organizzazioni sindacali

6 dicembre 2016 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica
Sarà convocata un'assemblea per discutere del futuro
Le organizzazioni sindacali di commercio, turismo e servizi aderenti a Cgil, Cisl e Uil hanno espresso in un comunicato stampa il loro stupore per le recenti vicende relative alla ditta Mengozzi che gestisce l'inceneritore di Forlì.
22 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Il bando rientra nelle misure sociali straordinarie anticrisi
FORLI’ - A seguito degli impegni intercorsi tra Comune di Forlì ed Organizzazioni Sindacali, raggiunti in fase di discussione del bilancio preventivo 2013, con l’intento di condividere la finalizzazione di risorse da dedicare all’erogazione di “misure straordinarie anticrisi”, il Comune di Forlì – Servizio Politiche di Welfare rende noto che il 24 giugno prossimo, sarà pubblicato un avviso relativo all’erogazione di contributi economici straordinari ed “una tantum”, destinati ai nuclei familiari residenti nel Comune di Forlì che nel corso degli anni 2012-2013 hanno subito una decurtazione del reddito, a causa di crisi aziendali e relative problematiche occupazionali, aventi quindi diritto in base ai requisiti definiti nel bando.
Riscontrati "rischi da interferenza"
FORLI’ – Nella giornata di oggi Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm sono stati informati dalla Direzione dello stabilimento Electrolux di Forlì, che a seguito del sopralluogo effettuato dalla Medicina del Lavoro il 6 novembre, sulla base delle richieste sia della RSU che delle Organizzazioni Sindacali in riferimento al principio di incendio del 25 ottobre scorso, l’azienda è stata sanzionata. Sarebbe stata riscontrata una violazione dell’articolo 26 del Decreto 81/2008, e cioè non si sarebbe ottemperato agli obblighi in capo all’azienda in presenza di lavorazioni da parte di ditte esterne all’interno dello stabilimento.
I sindacati:“Verificheremo che gli investimenti siano realizzati”
FORLI’ - In questi giorni continuano a rincorrersi voci, supposizioni in merito al futuro del Gruppo Ferretti in relazioni anche al mantenimento del suo insediamento strategico produttivo, sul territorio. “E’ chiara ed evidente la preoccupazione dei lavoratori del Gruppo che chiedono certezze e conferme di quanto contenuto nel piano industriale e presentato dall’Azienda alle Istituzioni ed alle Organizzazioni Sindacali il 17 dicembre”, spiegano con una nota Cgil, Cisl e Uil.
5 ottobre 2012 - Forlì, Cronaca, Società
Le organizzazioni indicono uno sciopero di 4 ore
FORLI' / CESENA - Le sigle sindacali di CGIL CISL e UIL si sono riunite ieri a Cesena per dibattere sulla bufera che si sta abbattendo in questi giorni sul servizio di trasporto pubblico locale. Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti-Uil, Faisa-Cisal, Fast-Confsal, Ugl,esprimono disappunto e contrarietà ad ogni atteggiamento non rispettoso di norme vigenti e invitano i dipendenti di Start Romagna ad esprimere il loro legittimo disagio, “creato da un gruppo dirigente imperativo che non si è dimostrato all'altezza”,si legge nella nota unitaria inviata,  nelle forme di lotta programmate organizzate dal sindacato. Non si condanna “l’assenza in massa” per ragioni di malattia, ma si invitano i lavoratori a protestare in altra maniera.
27 settembre 2012 - Cronaca, Economia & Lavoro, Società
"Rimettere al centro i cittadini, i giovani, i pensionati, i precari e i disoccupati"
FORLI' - La decisione di proclamare una giornata di sciopero generale dei servizi pubblici per il 28 settembre è il “naturale” risultato di un lungo percorso di mobilitazione che le Organizzazioni Sindacali Confederali e di Categoria che Cgil e Uil, hanno messo in campo per opporsi alle scelte operate dal governo Monti.
27 settembre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
I sindacati denunciano malagestione e sprechi nella holding dei trasporti
FORLI' / CESENA -I sindacati inoltre denunciano lo spreco di denaro pubblico con scelte poco pratiche nella gestione dei turni e nei trasferimenti di uomini e mezzi, con corse di autobus che non effettuano alcuna fermata o caricano alcun passeggero per circa 20 mila chilometri. Questo inciderebbe “sul costo complessivo e sul disagio stesso dell’autista”, commentano le organizzazioni.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.