IdV

28 agosto 2013 - Cesena, Cronaca, Politica
La consigliera affida ad un comunicato la sua decisione
CESENA - L'IdV perde un pezzo, Cinzia Pagni trasborda nel PDE (Politica Diritto Economia). Con una nota la consigliera comunale di Cesena spiega le ragioni del suo addio al gruppo di Di Pietro per affrontare una nuova avventura politica
5 agosto 2013 - Forlì, Politica, Società
Il Vicesindaco di Forlì, Giancalo Biserna, interviene a gamba tesa sulle vicende politiche nazionali
FORLI’ -  “Perchè questo sostanziale silenzio da parte delle  politiche locali di fronte all' escalation delle vicende legate a Berlusconi? E' roba che non ci compete?”
31 luglio 2013 - Cesena, Brevi, Politica
Fonderà un nuovo gruppo consiliare, ma non mancherà il sostegno a Lucchi
CESENA. Nuova defezione tra le file dell'Italia dei Valori. Dopo le recenti dimissioni dei consiglieri provinciali Giovanna Perolari e Pino Castrogiovanni (vedi: http://goo.gl/Vr0aKx ), adesso anche la consigliera Cinzia Pagni si autosospende dall'Italia dei Valori.
30 luglio 2013 - Forlì, Brevi, Politica
Le dimissioni ieri pomeriggio durante la seduta consiliare
FORLÌ-CESENA. I due consiglieri provinciali fuoriusciti dall'Italia dei Valori, Giovanna Perolari e Pino Castrogiovanni, si sono coerentemente dimessi ieri pomeriggio anche dal gruppo dipietrista in Provincia.
17 luglio 2013 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
Intervento di Cinzia Pagni, capogruppo dell'Italia dei Valori di Cesena
CESENA - "Il contributo della campagna e della fascia rurale va oltre la produzione agricola e contribuisce a determinare un modello e una identità di territorio che si inserisce nel contesto ampio di Cesena e di Romagna.   Quando parliamo di agricoltura mai dobbiamo limitarci alla sola dimensione economica. L'agricoltura rappresenta un particolare comparto produttivo dove un'impresa agricola modella e costruisce il proprio territorio a seconda di come decide di investire e coltivare ma anche di come intende lavorare e quali valori rispettare .
15 aprile 2013 - Cesena, Cronaca, Società
CESENA  - “In relazione allo scellerato Patto di Stabilità, l'IdV ha continuamente e pubblicamente manifestato il proprio dissenso politico. Non abbiamo mai accolto l'invito allo sforamento del Patto, così come sostenuto da alcuni gruppi politici, perchè ne conosciamo le letali conseguenze per il comune e quindi per la cittadinanza e perchè consideriamo il principio di legalità elemento fondamentale e vincolante che deve essere rispettato dalla collettività e dalle istituzioni.
Cinzia Pagni risponde all'invito di Marco Casali
CESENA – “Al Signor Marco Casali che invita l'amministrazione a guardare più avanti e ad ipotecare da subito parte del bilancio del prossimo anno, rispondo invitandolo a guardare la città a 360 gradi. Questa infatti è la visione corretta per pensare seriamente ad una strategia di medio periodo utile per l'intera città, che non trascuri emergenze determinate da questa terribile crisi, ma che consenta di intervenire a favore della qualità, della modernità e di un rilancio possibile del centro non trascurando l'intera città. Una sfida di tale natura non dovrebbe vedere nessun attore trincerato in una posizione del "corpo a corpo",  ma al contrario impegnato in un quotidiano e faticoso sforzo, entro un quadro unitario di varie funzioni, dove ciascuna parte, pubblico e privato, è chiamata ad assolverle al meglio
16 febbraio 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
L'ex Fusconi denuncia il pasticcio del consiglio
FORLI’ - Venerdì 15 febbraio ha avuto luogo il Consiglio della Circoscrizione 1 con all’ordine del giorno, la nomina, in seconda seduta, della Presidenza, ora vacante dopo le dimissioni di Fusconi, nonché della Vice Presidenza e del Responsabile della Commissione numero tre.
28 novembre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica, Società
All'unanimità la Provincia chiede la riduzione dei costi a favore di una maggiore efficienza
FORLI’ - Un risparmio sulla comunicazione, che suona in realtà come uno stop alla pubblicità “inutile”. Ad Hera sarà proibito farsi pubblicità, dato che gestisce il servizio in un regime di monopolio. Lo stabilisce l’ordine del giorno votato all’unanimità dal consiglio provinciale, un documento presentato dalla Lega che ha messo tutti d’accordo, dal PD, all’Italia dei Valori, al PdL. Il Comune ora dovrà impegnarsi affinché sia modificato lo statuto aziendale per vietare ogni forma di pubblicità. Secondo quanto riportato dalla Lega, nel 2010 Hera ha investito in pubblicità ben 7.2 milioni, e lo scorso anno ben 7.9 milioni. Insomma, meno “comunicazione inutile” a vantaggio di una maggiore qualità dei servizi.
