ISEE

10 agosto 2016 - Forlì, Cronaca, Brevi, Società
FORLÌ. Con il prossimo anno scolastico 2016/2017, il trasporto degli studenti titolari di “scuola card” vedrà sperimentare tariffe più eque calcolate in base al reddito ISEE e a sostegno delle famiglie numerose diventerà gratuito l'abbonamento già dal terzo figlio in poi.
8 marzo 2016 - Forlì, Economia & Lavoro
FORLÌ. CUPLA (Coordinamento Unitario Pensionati Lavoro Autonomo) composto da 7 Associazioni Nazionali dei Pensionati (ANAP - Confartigianato; Associazione Pensionati CIA; 50 & PIU’ Fenacom - Confcommercio; CNA Pensionati; Federpensionati Coldiretti; FIPAC - Confesercenti; FNPA Casartigiani; Sindacato Pensionati Confagricoltura) da sempre dedica una particolare attenzione alla promozione di iniziative rivolte alla tutela dei diritti e del benessere delle persone anziane. 
30 gennaio 2015 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica, Società
CASTROCARO E TERRA DEL SOLE. Torna, anche nei mesi di gennaio e febbraio, il mercato contadino nel Comune di Castrocaro e Terra del Sole. La decisione di sospendere tale pratica, nel periodo clou dell'inverno, era stata adottata dall'Amministrazione Comunale. “Avevamo deciso di procedere con una sperimentazione” ha spiegato il sindaco Luigi Pieraccini giovedì sera in consiglio comunale. Sperimentazione che può dirsi conclusa e fallita, dato che aveva scatenato la sollevazione dei tanti imprenditori agricoli, che hanno avviato una petizione tra i loro clienti e raccolto circa quattrocentocinquanta firme.
16 novembre 2014 - Forlì, Cesena, Politica, Società
La candidata: "Si devono tenere in considerazione la nuove povertà”.
FORLI' / CESENA -  L’Isee, indicatore della situazione economica della famiglia è uno strumento importantissimo che permette alla Regione, ma anche ai Comuni di intervenire con efficacia in situazioni di difficoltà economiche.  Le famiglie possono fare affidamento su una serie di prestazioni agevolate, dalle rette degli asili nido e altri servizi educativi per l’infanzia, alle agevolazioni per le tasse universitarie. L’elenco è lungo e dettagliato ma forse vale la pena porre l’accento sui parametri con cui viene calcolato questo indicatore  
7 novembre 2014 - Forlì, Politica, Società
FORLI' -  "Sono all'ordine del giorno i casi di extracomunitari che - all'atto della presentazione dell'autocertificazione per la determinazione dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) - lamentano condizioni di precarietà e disagio familiare pur possedendo in patria mobili e immobili di diversa natura.
30 ottobre 2014 - Cesena, Società
I dati dei servizi sociali evidenziano come il 12% degli assegnatari non riesca a pagare l'affitto
CESENA – Cesena è una città ad alta tensione abitativa: a confermarlo i dati dei servizi sociali del Comune che evidenziano come l’amministrazione sia dovuta intervenire pesantemente mettendo mano alla assegnazione di residenza di proprietà pubblica.
14 ottobre 2014 - Cesena, Cronaca, Società
Il Comune di Cesena annuncia una "strada preferenziale" per chi ha in ISEE inferiore ai 10 mila euro annui
CESENA – Si mette in moto la macchina elettorale e dall’amministrazione di Cesena arrivano le prime importanti informazioni logistiche.
23 luglio 2014 - Cesena, Società
Previste fasce di sconti fino a 50 euro
CESENA - Diminuiscono le rette degli asili nido. Infatti, alla luce dell’esperienza maturata sino ad oggi, e a seguito della specifica richiesta emersa in occasione di “Carta bianca” sul bilancio di previsione 2014 per sostenere maggiormente le famiglie cesenati, la Giunta ha adottato questa mattina una delibera per la rideterminazione delle rette mensili degli asili nido della città, sia comunali che privati convenzionati, mantenendola fedele al sistema di calcolo, già consolidato, basato sull’ISEE familiare.
4 novembre 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
La Lega interviene, "Più controlli in patria"
FORLI' - Maggiori garanzie per i servizi socio-assistenziali: nella "corsa" per l'assegnazione di buoni spesa, contributi e voucher fioccano stratagemmi e scorciatoie per dichiararsi nullatenenti e scavalcare chi veramente vive nell'indigenza.
27 aprile 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Accessi ai servizi semplificati e più equi e maggiori controlli sugli evasori
CESENA - Nel Comune di Cesena ormai tutti i servizi che prevedono una partecipazione alla spesa, nell’ambito della pubblica istruzione, del trasporto scolastico e dei servizi sociali passano dalla  presentazione della dichiarazione Isee. Si declina così l’applicazione del cosiddetto ‘quoziente Cesena’, varato dall’amministrazione comunale all’inizio del 2011 con l’obiettivo di garantire una maggiore equità nella determinazione di rette, tariffe, accesso a contributi. Nel gennaio 2011, il consiglio comunale approvò un ordine del giorno per sollecitare il più largo utilizzo dell’Isee al fine di “estenderne l’applicazione” in tutti gli ambiti di partecipazione alla spesa per i servizi che l’Amministrazione Comunale rende disponibili ai cittadini ed alle famiglie.
