Papa Sisto IV

24 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Cultura, Arte, Società
Dopo 5 secoli fino al 14 febbraio a Forlì
FORLI' - Ha preso il via sabato 19 gennaio alle 17:00 a Forlì presso la galleria Maf Arte di corso Mazzini 20 la mostra di pittura dedicata "alla storia di Forlì - Gli 800 anni della Piazza.". Durante l'evento, alla presenza del pubblico e degli scrittori Antonio del Muto e Flavia Bugani, lo scrittore Ivo Ragazzini, ha presentato e spiegato per la prima volta, diverse foto e ricostruzioni grafiche del luogo esatto dove si trovava la vera stanza delle ninfe nella quale fu assassinato nel rinascimento Girolamo Riario, primo marito di Caterina Sforza, e nipote di Papa Sisto IV.
24 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Cultura, Arte, Società
Dopo 5 secoli fino al 14 febbraio a Forlì
FORLI' - Ha preso il via sabato 19 gennaio alle 17:00 a Forlì presso la galleria Maf Arte di corso Mazzini 20 la mostra di pittura dedicata "alla storia di Forlì - Gli 800 anni della Piazza.". Durante l'evento, alla presenza del pubblico e degli scrittori Antonio del Muto e Flavia Bugani, lo scrittore Ivo Ragazzini, ha presentato e spiegato per la prima volta, diverse foto e ricostruzioni grafiche del luogo esatto dove si trovava la vera stanza delle ninfe nella quale fu assassinato nel rinascimento Girolamo Riario, primo marito di Caterina Sforza, e nipote di Papa Sisto IV.
11 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura, Società, Spettacoli
Al MAF l'incontro con Ivo Ragazzini e lo spirito di Girolamo Riario
In occasione del secondo “VenerdìSera” al MAF, in Corso Mazzini, Ivo Ragazzini presenterà il suo volume “Il Fantasma di Girolamo Riario” Il romanzo narra e riprende alcuni fatti veramente accaduti tra il 2010 e il 2011 a Forlì, quando alcune persone raccontarono nelle cronache locali, di aver visto un fantasma che se ne andava in giro piuttosto malconcio per il palazzo comunale di Forlì. Secondo l'autore, Ivo Ragazzini, quella presenza era Girolamo Riario, primo marito di Caterina Sforza e nipote di Papa Sisto IV, che fu assassinato in quel palazzo per un vecchio regolamento di conti.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.