Massimo Bulbi

5 maggio 2015 - Forlì, Cesena, Politica, Società
RONCOFREDDO. L'ex Presidente del Consiglio Enrico Letta verrà insignito sabato 9 maggio, alle ore 9 e 45, della cittadinanza onoraria del Comune di Roncofreddo. Nella seduta del 2 marzo scorso, il Consiglio Comunale ha conferito tale onorificenza all'ex Presidente, che ha recentemente annunciato il suo ritiro dalla vita politica attiva.
31 luglio 2014 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica, Società
Dipendenti blindati fino ad ottobre poi tanta incertezza così come sulle funzioni del prossimo consiglio
FORLI' / CESENA – Prorogare i contratti a tempo determinato in scadenza per gli impiegati delle province in attesa della definitiva trasformazione degli enti territoriali. A questo obiettivo puntava l’emendamento proposto dal PD, cercando di garantire la continuità dei servizi ancora erogati dalle Province, tra cui spiccano gli oggigiorno affollatissimi centri per l’impiego.
30 giugno 2014 - Forlì, Cronaca, Società
Bulbi "Siete un'eccellenza di cui andiamo fieri”
FORLI' - Festa della Protezione civile provinciale: le associazioni che operano in questo settore sono circa 40 ed impegnano oltre 800 volontari su tutto il territorio di Forlì e Cesena. Il presidente dell'Ente provinciale ha dichiarato " Avete dato grande prova della vostra capacità e competenza. Siete un'eccellenza di cui andiamo fieri”.
24 gennaio 2014 - Forlì, Cesena, Politica, Società
FORLI’ / CESENA - Il capogruppo della Lega Nord Gian Luca Zanoni chiede, con un’interrogazione, chiarimenti sul progetto della via Emilia Bis. Il documento spiega che “presso la residenza Provinciale si è tenuto un incontro, al quale hanno partecipato il sindaco di Cesena, di Forlì, di Forlimpopoli e di Bertinoro, in cui si è approfondito il progetto della via Emilia bis, sul quale sono emerse importante divergenze tra le amministrazioni coinvolte”.
20 dicembre 2013 - Forlì, Cronaca, Brevi
FORLÌ-CESENA. “Desidero congratularmi con il Questore di Forlì-Cesena e, per il tramite suo, con tutto il personale della Polizia di Stato coinvolto nell’importante operazione di questa mattina avvenuta a Forlì, che ha permesso di catturare un pericoloso latitante presente sul nostro territorio. Ancora una volta le forze dell’ordine hanno confermato il loro alto livello di professionalità, che costituisce un presidio di reale sicurezza per il territorio provinciale”. Poche ma sentite parole, con cui il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi ha lodato gli uomini della Questura di Forlì per l'arresto, in mattinata, del pericoloso latitante che da ieri aveva fatto perdere le sue tracce da Pescara, fuggendo dagli arresti domiciliari. 
19 novembre 2013 - Forlì, Cesena, Politica
FORLI' / CESENA - "La lettera che i parlamentari romagnoli hanno inviato ai sindaci del territorio per la fusione delle attuali tre province romagnole in un unico ente, mi ha lasciato alquanto perplesso - scrive il Presidente della Provincia di Forlì Cesena, Massimo Bulbi in una nota inviata alle redazioni locali.
Zanoni (Lega Nord) chiede lumi al presidente della Provincia
FORLI' - "Il futuro della nautica forlivese sembra non trovare pace - dopo la manovra di acquisizione che nel 2010 ha catapultato il gruppo tedesco Bavaria ai vertici della proprietà del cantiere Del Pardo, oggi si moltiplicano le incognite su chi ne prenderà il posto" - a dirlo è il capogruppo della Lega Nord in Provincia di Forlì-Cesena, Gian Luca Zanoni, che in un'interrogazione alla Giunta Bulbi si fa portavoce di luci e ombre che alimentano il "caso Del Pardo".
