rifiuti

23 ottobre 2019 - Forlì, Cronaca
"Ricalibrare il metodo di calcolo delle bollette e metteremo mano al regolamento"
“Questa Amministrazione è perfettamente consapevole degli incrementi tariffari che interessano alcune tipologie di imprese. Il malumore, più che legittimo, che serpeggia tra commercianti ed esercenti ci pone l’obbligo di intervenire, con urgenza, per ricalibrare i fragili equilibri all’interno di Alea.
22 ottobre 2019 - Forlì, Cronaca
La replica di Zattini, Confcommercio: "Siamo nel giusto, pare che il problema siamo noi e non i rincari"
Fin dall’inizio abbiamo guardato con interesse alla costituzione di questa Azienda territoriale, che con trasparenza ha avviato la sua attività di gestione integrata dei rifiuti e oggi sta compiendo un percorso necessario di affinamento del servizio. Per questo chiediamo ad Alea la sensibilità giusta per affrontare con una soluzione il più possibile rapida anche questa problematica tariffaria che interessa soprattutto alcune tipologie d’impresa.
21 ottobre 2019 - Forlì, Cronaca
In relazione al tavolo di lavoro fra Comune, associazioni imprenditoriali e Alea Ambiente
A fronte delle difficoltà evidenziate dagli imprenditori locali nell’implementare il nuovo sistema di raccolta e gestione dei rifiuti introdotto con Alea Ambiente, a seguito del dialogo già avviato tra le parti, il Comune di Forlì ha istituito un tavolo di lavoro con le Associazioni del mondo imprenditoriale e con Alea Ambiente, coordinato dagli assessori competenti, Giuseppe Petetta (politiche ambientali) e Paola Casara (politiche per l’impresa).
4 ottobre 2019 - Forlì, Cesena, Cronaca
Da gennaio ad agosto elevati 44 verbali, l’assessora Lucchi: “Condotta riprovevole che puniremo severamente”
Il grave fenomeno della migrazione dei rifiuti (ingombrante, mobilio, indifferenziato) dal Forlivese al Cesenate non si arresta e aumentano le segnalazioni dei cittadini che denunciano infrazioni alla vigente normativa Atersir (in materia di raccolta e conferimento dei rifiuti) commesse quotidianamente lungo il confine tra i Comuni di Cesena, Bertinoro, Forlimpopoli e Meldola.
4 ottobre 2019 - Forlì, Cronaca
Il sistema riduce notevolmente l'ingombro del rifiuto e lo stocca al suo interno
Sabato si è svolta a Forlimpopoli l’inaugurazione dell'eco-compattatore dei rifiuti in plastica Pet, vale a dire il materiale con cui vengono prodotte le bottiglie in plastica. La struttura si trova in prossimità del negozio Beauty Family Shop aperto di recente in via Circonvallazione n.3/b. 
31 agosto 2019 - Cesena, Cronaca
Iinstallate sei fototrappole e individuati da Comune ed Hera 10 agenti accertatori
Il Comune di Cesena ha sottoscritto un contratto con una ditta specializzata al fine di sperimentare nuovi strumenti per il controllo e l’eventuale sanzione per chi conferisce in modo scorretto i propri rifiuti sul territorio
24 luglio 2019 - Forlì, Cronaca
"La Regione Emilia-Romagna ha fatto propri i principi dell’Economia circolare"
L’Assemblea Legislativa dell’Emilia-Romagna ha approvato all’unanimità un ordine del giorno, presentato dai consiglieri PD Zoffoli e Ravaioli, in cui si impegna la Giunta a rafforzare le azioni a sostegno della sostenibilità ambientale sul versante della gestione dei rifiuti.
9 luglio 2019 - Forlì, Cronaca
L'assessore Gazzolo assicura che no ci sarà aumento della capacità massima prevista
“Il conferimento dei rifiuti ravennati rimarrà nell’ambito della capacità di trattamento già autorizzata degli impianti attivi. Quindi, anche a Forlì”. È questa la sintesi della risposta fornita dall’Ass.re regionale all’ambiente, Paola Gazzolo, al question time del consigliere di FI Galli sul conferimento dei rifiuti del termovalorizzatore di Ravenna che la Giunta regionale ha deciso di chiudere a fine anno
5 luglio 2019 - Forlì, Cronaca, Società
Controreplica degli ambientalisti sui dati diffusi dalla multiutility
FORLI' - Il gioco dei numeri e della loro interpretazione: le parole di Bonaccini sugli ottimi risultati conseguiti da Ravenna e il conseguente annuncio dello spegnimento dell’inceneritore presente sul territorio ha scatenato letteralmente una battaglia epocale tra ambientalisti, società di gestione dei rifiuti ma anche tra istituzioni. Se si pensava che il progetto di collegamento con una Ravegnana bis potesse essere uno strumento di “distensione” tra i due territori in causa, la questione rifiuti rischia invece di creare ulteriori frizioni se non addirittura una frattura tra le due realtà.  Di fatto, alla luce delle dichiarazioni uscite negli ultimi giorni il fronte del dibattito si è allargato anche ad Hera che con una nota ufficiale ha corretto i dati diffusi dal tavolo delle Associazioni Ambientaliste di Forlì. La precisazione della multiutility non è stata di gradimento al coordinamento forlivese tanto che con un’ulteriore nota stampa sono tornati sull’argomento, punzecchiando proprio Hera.  