21 novembre 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
FORLI' - “Oltre il danno la beffa. I lavoratori dell’Elettrolux non solo hanno vissuto lo spavento per l’ incendio che li ha costretti all'evacuazione dei locali dove lavorano, ma rischiano di vedersi decurtare la paga perché, preoccupati per i fumi provocati dall’incendio, non sono rientrati immediatamente a lavorare ma hanno atteso che si disperdessero. Una situazione kafkiana." Questo quanto dichiarato in una nota dal Segretario provinciale dell’IDV di Forlì-Cesena , Tommaso Montebello .
19 novembre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica, Società
La politica è unita e pronta a battagliare per il primato su Rimini e Ravenna
FORLI / CESENA - La questione capoluogo è disquisizione prettamente politica e le motivazioni da tenere in considerazione sono molteplici: dalla riallocazione geografica delle strutture statali, alla prossimità dei servizi ai cittadini. Il tema del capoluogo di Provincia Romagna torna sui banchi dei consiglieri di Forlì Cesena che si sono trovati questo pomeriggio a trattare nuovamente della situazione.
7 novembre 2012 - Forlì, Cronaca, Società
Approvata all'unanimità dal consiglio comunale la mozione per intitola una strada al sindacalista
FORLI' - Approvata all’unanimità la mozione  per intitolare una strada a Placido Rizzotto sindacalista ucciso nel 48’ a soli 34 anni da una banda guidata dal giovane Luciano Liggio ed il cui corpo fu gettato in una foiba di Rocca Busambra.
15 ottobre 2012 - Cesena, Politica, Società
"Proposta indecente e inaccettabile"
CESENA - Nella stessa giornata della presentazione di Carta Bianca, convegno voluto dal Comune di Cesena come spazio di confronto in cui dialogare sul futuro della città, da un lato gli ecologisti proponevano con forza nuove politiche indirizzate verso il “consumo di suolo zero”, e cioè una moratoria del consumo di territorio con nuove infrastrutture in aree libere, mentre l’ingegnere Paolo Cuccia, lancia l’idea del nuovo “Stadio della Romagna” a Cesena. Il Verde Davide Fabbri ritiene che la proposta sia stata sollecitata direttamente dal primo cittadino Paolo Lucchi.
11 ottobre 2012 - Cesena, Agenda
Andrea Colaianni: "Auspichiamo un sempre più maggiore coinvolgimento della cittadinanza"
SAVIGNANO / SAN MAURO - L’Italia dei Valori di Savignano sul Rubicone è profondamente soddisfazione per l’approvazione delle due delibere da parte di dei Comuni di Savignano e San Mauro, dando così il via all’Iter burocratico che condurrà alla  fusione dei due comuni.
11 ottobre 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
L'IdV non ci sta e attacca Massimo Balzani
FORLI' - Non si sono fatte attendere le reazioni alle dichiarazioni di Massimo Balzani, direttore di Unindustria, sulla proposta di re- intitolare l’aeroporto Ridolfi a Benito Mussolini. La proposta choc ha trovato immediatamente degli oppositori tra cui, in prima linea, Tommaso Montebello, segretario provinciale dell’IdV.
Montebello: "non accettabile svendere i beni comuni: Lo dobbiamo ai cittadini”
Nel mese di luglio i consigli di amministrazione di Hera e AcegasAps Holding hanno approvato l’accordo quadro che porterà alla cessione di Acegas ad Hera e quindi alla successiva fusione. Questo porterà alla nascita di una super-multiutility, un soggetto con un enorme giro di affari nel campo della gestione dei rifiuti, dell’acqua, del gas e dell’energia elettrica. “Ora – spiega Tommaso Montebello, segretario provinciale IdV e consigliere comunale - i comuni sono chiamati a ratificare, attraverso il voto in  consiglio comunale, questa decisione già presa in altra sede. Tutto è già stato deciso e scritto senza neppure consultare preventivamente i Comuni che, pure, rappresenterebbero la quota di maggioranza assoluta.
19 settembre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica
Il segretario provinciale dell'IdV interverrà alla festa nazionale di Vasto
Ad un anno dalla foto di Vasto il 21-22-23 Settembre nella cittadina abruzzese si terrà il 7^ incontro nazionale di Italia dei Valori.  Come dichiara Antonio Di Pietro sul suo blog: “Inizieremo dai giovani, che dovrebbero essere al primo posto nelle agende politiche di tutti partiti e invece sono sempre all’ultimo. Non possono che essere loro i protagonisti del cambiamento, perché sono loro la sola speranza di cambiare la realtà del nostro Paese.”
10 agosto 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
L’IdV di Cesenatico invoca l’intervento delle istituzioni per modificare il tratto stradale ed installare autovelox
Dopo l’ennesimo incidente avvenuto lunedì mattina sulla Statale Adriatica, nel tratto che attraversa Cesenatico, l’IdV prende posizione e Alex Napolitano, segretario dipietrista del comune marittimo, interviene  sul tema invocando l’intervento delle istituzioni affinché si trovi una soluzione per la messa in sicurezza della zona.
