Nicola

11 febbraio 2015 - Forlì, Cronaca, Politica
"Affisso un cartello, con scritte deliranti e false, contro i Partigiani"
FORLI' - "Dopo la provocazione, deliberata ed evidente, di sabato sera, avvenuta con la complicità delle forze dell’ordine che hanno consentito che si svolgesse una manifestazione dichiaratamente fascista davanti al Sacrario dei Partigiani, ieri è stato affisso, addirittura sul muro che ricorda i martiri per la Liberazione di Forlì dal nazifascismo, un cartello, con scritte deliranti e false, contro i Partigiani". Lo riporta il segretario del Partito della Rifondazione Comunista di Forlì,  Nicola Candido che documenta anche fotograficamente il fatto.  
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.