28 agosto 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
FORLI' / CESENA - Con una lettera inviata ieri, il Presidente della Provincia di Forlì-Cesena, Massimo Bulbi con l'Assessore alle politiche agroalimentari, Gianluca Bagnara, hanno portato all'attenzione dei Ministri della Sanità, Beatrice Lorenzin e dell'Agricoltura, Nunzia De Girolamo la criticità e la loro preoccupazione per le ripercussioni che, l'individuazione, in Italia, di alcuni focolai di influenza aviaria, hanno avuto sulla filiera avicola provinciale che riveste un ruolo economico e sociale di primaria importanza.
26 agosto 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica
Vertice oggi in provincia, il Sindaco di Forlì chiede la documentazione sul project financing
FORLI’ / CESENA – una pietra miliare, questo doveva essere l’incontro risolutivo di oggi per appianare la bufera che da settimane imperversa riguardo alla realizzazione della via Emilia Bis.
23 agosto 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica
Le dichiarazioni di Balzani, Bulbi e Lucchi
Affidano ad una nota congiunta il loro pensiero Massimo Bulbi, presidente della Provincia di Forlì e Cesena, Roberto Balzani e Paolo Lucchi, rispettivamente sindaco di Forlì e di Cesena.
FORLÌ-CESENA. “Meglio tardi che mai” e “piuttosto che niente è meglio piuttosto” sembrano i due proverbi più indicati per commentare la notizia dell'arrivo dei primi contributi per trentanove imprese agricole danneggiate dal Nevone del 2012. Si tratta di 1 milione e 277mila 734 euro che andranno a trentanove aziende agricole del territorio forlivese e cesenate.
10 luglio 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Alla presentazione del bilancio della società tanti "vip" ma non il Sindaco di Forlì e il Presidente della Provincia
FORLI' - Venerdì 12 luglio alle 10.30 alla Banca di Cesena, Romagna Acque presenterà il proprio bilancio; tanti sono gli invitati all’evento, dal Sindaco di Cesena, all’Università dei Bologna, dall’assessore all’ambiente dell’amministrazione cesenate, a rappresentanti della Regione Emilia Romagna, dall’Atesir, all’amministratore delegato di Orogel. Come ciliegina sulla torta, il giornalista Patrizio Roversi, coordinerà la presentazione del bilancio e lo svolgimento dei lavori. All’appello, “stranamente” mancano due persone: Roberto Balzani, Sindaco di Forlì e il Presidente della Provincia di Forlì Cesena, Massimo Bulbi.
Gagliardi: “Dirigenza locale distrugge quel poco che è rimasto”
FORLÌ-CESENA. Contiene a fatica lo sdegno il capogruppo del Popolo delle Libertà Stefano Gagliardi in consiglio provinciale a seguito dell'annunciato probabile mancato rinnovo alla presidenza di Romagna Acque di un rappresentante forlivese, a vantaggio del riminese Bernabè. E presenta un'interrogazione a risposta in aula che suona come un pesante atto d'accusa nei confronti della giunta Bulbi e, più in generale, del sistema politico romagnolo di centro sinistra.
24 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Brevi, Politica, Società
Forlì cede a Rimini la presidenza in cambio di quella di Start Romagna
FORLI' - Probabilmente una delle pagine più brutte della politica locale degli ultimi anni. Da quanto si apprende oggi, nella conferenza straordinaria indetta dalla Provincia di Forlì Cesena per spiegare la posizione di Massimo Bulbi e Guglielmo Russo in merito alla presidenza di Romagna Acque, il valzer delle poltrone c’è stato, eccome. Tanti indizi non fanno una prova, tuttavia lasciano enormi dubbi e spazi vuoti  che si espongono ad interpretazioni di ogni sorta. Una cosa è certa: Forlì cede d’ufficio la poltrona della presidenza di Romagna Acque per quella, ben più “scomoda” di Start Romagna: questi i termini dello scambio.
