Mengozzi

7 dicembre 2016 - Forlì, Cronaca, Società
"La Giunta della Regione Emilia-Romagna si deve astenere dal concedere il potenziamento richiesto dalla Mengozzi"
Il Tavolo delle Associazioni Ambientaliste di Forlì (TAAF) ed il Coordinamento Ambientale Interquartieri di Forlì prendono atto della vendita dell'inceneritore della ditta Mengozzi SpA alla Eco Eridania Spa. Al momento EcoEridania è la benvenuta a Forlì; tuttavia le osservazioni all'impianto in questione, poste dal  TAAF e dai Quartieri, con il supporto  dell’Assessorato all’Ambiente di Forlì, rimangono inalterate e saranno presentate quanto prima alla nuova proprietà.
6 dicembre 2016 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica
Sarà convocata un'assemblea per discutere del futuro
Le organizzazioni sindacali di commercio, turismo e servizi aderenti a Cgil, Cisl e Uil hanno espresso in un comunicato stampa il loro stupore per le recenti vicende relative alla ditta Mengozzi che gestisce l'inceneritore di Forlì.
5 dicembre 2016 - Forlì, Politica, Società
Sindaco e assessore all'Ambiente: "Grave che nulla sia stato comunicato all'amministrazione"
“Apprendiamo con stupore dalla stampa nazionale e locale del passaggio di proprietà che riguarderebbe la ditta Mengozzi spa e, in particolare, la sua acquisizione da parte del Gruppo Eco Eridania. Se così fosse, riteniamo un fatto grave che, a fronte di voci che si susseguono da mesi, nulla sia stato comunicato all'Amministrazione Comunale relativamente a quelli che sarebbero i nuovi assetti societari e i futuri interlocutori del sistema istituzionale”.
26 novembre 2016 - Forlì, Cronaca, Società
Arpae risponde sulla questione sollevata dalle associazioni ambientaliste
FORLI' - In riferimento alle ultime affermazioni del Tavolo delle associazioni ambientaliste forlivesi, Arpae conferma che la fuoriuscita temporanea di fumo più intenso dal camino dell'inceneritore Mengozzi è legata al funzionamento della torre Quencher, che serve a contenere la temperatura dei fumi quando è in manutenzione la sezione di produzione energia.
12 dicembre 2015 - Forlì, Cronaca, Politica
“Meno potenzialità, aumento delle temperatura di scarico dei fumi e innalzamento del camino”
FORLÌ. Martedì 15 dicembre 2015, presso la sede della Provincia FC alle ore 9.00 è stata convocata la Conferenza di Servizi riguardante l’aumento di potenzialità dell’inceneritore Mengozzi ed altre modifiche. Si ricorda che si tratta di un inceneritore che, oltre al suo indubbio impatto ambientale, non può certamente nemmeno essere definito “termovalorizzatore“, in quanto consuma più energia elettrica di quanta ne produce. 
31 agosto 2015 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità, Società
E aggiungono: “Buona l'intenzione del sindaco di opporsi, ma servono anche verifiche sull'impianto”
FORLÌ. Il Tavolo delle Associazioni Ambientaliste di Forlì (TAAF) e il Forum No Inceneritori Forlì Romagna ribadiscono la propria netta contrarietà al potenziamento dell’inceneritore di rifiuti ospedalieri della Ditta Mengozzi Spa di Forlì; prendono atto della volontà del Sindaco di Forlì di opporsi a tale potenziamento, facendo leva sul principio di precauzione e su una perizia redatta da tecnici dell’Università di Bologna; ritengono necessario un approfondimento di tutti gli aspetti impiantistici e non solo di quelli riferiti alla combustione, avendo il TAAF esposto nelle proprie ripetute osservazioni al potenziamento varie criticità in ordine ad altre parti specifiche dell’inceneritore. Le suddette ulteriori verifiche sull’impianto Mengozzi sono indispensabili perché, nel corso degli ultimi 10 anni, le emissioni gassose, liquide e solide sono state consistenti ed è fondato il dubbio che siano state eluse le prescrizioni previste dalle autorizzazioni rilasciate.  
21 gennaio 2015 - Forlì, Cronaca
Un uomo di 50anni versa in condizioni preoccupanti all'ospedale Morgagni Pierantoni
FORLI' - Grave infortunio sul lavoro ieri alla ditta Mengozzi, nella zona industriale di Forlì. Un dipendente di 50 anni è rimasto seriamente ferito dopo essere stato schiacciato da un cancello. I colleghi accortisi dell’accaduto hanno immediatamente chiamato i soccorsi.
29 giugno 2013 - Forlì, Politica, Sanità, Società
Raffaella Pirini denuncia i legami politici tra Hera e Partito Democratico
FORLI’ - “Quale sia il legame anche politico fra il Pd e il gruppo Hera s’è visto nell’ultima seduta del consiglio comunale, quando il partito di maggioranza ha manovrato per far bocciare l’ ordine del giorno di DestinAzione Forlì”. Questa è l’idea di Raffaella Pirini leader della lista civica forlivese alla luce della bocciatura incassata dall’ordine del giorno, presentato nel corso dell’ultimo consiglio comunale, che chiedeva la gestione in house della  raccolta differenziata.
