, Cronaca
Tutto quello che c’è da sapere
Con l’avvio delle offerte invernali anche la città di Cesena si prepara alla tradizionale Fiera del Saldo, un appuntamento immancabile tanto atteso dai cesenati che in questa occasione affollano le vie del centro storico malatestiano andando a caccia di articoli da acquistare tra le bancarelle del mercato ambulante straordinario. 
13 luglio 2018 - Cesena, Agenda, Eventi
Negozi aperti fino a tardi, passeggiata letteraria e cene a tema nei locali del centro
Arriva al secondo appuntamento i “Venerdì di luglio”, la rassegna di eventi nel centro storico cesenate promossa da“L’Accento” di Cento di Ferrara. Venerdì 13 luglio, a partire dalle 20.30, il centro storico si anima con i negozi aperti fino a tarda sera e vetrine allestite in strada con grandi occasioni per i saldi estivi.
29 dicembre 2016 - Cesena, Economia & Lavoro, Società, Natale
I risultati nell’indagine del Centro Studi della Confesercenti Cesenate, bene il settore alimentare
“I dati riscontrati a consuntivo delle vendite natalizie – prosegue Gozi – confermano sostanzialmente le aspettative di vendita. I buoni incassi degli ultimi giorni e della settimana prenatalizia non permetteranno di salvare un anno difficile ma rappresentano una boccata d’ossigeno per le imprese. Indagando i dati, il 42% dichiara vendite maggiori rispetto al 2015 (lo scorso anno era il 36%), il 44% uguali (43% nel 2015) ed il 14% minori (21% nel 2015)”.
4 gennaio 2016 - Cesena, Economia & Lavoro
Sconti previsti tra il 30 e il 50 per cento, il 95 per cento dei negozi li adotterà da subito
CESENA. Il 2016 si apre all’insegna dello sconto. Martedì 5 gennaio prenderanno il via i saldi invernali, con sconti iniziali previsti, da subito, del 30-50%.
EMILIA-ROMAGNA. Prendono il via sabato 4 luglio, in tutta l’Emilia Romagna, le vendite di fine stagione, che interessano oltre 11.500 punti vendita al dettaglio di tessile e abbigliamento, accessori e calzature della nostra Regione.
31 dicembre 2014 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro, Società
Si annunciano come i più convenienti degli ultimi dieci anni
CESENA -  L’avvio dei saldi, da qualche anno a questa parte, si è gradualmente avvicinato all’inizio dell’anno. La decisione della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna è in linea con gran parte della altre regioni italiane. Una scelta comprensibile da molti punti di vista ma che rende sempre più breve il periodo del  “prezzo pieno” per gli esercenti già alle prese con una situazione economica complessa.
27 dicembre 2014 - Forlì, Cesena, Cultura, Società
I saldi in Emilia Romagna inizieranno pertanto sabato 3 gennaio 2015, con una durata di sessanta giorni
EMILIA ROMAGNA - La Regione, accogliendo le proposte di Confcommercio Emilia Romagna e delle imprese del settore, ha anticipato in via eccezionale per quest’anno la data di avvio dei saldi invernali a sabato 3 gennaio 2015, rispetto al previsto lunedì 5 gennaio.
27 dicembre 2014 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro, Brevi, Società
BOLOGNA - I saldi invernali di fine stagione inizieranno anche in Emilia-Romagna il prossimo 3 gennaio e si svolgeranno per un periodo di sessanta giorni. Lo ha deciso la Giunta regionale con un provvedimento approvato questa mattina dopo aver sentito le organizzazioni delle imprese del commercio e le associazioni dei consumatori.
8 luglio 2014 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
Il 92% dei negozi della città sono partiti il primo giorno
CESENA - “I saldi estivi sono cominciati come ogni anno con grandi speranze da parte delle imprese commerciali – afferma Armando Casabianca, presidente della Confesercenti Cesenate -; il 92% dei negozi della città sono partiti il primo giorno, sabato scorso.
13 gennaio 2014 - Cesena, Economia & Lavoro
Dati incoraggianti nella prima settimana di ribassi stagionali
CESENA. La quasi totalità dei commercianti, come previsto dalla normativa regionale, è partita con i saldi di fine stagione il 4 gennaio scorso. Lo evidenzia l’indagine del Centro Studi della Confesercenti Cesenate, che ha rilevato l’andamento delle vendite a una settimana dall’avvio. “Quest’anno - dichiara Armando Casabianca, presidente della Confesercenti Cesenate – l’attesa sui saldi era ancora più forte degli anni precedenti per la maggior parte dei nostri commercianti. Il primo dato rilevante è che il 93 per cento del campione intervistato (cento imprese del comprensorio) ha dichiarato di aver iniziato i saldi. Va aggiunto, inoltre, che numerosissime imprese avevano avviato vendite promozionali nelle scorse settimane”.