21 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
La Provincia infastidita "bucherà" il prossimo incontro
FORLI' -  La Provincia di Forlì-Cesena non parteciperà alla riunione del coordinamento dei soci di Romagna Acque di lunedì 24 giugno, prevista alle 14.30 al Comune di Rimini, e in contemporanea (ore 15,30, Sala Giunta) indice una conferenza stampa per illustrare i motivi della mancata partecipazione. Sul tema del rinnovo della presidenza di Romagna Acque intervengono il Presidente Massimo Bulbi e il vice-presidente Guglielmo Russo: “Quanto è accaduto ieri ha dell’inverosimile ed è da parte nostra inaccettabile. Prima si convoca il coordinamento dei soci di ‘Romagna Acque’, poi lo si rinvia a lunedì 24 giugno, ma nel frattempo veniamo a scoprire che alcuni soci - i sindaci di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini - si sono ritrovati per un vero e proprio “caminetto” per decidere le sorti di Romagna Acque, promettersi scambi di poltrone e magari altro che non è dato sapere. Il coordinamento dei soci, invece, viene convocato per una data, lunedì, in cui a quanto pare sarà già tutto deciso. E’ un peccato: è stata persa una buona occasione.
14 giugno 2013 - Cesena, Cronaca, Società
MERCATO SARACENO - Più sicurezza per pedoni e ciclisti di Bora, nel comune di Mercato Saraceno. Domani, venerdì 14 giugno 2013, sarà inaugurato il percorso ciclo-pedonale protetto lungo oltre un chilometro a servizio della frazione di Mercato Saraceno e della sua zona artigianale, realizzato dalla Provincia di Forlì-Cesena. Alle 18, all’altezza di via dell’Orto, si terrà la cerimonia di inaugurazione, alla presenza del Presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi e del sindaco di Mercato Saraceno Oscar Graziani. La benedizione sarà impartita da don Emilio Solis, parroco di Borello. L’inaugurazione avviene, come evento collaterale, in concomitanza con la manifestazione “Bevi… Mangia… Longa”, la tradizionale camminata organizzata dalla Pro Loco di Borello che utilizzerà in parte la nuova infrastruttura.
Forlì fuori dagli accordi, ma solo per il momento
FORLI’ - Dal 2007 al 2012 il settore delle costruzioni ha perso il 32%, con un calo di 400.000 posti di lavoro in Italia. Una crisi che non ha origini solo finanziarie e necessita di un profondo ripensamento del comparto per farlo ripartire su nuove basi. È nato per questo il progetto Rigenerazione urbana promosso da CNA, che mette in rete i diversi soggetti coinvolti come mai prima: enti pubblici, imprese, banche, professionisti e cittadini.
12 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
"Lasciare perdere le chiacchere e a operare fattivamente per risolvere i problemi di Dovadola"
DOVADOLA – “Leggo con sorpresa che avrei snobbato la richiesta di informazioni avanzate dall'Amministrazione Provinciale di Forlì - Cesena che servivano per rispondere a un'interrogazione presentata dai consiglieri Bartolini e Dall'Amore sulla situazione degli impianti fognari di Dovadola. È assolutamente falso”. Con una nota appena giunta in redazione il Sindaco di Dovadola, Gabriele Zelli, risponde alle dichiarazioni registrate nel corso dell’ultimo consiglio provinciale. Nella seduta, Luca Bartolini e Vittorio Dall’Amore (PdL) avevano accusato il primo cittadino di non essersi occupato dell’annosa questione allagamenti ed anzi, avevano avanzato l’ipotesi di un completo disinteresse sulla questione, tanto da non aver offerto alla Provincia alcuna notizia al riguardo.
FORLI' - Si è tenuto questa mattina, martedì 11 giugno 2013, l’incontro di benvenuto nella Sala del Consiglio della Provincia di Forlì-Cesena, che ha aperto la visita in Italia della delegazione cinese proveniente dal Distretto di Dongcheng, uno dei distretti urbani più centrali di Pechino. La visita rappresenta una delle tappe fondamentali della relazione di gemellaggio che è stata sottoscritta lo scorso anno tra la Provincia di Forlì-Cesena e il Distretto della capitale cinese. Hanno accolto i 25 delegati il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi, il presidente della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Alberto Zambianchi e il presidente di APT Servizi Liviana Zanetti.
