MAF

15 maggio 2014 - Forlì, Cultura, Brevi, Eventi, Arte, Società, Spettacoli
FORLÌ. In occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia e la transfobia, il gruppo “Taboo – LGBTQ” di Forlì organizza, sabato 17 maggio, a partire dalle ore 16, un pomeriggio di incontro e riflessione. La cornice scelta per questa iniziativa è la sala grande del Mondial Art Free di corso Mazzini 20, in cui è in corso il vernissage dal titolo “Solo chi sogna impara a volare” dell'artista Contesina Spatariu. Sarà proprio la giovane pittrice, che ha dipinto alcune opere ispirandosi al tema dell'omosessualità, a illustrare le proprie opere ai convenuti.
6 maggio 2014 - Turismo, Forlì, Cultura, Eventi, Società
FORLÌ. Una lunga lingua rossa accompagna i visitatori del Mondial Art Free dall'entrata fino all'opera “Vanity”. Si tratta di un “red carpet”, in tutto e per tutto simile a quello degli alberghi di lusso o a quello riservato alle dive di hollywood. A realizzare questa installazione, l'artista Contesina Spatariu.  
23 febbraio 2014 - Turismo, Forlì, Cultura, Eventi, Arte, Società, Spettacoli
Nella saletta dedicata alle personali, il fotografo Paolo Stenta con “Frattali”
FORLÌ. Una provocazione bella e buona. Anzi, più di una. Tantissime provocazioni. È, infatti, “Provocazioni” il titolo della mostra inaugurata ieri pomeriggio al Mondial Art Free di corso Mazzini. Inaugurazione a cui ha preso parte un folto pubblico, tanto da far commentare al curatore della mostra Marco Morgagni: “È stato un bagno di folla”. La mostra resterà in cartellone fino al 20 marzo 2014.
FORLÌ. Il tema del viaggio è, da sempre, uno dei più gettonati nel mondo dell'arte. La vita, in fondo, non è null'altro che un viaggio. Ed è proprio alla tematica del viaggio che è dedicata l'esposizione collettiva al Mondial Art Free, inaugurata il 25 gennaio scorso e che rimarrà in cartellone ancora fino al 20 febbraio.
5 gennaio 2014 - Turismo, Forlì, Fotonotizie, Cultura, Arte, Società
Ospite speciale il Maestro Massimo Onnis
FORLÌ. Ancora pochi giorni per ammirare le opere esposte al Mondial Art Free di corso Mazzini. La mostra, che è stata tenuta aperta per tutto il periodo delle feste e che si concluderà ufficialmente il 9 gennaio, si intitola “Natale in casa Maf”. Un'esposizione che chiude un anno importante, forse decisivo, per l'attività del collettivo artistico forlivese. Da segnalare, in particolare, la presenza delle opere del Maestro Massimo Onnis.
10 novembre 2013 - Turismo, Forlì, Cultura, Brevi, Arte, Società
FORLÌ. Il 9 novembre di ventiquattro anni fa, a Berlino, veniva abbattuta la barriera di cemento armato che aveva rappresentato, per quasi tre decenni, una spaccatura simbolica dell'Europa tra Est e Ovest, tra due modi diversi e inconciliabili di intendere società ed economia. E ieri, 9 novembre 2013, forse non a caso il Mondial Art Free di Forlì ha inaugurato la mostra collettiva “Barriere e Passaggi”.
24 ottobre 2013 - Forlì, Agenda, Cultura, Arte, Società
FORLÌ. È ucraina, vive in Grecia, ha partecipato alla trasferta giapponese del Mondial Art Free di Forlì (vedi: http://goo.gl/wpcojC). E ora espone proprio nei locali del M.a.f. di corso Mazzini a Forlì. I quadri dell'artista Lyudmyla Papagiannidis, insomma, girano il mondo da un capo all'altro. E non solo i quadri: sono in esposizione al M.a.f. anche le bamboline di pezza che l'artista greco-ucraina realizza a mano. La personale dedicata a Lyudmyla Papagiannidis resterà in cartellone fino al 7 novembre.
25 giugno 2013 - Forlì, Fotonotizie, Cultura, Brevi, Arte, Società
FORLÌ. Cominciava con un riff energico ma dolcissimo “Friends will be friends”, la canzone che Freddie Mercury e i Queen incisero nel 1986. E “Friends” è anche il titolo della collettiva che si tiene al Mondial Art Free di Forlì fino al 18 luglio.
9 maggio 2013 - Turismo, Forlì, Cultura, Brevi, Arte, Società
Marco Morgagni: “Primo Novecento fu futurista, ma nel dopoguerra tante le forme artistiche”
  TOKYO. Si è fatto onore Marco Morgagni, uno degli ideatori del collettivo artistico Mondial Arte Free, nella sua trasferta giapponese della durata di un mese che si sta avviando a conclusione. Proprio stamattina, il curatore nonché artista forlivese, ha parlato ad un pubblico di omologhi giapponesi e di giornalisti del Sol Levante. Accanto a lui Yoko Watanabe, compagna di vita e di passione artistica, che ha tradotto le sue parole affinchè potessero essere comprese dal pubblico nipponico.