A dieci giorni dall’avvio, il settore delle vendite di articoli di abbigliamento non si risolleva
CESENA - Dopo le previsioni – afferma Armando Casabianca, presidente della Confesercenti Cesenate - è già il momento di verificare l’andamento dei saldi di fine stagione, iniziati lo scorso 6 luglio. Dobbiamo constatare che le difficoltà economiche di questo periodo si stanno riflettendo sulle vendite effettuate con i saldi.
Sabato al via i saldi anche al centro commerciale forlivese che per l'occasione "farà le ore piccole"
FORLI' - Appuntamento ormai consueto, quello della festa dei saldi, per il Puntadiferro che, nel primo fine settimana di saldi estivi dello scorso anno registrò circa 35mila presenze. Sabato 6 luglio negozi aperti fino alle 23 e in galleria festa con barman acrobatici e intagliatori di frutta.
27 giugno 2013 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro, Società
In provincia oltre 1200 gli esercizi commerciali interessati
FORLI' / CESENA - Da sabato 6 luglio e per i successivi sessanta giorni partiranno i saldi estivi a Cesena. Se da un lato il calo delle vendite ha avuto pesanti ripercussioni per gli esercizi commerciali, dall'altro si trasformano in una straordinaria occasione per i clienti che potranno acquistare tra una gamma di prodotti ancora più vasta a causa del calo delle vendite registrato che ha portato così ad un aumento delle scorte nei magazzini.
15 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
L’indagine della Confesercenti Cesenate evidenzia una modesta risposta dei consumatori
CESENA - La quasi totalità dei commercianti, come previsto dalla normativa regionale, è partita con i saldi di fine stagione il 5 gennaio scorso. Lo evidenzia l’indagine del Centro Studi della Confesercenti Cesenate, che ha rilevato l’andamento delle vendite a una settimana dall’avvio. “Quest’anno - dichiara Armando Casabianca, presidente della Confesercenti Cesenate – l’attesa sui saldi era ancora più forte degli anni precedenti per la maggior parte dei nostri commercianti. Aspettative tutte legittime, del resto, soprattutto se pensiamo alla lentezza delle vendite natalizie. Il primo dato rilevante è che il 95% del campione intervistato (cento imprese del comprensorio) ha dichiarato di aver iniziato i saldi. Va aggiunto, inoltre, che numerosissime imprese avevano avviato vendite promozionali nelle scorse settimane”.
2 gennaio 2013 - Cesena, Società
Una opportunità per la clientela e attese per i negozi dopo le vendite natalizie
CESENA - Sabato 5 gennaio cominciano i saldi di fine stagione. Una opportunità per la clientela e attese per i negozi che attendono questo momento per bilanciare le vendite natalizie un po’ sotto tono. “Si è chiuso un annodifficile per il commercio al dettaglio – commenta Armando Casabianca, presidente della Confesercenti Cesenate – dove alla indiscutibile difficoltà economica delle famiglie si associa un carico fiscale sulle imprese spropositato. A questo si aggiunge la componente psicologica. Aumentano, infatti, le preoccupazioni legate alla stabilità delle condizioni di lavoro in numerose famiglie e questo induce a ridurre i consumi. Il pagamento dell’IMU nel periodo natalizio, inoltre, ha condizionato l’atteggiamento di molti consumatori”. “Per le categorie che hanno sofferto maggiormente in questa fase – continua Casabianca – confidiamo ora nella possibilità offerta dai saldi di fine stagione che inizieranno il prossimo 5 gennaio. Una grande opportunità che molti consumatori stanno aspettando anche se sono sempre più numerose le attività commerciali che hanno avviato operazioni promozionali prima del Natale”.
1 luglio 2012 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
Fino al 4 settembre sarà possibile acquistare a prezzi vantaggiosi in oltre 600 negozi
Da sabato 7 luglio fino al 4 settembre i consumatori  potranno acquistare a prezzi vantaggiosi capi d’abbigliamento, calzature e altri prodotti scontati, e i commercianti, sperando di recuperare le performances negative registrate quest’anno, potranno alleggerire le loro scorte di magazzino.Nel territorio cesenate saranno coinvolti oltre 600 negozi di abbigliamento, prodotti tessili, biancheria, accessori di pelletteria, calzature.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.