24 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
FORLI' - "Esprimo la più sentita vicinanza al collega Claudio Casadio, Presidente della Provincia di Ravenna, per il gravissimo ed inquietante gesto intimidatorio di cui è stato vittima ieri notte.
16 maggio 2013 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro, Società
FORLI' / CESENA -In un quadro di forte sofferenza del bilancio della Provincia di Forlì-Cesena, causata sia dagli stringenti obiettivi imposti dal Patto di Stabilità, sia dai tagli sempre più “feroci” ai trasferimenti erariali, una buona notizia è rappresentata dalla possibilità, contenuta nel decreto del nuovo governo Letta, di procedere ai pagamenti dei debiti della pubblica amministrazione. Grazie al decreto la Provincia potrà procedere al rimborso rapido dei suoi debiti esigibili da terzi fino ad un massimo di 16,3 milioni di euro. Tale somma permette di coprire completamente lo stock di pagamenti arretrati non eseguiti e accumulati al 31 dicembre 2012, che la Provincia non poteva saldare Per il Patto di stabilità, pur avendo la disponibilità del denaro.  
16 aprile 2013 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
Sindaco e Giunta si faranno carico personalmente della sanzione, ma il MoVimento non è soddisfatto
CESENA - Il Movimento 5 Stelle di Cesena, apprezza  e condivide l'operato della Polizia Municipale, che nelle giornate scorse, su segnalazione proprio del MoVimento e di singoli cittadini, ha sanzionato il Sindaco per la collocazione (in collaborazione con il Presidente della Provincia) di due cartelli, posizionati al centro delle rotonde incomplete di Ponte Cucco e di Bulgarnò. “Cartelli molto politici e poco istituzionali, che servivano ad informare la popolazione riguardo al fatto che le amministrazioni non riescano a completare quelle opere, non per propria responsabilità, ma a causa del patto di Stabilità”, spiega Natascia Guiduzzi, portavoce dei pentastellati e consigliere comunale.
10 aprile 2013 - Forlì, Economia & Lavoro, Società
Sottoscritto un protocollo di collaborazione tra Italia e Nigeria per promuovere cooperazione e scambi
FORLI’ - Un importante protocollo di collaborazione è stato oggi sottoscritto tra Nigeria, istituzioni e sistema fieristico della provincia di Forlì-Cesena. Si tratta di un accordo che intende promuovere la cooperazione economica, incoraggiando gli scambi tra i due Paesi, anche a livello di tecnologie e know-how.
"Ciascuno deve assumersi le proprie responsabilità. Comincio, perciò, con le mie"
FORLI’ – Come prevedibile la questione aeroporto di Forlì arriva, dopo il triste epilogo anche in consiglio provinciale ed è proprio in questo ambito che il presidente dell’ente di Forl’ Cesena è intervenuto con una comunicazione ufficiale di cui riportiamo le parti più salienti
Intervento di un nostro lettore riguardo allo "scontro tra anime" del Partito Democratico
FORLI' - "La discussione che si è aperta in questi giorni dopo gli interventi del sindaco Roberto Balzani e del Segretario del PD on. Marco Di Maio a proposito del rinnovo degli organi della Fondazione Carisp ha il merito di avere evidenziato cose che probabilmente molti cittadini, io tra essi, pensano da tempo a Forlì e nel territorio. Infatti, senza nulla togliere agli interventi che in questi anni la Fondazione ha realizzato, ciò è avvenuto spesso in una logica di grande autoreferenzialità ed è stato condiviso in una cerchia di persone ristretta ben definita di “maggiorenti “. Su grandi scelte strategiche, alcune peraltro discutibili, nessun processo di discussione pubblica è stato avviato.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.