26 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità, Società
FORLI’- che punto è l’attività del Tavolo tecnico interistituzionale su Diossine e Pcb nel territorio forlivese a che doveva proseguire anche nel 2013 il proprio operato di monitoraggio e di studio dei dati raccolti lo scorso anno? E’ stato effettivamente svolto il cosiddetto campionamento in continuo delle diossine? Nell’ottobre scorso, Ausl, Comune di Forlì, Provincia di Forlì Cesena, Arpa, Ordine dei Medici di Forlì Cesena avevano collaborato nella realizzazione di uno studio che aveva portato alla luce una situazione a dir poco preoccupante: furani, diossine e policlorobifeni furono rinvenuti negli allevamenti destinati all’autoconsumo e nelle matrici vegetali a partire da un raggio di 5 chilometri rispetto ai camini di Hera e Mengozzi.
23 ottobre 2012 - Forlì, Cronaca, Società
Le due associazioni non sono più parte civile
FORLI' - “Siamo perplessi e, allo stato dei fatti, ci sentiamo di non condividere la scelta del giudice che ha in carico il processo agli amministratori degli inceneritori Hera e Mengozzi di Forlì”. Questa l’opinione di Destinazione Forlì che con un comunicato stampa esprime la propria contrarietà sulla vicenda giudiziaria che coinvolge gli inceneritori costruiti a Forlì e che incredibilmente vede una svolta nel procedimento, con l’esclusione di WWF e Clan Destino dalla costituzione di parte civile. “E’ una decisione che non coincide con altri casi simili ed eclatanti come, per esempio, nel processo sullo sforamento dei livelli di diossina nell’ambiente ad opera dell’inceneritore di Falascaia in Toscana, dove il giudice ha invece ammesso il Wwf, o nell’altra istruttoria in tribunale per gli inceneritori di Colleferro, nel Lazio, dove sono state ammesse come parte civile le associazioni ambientaliste ed anche il Wwf. E l’elenco potrebbe continuare…”. Insomma pare ci si trovi di fronte alla solita questione “due pesi e due misure”.
27 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Società
Il 1°ottobre nuova udienza con le venti parti civili
FORLI' - Appuntamento per lunedì 1 ottobre alle ore 13, in Procura a Forlì, per il processo agli inceneritori Hera e Mengozzi. Nell’udienza precedente, sei mesi fa, in aprile, le parti offese hanno ufficializzato la richiesta di risarcimento danni alle due società (una pubblica e l’altra privata) che gestiscono gli impianti contestati da cittadini e ambientalisti. Sono quasi una ventina le parti civili che si sono formalmente costituite, tra le quali, Comune di Forlì, Provincia di Forlì-Cesena, Comitato di cittadini di Coriano, le associazioni ambientaliste ed ecologiste (tra queste Wwf e Clan-Destino), e i genitori di un bimbo di 11 anni morto di tumore.
5 dicembre 2011 - Forlì, Agenda, Cronaca, Politica, Sanità, Società
Martedì 6 Dicembre 2011, presso la Sala Santa Caterina, in via Romanello 2 alle ore 21:00, si terrà un incontro pubblico organizzato dalla Lista Civica 5 Stelle DestinAzione Forlì e dal Meet up PuntoZero di Forlì, dal titolo "Inceneritori Hera e Mengozzi: possiamo farne a meno?".
8 novembre 2011 - Forlì, Cronaca, Politica
Anche il Comune di Forlì prende atto della posizione della Provincia e si schiera come parte civile nel processo contro gli inceneritori di Hera e Mengozzi. Ancora non è stata ufficializzata una richiesta danni, ma presto verrà presentata una richiesta economica.
8 novembre 2011 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica
Anche il Segretario IDV di Forlì Cesena, Tommaso Montebello, prende posizione in merito agli impianti di incenerimento, confidando che Ente comunale e quello provinciale (che proprio ieri ha annunciato la sua partecipazione come parte offesa) si costituiscano parte civile.
7 novembre 2011 - Forlì, Cronaca
A pochi giorni dalla prima udienza dibattimentale sulla questione degli inceneritori di Hera e della ditta Mengozzi, l’Ente provinciale di Forlì Cesena scende in campo, ufficializzando la sua posizione di parte offesa e quindi costituendosi parte civile al processo.
7 novembre 2011 - Forlì, Cronaca
Venerdì 11 novembre inizierà il processo contro gli inceneritori di rifiuti solidi urbani e speciali ospedalieri di Hera e di Mengozzi. “Comunque vada sarà un successo perché i cittadini, con caparbietà, hanno cercato di creare il mondo migliore che desiderano, chiedendo giustizia su tante questioni legate alle autorizzazioni concesse ai due impianti e alla loro pericolosità”, commenta il leader della Lista Civica DestinAzione Forlì, Raffaella Pirini.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.