24 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Cultura, Arte, Società
Dopo 5 secoli fino al 14 febbraio a Forlì
FORLI' - Ha preso il via sabato 19 gennaio alle 17:00 a Forlì presso la galleria Maf Arte di corso Mazzini 20 la mostra di pittura dedicata "alla storia di Forlì - Gli 800 anni della Piazza.". Durante l'evento, alla presenza del pubblico e degli scrittori Antonio del Muto e Flavia Bugani, lo scrittore Ivo Ragazzini, ha presentato e spiegato per la prima volta, diverse foto e ricostruzioni grafiche del luogo esatto dove si trovava la vera stanza delle ninfe nella quale fu assassinato nel rinascimento Girolamo Riario, primo marito di Caterina Sforza, e nipote di Papa Sisto IV.
24 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Cultura, Arte, Società
Dopo 5 secoli fino al 14 febbraio a Forlì
FORLI' - Ha preso il via sabato 19 gennaio alle 17:00 a Forlì presso la galleria Maf Arte di corso Mazzini 20 la mostra di pittura dedicata "alla storia di Forlì - Gli 800 anni della Piazza.". Durante l'evento, alla presenza del pubblico e degli scrittori Antonio del Muto e Flavia Bugani, lo scrittore Ivo Ragazzini, ha presentato e spiegato per la prima volta, diverse foto e ricostruzioni grafiche del luogo esatto dove si trovava la vera stanza delle ninfe nella quale fu assassinato nel rinascimento Girolamo Riario, primo marito di Caterina Sforza, e nipote di Papa Sisto IV.
28 novembre 2012 - Forlì, Fotonotizie, Cultura, Arte, Società
  FORLÌ. “E passo sempre per gli stessi posti” è il titolo della mostra dell'artista Bruno Zavatta, che sarà in esposizione nella sala privè del Mondial Art Free di corso Mazzini fino al 20 dicembre. La mostra è già aperta, tutti i giorni dalle ore 16 alle 19, ma sarà inaugurata ufficialmente sabato 1 dicembre alle 18.
24 settembre 2012 - Forlì, Cronaca, Cultura, Società
Presentazione ricca di suspance di Zelli e Ragazzini
Si è svolta venerdì 21 settembre alla galleria Maf di Forlì la presentazione del libro “Il fantasma di Riario.” Scritto dal forlivese Ivo Ragazzini, il volume riprende alcune vicende “torbide” del rinascimento italiano e in particolare di quello forlivese. Nel dibattito, condotto da Gabriele Zelli, è stato sollevato il legittimo dubbio che non si tratti dello spirito di Girolamo Riario.
20 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Società, Spettacoli
Weekend all'insegna del divertimento nel centro storico cittadino
Fine settimana all’insegna del divertimento nel centro storico forlivese, con il programma di animazione del mese di settembre curato da Forlì nel Cuore. Questa settimana la passeggiata in centro storico si arricchisce di alcuni momenti culturali ambientati in diversi punti della città, come la presentazione del libro di Ivo Ragazzini “Il Fantasma di Girolamo Riario” condotta da Gabriele Zelli dalle 20,30 presso la galleria MAF Arte (corso Mazzini, 20). Una storia quasi “dark” che vede come protagonista un vero e proprio fantasma storico riscoperto dopo secoli  a Forlì e che secondo l’autore altri non è che il primo marito della Leonessa di Romagna, Caterina Sforza.
11 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura, Società, Spettacoli
Al MAF l'incontro con Ivo Ragazzini e lo spirito di Girolamo Riario
In occasione del secondo “VenerdìSera” al MAF, in Corso Mazzini, Ivo Ragazzini presenterà il suo volume “Il Fantasma di Girolamo Riario” Il romanzo narra e riprende alcuni fatti veramente accaduti tra il 2010 e il 2011 a Forlì, quando alcune persone raccontarono nelle cronache locali, di aver visto un fantasma che se ne andava in giro piuttosto malconcio per il palazzo comunale di Forlì. Secondo l'autore, Ivo Ragazzini, quella presenza era Girolamo Riario, primo marito di Caterina Sforza e nipote di Papa Sisto IV, che fu assassinato in quel palazzo per un vecchio regolamento di conti.
6 agosto 2012 - Forlì, Cronaca, Cultura, Società
Si tratta dello spirito di Girolamo Riario
Annunciato e presentato come anteprima in giugno presso la galleria Maf Arte di Forlì, è appena uscito dai torchi della casa editrice MJM di Monza, il racconto storico intitolato "Il fantasma di Girolamo Riario". Scritto dal forlivese Ivo Ragazzini, il racconto riprende alcuni fatti realmente accaduti a Forlì tra il  2010 e il 2011, quando alcune persone raccontarono di aver visto dentro l'antico palazzo comunale un fantasma che se ne andava in giro con una parte della testa spaccata lamentandosi. Ma chi era quel fantasma e chi l'aveva ridotto così?
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.