Cinzia Pagni (IdV): "non trascurare soste selvagge, mancato rispetto per bici e pedoni e un uso allegro dei pass invalidi"
L’Italia dei Valori di Cesena scende in campo dopo le dichiarazioni di ieri di Paolo Lucchi, Maura Miserocchi e Ivan Piraccini, riguardo al rispetto delle regole, il rilancio del centro storico e l’installazione di Icarus (il nuovo sistema di telecontrollo di accesso al centro che dovrebbe entrare in funzione a partire dal prossimo ottobre ndr.)
18 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
Alex Napolitano: "alla giunta chiediamo maggiore attenzione"
Solamente dopo un disastro si ricorre ai ripari affinché il problema non si riproponga e non fa eccezione l’incendio divampato domenica alla discoteca Kiss kiss e al ristorante Nevio di Cesenatico, “Gravissima è stata l’impossibilità di utilizzare le manichette dell’acqua da parte dei Vigili del fuoco, fuori uso probabilmente per  usura nel  tempo e mancata manutenzione”, commenta Alex Napolitano dell’ IDV Cesenaticoche prosegue: “Quello che mi chiedo è se si possa considerare la sicurezza dei cittadini un tema in secondo piano e inoltre mi interrogo su quali siano le  priorità di Buda. Probabilmente  è più attento a battibeccare con la sua giunta o a risolvere i problemi di qualche albergatore”.
15 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Sanità, Società
Cinzia Pagni propone l'istituzione di un percorso dedicato alle donne vittime di violenza
Contro l’abuso, contro la violenza sulle donne e le fasce deboli in generale, l’Italia dei Valori di Cesena chiede l’istituzione presso il Pronto Soccorso del Bufalini di un nuovo codice da aggiungere ai codici-colore già in uso al pronto soccorso (bianco, giallo, rosso) per identificare tempestivamente le vittime di violenza ed avviare immediatamente un percorso di tutela e riservatezza, gestito da personale socio-sanitario, magistrati e forze dell’ordine. “Saper individuare subito casi di maltrattamenti e violenza alla persona permette infatti, oltre l’immediatezza delle cure sanitarie, anche il fondamentale sostegno psicologico – spiega Cinzia Pagni dell’ IdV di Cesena - La vittima di tali abusi però ha la necessità di un’accoglienza particolare, perché particolare è la ferita che porta: la quasi totalità degli episodi di violenza è all’interno delle mura domestiche, perpetuata dal proprio partner, in famiglia”.
14 luglio 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica, Società
Paolo Vettori: "un ulteriore ed inutile aggravio di costi per tutti e disagi per i cittadini"
Con la recente manovra di tagli, la cosidetta “spending review”, il Governo Monti ha operato misure che l’IdV definisce draconiane, con lo scopo di risanare in tal modo i conti pubblici. “Fra le varie “sforbiciate”, il Governo ha decretato la chiusura del Tribunale di Cesena, che con circa 3.600 cause civili pendenti, la sezione cesenate del Tribunale di Forlì, è la più grossa sezione distaccata di Tribunale in Italia per numero di cause civili a ruolo e fra le prime sedi di Tribunale in assoluto, superando la stessa Forlì”, commenta il dipetrista cesenate Paolo Vettori che ritiene quindi sconsiderata la serrata del foro di Cesena. Prima conseguenza di un’eventuale chiusura sarà, secondo l’esponente dell’IdV, un trasferimento completo delle funzioni, con un ulteriore ed inutile aggravio di costi per tutti e disagi per i cittadini.
Il caso delle Poste Italiane nel territorio cesenate
Fortemente contrario al taglio dei servizi e alle politiche anticrisi del governo Monti, l’IdV attacca e si oppone con fermezza alla preventivata chiusura del Tribunale di Cesena e degli uffici postali  di Calisese e Gattonino, come di altre piccole realtà che rischiano di creare marginalizzazioni importanti ma anche maggiori utili per Poste italiane che ha chiuso il bilancio 2011 in attivo con 846 milioni di euro. La chiusura preventivata di 1156 piccoli uffici postali disseminati sul territorio nazionale, porterà ad un risparmio di altri 20 milioni di euro.
6 giugno 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
Alex Napolitano: “Il Sindaco predica bene e razzola male"
Italia dei Valori di Cesenatico ribadisce le proprie perplessità sulle modalità con le quali il sindaco Buda e la propria giunta stanno gestendo il rapporto con la cittadinanza
5 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Sanità
L'IdV segnala che alcuni convogli circolano senza essere segnalati mentre altri sono stati soppressi
Nel giorno in cui Peri, assessore regionale ai trasporti, “esulta” per l’accordo raggiunto sul potenziamento della tratta Rimini – Milano, arriva l’Italia dei Valori a Rovinare la festa all’esponente del governo emiliano romagnolo.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.