5 luglio 2019 - Forlì, Cronaca, Brevi, Società
Per importi superiori a € 500,00, l’utenza non domestica potrà scegliere di pagare in due rate oppure in un’unica soluzione.
FORLI' - Sono in arrivo circa 8.000 “bollette” relative al primo acconto alle Utenze Non Domestiche ordinarie che hanno in uso contenitori fino ai 360 litri, dei Comuni di Forlì, Forlimpopoli, Castrocaro Terme e Terra del Sole, Civitella di Romagna, Dovadola, Galeata, Meldola, Modigliana, Portico di Romagna e San Benedetto in Alpe, Predappio, Rocca San Casciano e Tredozio.
4 luglio 2019 - Forlì, Cronaca, Società
La Multiutility corregge il tiro sui numeri riportati dalle associazioni ambientaliste
"Innanzitutto è opportuno precisare che dai dati ufficiali della raccolta differenziata 2018, di recente presentati dalla Regione, risulta che: Cesena ha raggiunto il 68,5%, Ravenna il 56,9% e Forlì il 55,2%.   Occorre in ogni caso sottolineare che nell’area di Cesena e Ravenna, da 2 anni e mezzo Hera non può promuovere progetti di raccolta differenziata perché oggetto di gara per la riassegnazione del servizio, non ancora avvenuta; lo stesso territorio sta peraltro facendo fronte alle importanti migrazioni dei rifiuti dal territorio forlivese, in conseguenza del repentino cambiamento del sistema di raccolta e delle scelte di tariffazione.
3 luglio 2019 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Solo Forlì ha diminuito il conferimento dell'indifferenziato da incenerire, non Ravenna, nè Cesena
FORLI' - Le dichiarazioni del Presidente della Regione e dell'Assessora all'Ambiente, che accreditano la chiusura dell'inceneritore di Ravenna a motivo della presunta riduzione dei rifiuti in quella provincia, sono smontate dal WWF di Forlì che correggono il tiro e spiegano come i dati diffusi dalla Regione non corrispondano alla realtà dei fatti.
2 luglio 2019 - Forlì, Cronaca, Politica
Il Sottosegretario alla giustizia attacca il Governatore emiliano romagnolo: "per Bonaccini i forlivesi sono cittadini di serie B"
FORLI' -  “O tutti o nessuno. E’ difficile condividere la soddisfazione del presidente Stefano Bonaccini, che parla di un’improbabile ‘svolta ecologica’ della Regione, quando si apprende che i rifiuti conferiti nell’inceneritore di Ravenna, che la Giunta ha deciso di chiudere a fine anno, saranno presto smaltiti dagli altri impianti regionali. Ci spieghi Bonaccini perché a subire il contraccolpo ambientale dovranno essere gli altri territori romagnoli e perché non si sia deciso di far diminuire progressivamente e contestualmente l’attività di tutti i termovalorizzatori. Quella sì sarebbe stata una decisione ecologicamente ineccepibile. 
1 aprile 2019 - Forlì, Cronaca
"Pubblici penalizzati dall’avvento di Alea e Mercurio”
fabrizio Ragni,  capogruppo e coordinatore cittadino di Forza Italia in consiglio comunale, fa sapere che si moltiplicano le proteste degli esercenti che, in centro storico,  indicano rifiuti che si  accumulano  a causa dei ritiri sporadici e lamentano l’indisponibilità di Alea a intervenire celermente per risolvere i problemi segnalati di volta in volta e ripetutamente.
31 marzo 2019 - Forlì, Cronaca
Balzani: "Chiedo trasparenza"; Pd: "Episodio gravissimo"; Confedilizia; "Alea faccia video per far vedere dove vanno i rifiuti"
"Un video - scrive sul suo profilo Facebook l'ex sindaco Roberto Balzani -si aggira per il web, nella tranquilla città dei Paperi: mostra un raccoglitore di Alea "infedele", il quale mischia bellamente il contenuto di bidoncini di rifiuto correttamente separati.
