Pastorale diocesana della Salute

18 dicembre 2012 - Forlì, Cronaca, Eventi, Società
La festa, all’insegna dell’inclusione sociale, è promossa da diversi organismi di volontariato
FORLI' - C’è un modo diverso quest’anno per vivere la tradizionale Festa di Capodanno. Si tratta di un’occasione certamente non trasgressiva, né tantomeno chic o di tendenza, ma indubbiamente densa di significato e valore, all’insegna dell’amicizia, della solidarietà e dell’inclusione sociale. L’appuntamento è presso la Sala Congressi della Fiera di Forlì dove si svolgerà il “Capodanno in Fiera”: l’evento, organizzato da Unitalsi, Gruppo Campo Scuola Sappada (Parrocchia San Paolo), Pastorale diocesana della Salute, in collaborazione con Azione Cattolica ed Agesci, sarà un grande incontro aperto a tutti all’insegna dell’amicizia dove giovani, persone diversamente abili e famiglie si troveranno per far festa in semplicità, per sperimentare la gioia di star insieme senza dover inventare qualcosa di esclusivo o straordinario per la fatidica ultima notte dell’anno.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.