neonati

24 giugno 2014 - Cronaca, Sanità, Società
In Italia nel 2012 si sono verificati 132 casi di infezioni da meningococco
BOLOGNA - L'Assessorato alle Politiche della Salute della Regione Puglia ha annunciato che introdurrà l'offerta  gratuita per tutti i neonati della vaccinazione anti-meningococco B. L'iter prevede 'inserimento del vaccino anti-meningococco B tra quelli offerti attivamente e gratuitamente a tutti i lattanti con 3 dosi nel primo anno di vita e una al compimento del dodicesimo mese del bambino; l'Emilia Romagna potrebbe presto seguire l’esempio.
26 gennaio 2014 - Cesena, Sanità, Società
CESENA - Per avere latte materno serve una mamma, ma spesso quelle dei bimbi prematuri di latte non ne hanno o ne hanno troppo poco. Quello che un'altra mamma produce in eccesso al suo bimbo non serve ma può aiutare un bimbo prematuro che lotta ogni giorno contro mille difficoltà.
4 settembre 2013 - Cesena, Sanità, Società
CESENA -  Ripartono a settembre i nuovi corsi di preparazione alla nascita organizzati dal Consultorio Familiare dell’Azienda Usl di Cesena per aiutare le donne e le coppie ad avvicinarsi al parto preparate e con serenità. A Cesena, Cesenatico e Savignano, le future mamme potranno partecipare a una serie di incontri gratuiti con il pediatra, lo psicologo, la dietista e l’ostetrica, e presentare a ciascuno dei professionisti i propri dubbi e domande per avere risposte puntuali in un momento delicato e importante della loro vita.
3 settembre 2013 - Cesena, Società
Percorso di accompagnamento per le mamme e i loro bambini
SAVIGNANO SUL RUBICONE - Sono in partenza i corsi destinati alle neo mamme e ai loro bambini (0-8 mesi) per aiutare entrambi attraverso un percorso di accompagnamento fatto di spazi di ascolto, condivisione dei vissuti emotivi, confronti su tematiche riguardanti i cambiamenti nella vita personale e di coppia, ma anche di pratica vera e propria.
10 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società
Sempre meno problemi per i nuovi nati
FORLI’ - Le nascite restano stabili ma si registra una sensibile diminuzione di neonati con problematiche, grazie a una sempre più efficace integrazione fra ambito ostetrico e pediatrico. Contemporaneamente, continuano a crescere i trattamenti in Day-Hospital e a livello ambulatoriale, in virtù del potenziamento dell’assistenza specialistica. Sono alcuni dei principali risultati ottenuti nel 2012 dall’U.O. di Pediatria dell’Ausl di Forlì, diretta dal dott. Enrico Valletta. «Nel corso dell’ultimo anno – illustra il direttore – abbiamo lavorato per migliorare ulteriormente sial’assistenza in sala parto da parte di tutta l’equipe ostetrico-neonatologica sia, ove necessaria, la rianimazione neonatale, per dare più sicurezza e tranquillità alle partorienti».
28 dicembre 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Maggioranza di maschietti e ben 39 parti gemellari
CESENA - Con poco meno di 2.300 bebè venuti alla luce nel corso del 2012, dati che ricalcano l’andamento degli ultimi due anni, l’ospedale Bufalini di Cesena si conferma meta gradita per la cicogna. Nell’anno che si sta per concludere sono stati più frequenti i fiocchi azzurri rispetto a quelli rosa: a emettere il primo vagito nel reparto di Ostetricia sono stati più maschietti (circa il 51% dei nati) che femminucce (49%). I neonati stranieri sono circa 440, come lo scorso anno. L’età media delle partorienti a Cesena è di 32 anni. I parti gemellari sono stati 39, in tre casi la neomamma ha potuto abbracciare tre bebè.  
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.