31 marzo 2019 - Forlì, Cronaca
ne ha parlato in un incontro al polisportivo di Vecchiazzano
Il candidato sindaco Giorgio Calderoni, in un incontro al polisportivo di Vecchiazzano, organizzato dal circolo locale del Pd è ritornato sul tema della raccolta differenziata: “Bisogna far uscire la questione di Alea dalle secche di queste polemiche su infrazioni, sanzioni e penali fino alla vicenda del lavoratore di Alea filmato mentre mischia plastica e frazione umida.
27 febbraio 2019 - Forlì, Cronaca
"L'igiene pubblica è a rischio"
“Decine e decine di sacchi dell’immondizia accatastati l’uno sull’altro, dentro e fuori i cassonetti. E topi. Veri e propri cadaveri di ratti in pieno storico, nei pressi del tribunale di Forlì”.
18 febbraio 2019 - Cesena, Cronaca
Partita la fase di confronto con gli utenti, in vista dell’avvio della consegna dei materiali
Tre modelli organizzativi per garantire  alle varie tipologie di imprese del centro storico una  servizio adeguato alle loro esigenze nel momento in cui andrà  a regime il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, che prevede l’eliminazione totale di tutti i cassonetti su strada.
14 febbraio 2019 - Forlì, Cronaca
Seconda Giornata Ecologica della città. Il ritrovo al quartiere Romiti
Il  coordinamento della Zona-Ovest del Comune di Forlì, con capofila il Comitato di Quartiere Romiti ( che fornirà attrezzatura necessaria ),  in collaborazione con il W.W.F. di  Forlì-Cesena organizzano per sabato 16/02/2019 una seconda giornata ecologica della città di Forlì di raccolta di rifiuti solidi urbani per le strade del territorio con l’intento di sensibilizzare i cittadini sull’importanza del rispetto ambientale specialmente in questo periodo di raccolta differenziata porta a porta.
14 febbraio 2019 - Forlì, Cronaca
Ritrovo al quartiere Romiti
Il  coordinamento della Zona-Ovest del Comune di Forlì, con capofila il Comitato di Quartiere Romiti ( che fornirà attrezzatura necessaria ), in collaborazione con il W.W.F. di  Forlì - Cesena organizzano per sabato 16/02/2019 una seconda giornata ecologica della città di Forlì di raccolta di rifiuti solidi urbani per le strade del territorio con l’intento di sensibilizzare i cittadini sull’importanza del rispetto ambientale specialmente in questo periodo di raccolta differenziata porta a porta.
14 febbraio 2019 - Forlì, Cronaca
La spiegazione del direttore generale Paolo Contò
Alea Ambiente ricorda che le esposizioni dei contenitori devono essere fatte su suolo pubblico, nel punto concordato con gli addetti alla distribuzione. Laddove sia stata richiesta l'autorizzazione di accesso in area privata, l’utente fino alla decisione positiva o negativa da parte dell’azienda deve comunque esporre in prossimità del domicilio ma sempre su area pubblica. 
5 febbraio 2019 - Forlì, Cronaca
"Si è voluto forzare in 6 mesi una transizione da fare in due anni"
"La gran voglia di presentarsi in campagna elettorale giocandosi la carta del nuovo servizio di raccolta dei rifiuti ha tradito il Pd, l’amministrazione comunale Drei, e quei sindaci come Zattini, primo cittadino di Meldola e attuale candidato di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, che hanno spinto per l’avvio forzato e anticipato del servizio."
23 gennaio 2019 - Forlì, Cronaca
Previsti controlli e sanzioni per i trasgressori
Il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi ha firmato un'ordinanza sindacale con l'intento di porre fine al conferimento nel territorio comunale di rifiuti da parte di cittadini non residenti nel Comune di Santa Sofia. Tale scelta si è resa necessaria dopo aver verificato un anomalo aumento della quantità di rifiuti indifferenziati conferiti nei cassonetti di Santa Sofia
14 gennaio 2019 - Forlì, Cronaca
"Contenitori strapieni con anche materiale riciclabile, c'è stato dialogo con la cittadinanza"
"Allego due fotografie, credo significative della situazione emergenziale dei rifiuti che riguarda Forlì. Le ho scattate questa mattina, andando dall’ufficio all’edicola (meno di 100 mt.). La foto 1 riprende il marciapiedi antistante la rotonda del Foro Boario, l’altra via Ravegnana civico 81. Bidoni strapieni e rifiuti letteralmente sparsi, sena quasi nulla che li ritenga e, fra questi, anche materiale riciclabile che però non entra nei rispettivi contenitori strapieni.
5 gennaio 2019 - Forlì, Cronaca
Forlì - È finito il tempo delle discussioni preventive. A partire da lunedì 7 gennaio i cittadini forlivesi cominceranno a confrontarsi la raccolta porta a porta dei rifiuti gestita da Alea ambiente. Il nuovo sistema, oggetto di polemiche tra i cittadini, coinvolgerà 25mila utenze, domestiche e non domestiche.  
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.