24 gennaio 2013 - Forlì, Cesena, Società
Lo scorso anno sono stati erogati 670 sussidi
FORLI' / CESENA - E’ in pubblicazione da domani, venerdì 25 gennaio, il bando per la concessione di borse di studio, per l’anno scolastico 2012/2013, previste dalla legge regionale per il diritto allo studio n.26 dell’8 agosto 2001. Lo scorso anno le erogazioni nei confronti delle famiglie della provincia di Forlì-Cesena sono state 673 con un importo complessivo 336.937 euro. Nello specifico sono state erogate 370 borse di studio dell’importo base  di 450 euro, per un importo complessivo 166.500 euro, e 303 borse di studio di importo maggiorato (media dei voti pari o superiore al 7 - situazione di handicap certificato), del valore di 562,50  euro l’una, per un importo complessivo pari a 170.437 euro.
22 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Tempi duri per gli evasori fiscali
CESENA - Tempi duri per gli evasori fiscali a Cesena. Nel corso del 2012 gli accertamenti effettuati dal Servizio Tributi del Comune ha permesso un recupero Ici pari 1 milione e 129.521 euro, a cui si aggiungono 572.235 euro arrivati da ravvedimenti dei contribuenti. Il recupero complessivo così ottenuto ammonta a poco più di 1,7 milioni di euro. Intanto, si rinsalda il rapporto fra Comune e Guardia di Finanza. Questa mattina il generale Mario D’Alonzo, dal luglio scorso comandante regionale per la Guardia di Finanza dell’Emilia Romagna, ha fatto visita al Comune di Cesena. Accompagnato dal Comandante provinciale colonnello Alessandro Mazziotti, il generale D’Alonzo è stato accolto dal Sindaco Paolo Lucchi e dal Vicesindaco Carlo Battistini.
14 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Interessati circa tremila cesenati
CESENA - Proseguirà anche nel 2013 l’erogazione gratuita dei farmaci di fascia C (cioè i farmaci per i disturbi più comuni, che normalmente sono a pagamento anche per chi gode dell’esenzione del ticket) alle famiglie con maggiori difficoltà economiche, individuate o in carico ai Servizi sociali dei Comuni. Poco prima di Natale, infatti, la Regione Emilia – Romagna ha prorogato il provvedimento per il quarto anno consecutivo e il Comune sta già provvedendo a inviare la comunicazione a tutti i cittadini interessati. “Rientrano in questa categoria – riferiscono il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alle Politiche per il Benessere dei cittadini Simona Benedetti – le famiglie e gli anziani residenti nel Comune di Cesena che sono già seguiti dai Servizi Sociali, le famiglie residenti nel Comune di Cesena che abbiano già usufruito dei contributi anticrisi e, più in generale, tutti quelli che hanno un indicatore Isee fino a un tetto massimo di 8000 euro.
Pagherà di più solo chi ha un Isee superiore a 50mila euro
  Oltre quaranta diverse fasce di pagamento della retta scolastica, al posto delle cinque attuali, saranno applicate nelle materne statali e comunali di Cesena per garantire una maggior progressività della tassazione. Per calcolare la retta sarà utilizzato l’Isee, l’indicatore della situazione economica equivalente.
Anche il Comune di Mercato Saraceno sigla un protocollo di intesa con la Guardia di Finanza
Questa mattina il Comune di Mercato Saraceno e la Guardia di Finanza hanno siglato un accordo, che formalizza la collaborazione per la verifica delle dichiarazioni dei redditi di quanti presentano formale richiesta di agevolazioni tariffarie all’amministrazione con la redazione dell’ISEE.
l'amministrazione mette a disposizione risorse per sostenere chi si trova in difficoltà
Il Consiglio Comunale di Bertinoro ha approvato la costituzione di un fondo per le famiglie in condizioni economiche disagiate. La decisione riflette l’impegno dell’Amministrazione e dell’Assessore alle Politiche Sociali Moris Giangrasso di arginare i problemi della crisi economica, i cui effetti si ripercuotono sul tessuto socioeconomico del territorio.
Il Comune consegna alla Guardia di Finanza le richieste di contributi pervenute all'amministrazione
Sono complessivamente 2317 le dichiarazioni Isee consegnate dal Comune alla Guardia di Finanza in base all’accordo siglato all’inizio dello scorso anno. In particolare, tra il 2011 e i primi mesi del 2012 sono state consegnate alla Guardia di Finanza tutte le dichiarazioni Isee presentate per la richiesta di contributi comunali a famiglie numerose per l’anno 2010-2011 (107), per la determinazione rette scolastiche (975), per le agevolazioni previste dall’applicazione della legge di diritto allo studio scuole elementari e medie (237), per le riduzioni sul costo del trasporto scolastico (900).
9 maggio 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
Tuona il vice di Lucchi: "si ricordino come hanno votato"
Il vice sindaco del Comune di Cesena, replica seccamente all’intervevnto di questi giorni di Antonella Celletti, capogruppo della Lega Nord riguardo ai controlli sulle dichiarazioni Isee.
Lucchi: “Effettuare controlli capillari è uno strumento indispensabile per garantire l’equità fiscale”
Il Sindaco Lucchi ringrazia la Guardia di Finanza per l’attività di verifica sulle dichiarazioni Isee e ribadisce l’impegno del Comune contro evasori e ‘furbetti’: “Effettuare controlli capillari è uno strumento indispensabile per garantire l’equità fiscale”
Alle imposte addizionali del Governo l'amministrazione applica aliquote ridotte
Il Bilancio di previsione presentato alla stampa questa mattina passerà domani al vaglio del consiglio comunale e successivamente dei quartieri ancora "non toccati" dagli appuntamenti pubblici programmati. 
7 dicembre 2011 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro, Politica
Nota congiunta dei Consiglieri regionali del Partito Democratico Gabriele Ferrari, Beppe Pagani e Damiano Zoffoli, che introducono l'argomento ISEE come tema di dibattito nella stesura della manovra finanziaria di Governo
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.