Identità e Coraggio

1 ottobre 2013 - Forlì, Politica
L'opposizione guarda già alle prossime elezioni amministrative
CIVITELLA DI ROMAGNA - ''Siamo arrivati alla fine, e nel peggiore dei modi. Dopo quattro anni di una amministrazione fallimentare targata PD il comune vede anche l’onta del commissariamento”.
18 marzo 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Restano ancora vacanti sport, politiche giovanili, attività produttive, associazioni e volontariato
CIVITELLA – “Sono ormai quattro mesi che il comune di Civitella di Romagna è senza assessore allo sport, associazioni, attività produttive e politiche giovanili”. Dopo dichiarazioni dell’ex assessore di Rifondazione Tania Ravaioli, oggi si aggiungono quelle della lista “Identità e Coraggio” che ricordano  proprio la situazione che ha spinto l’ex membro di giunta ad abbandonare la squadra di Bergamaschi. “Da quando l’assessore Ravaioli ha rassegnato le dimissioni il sindaco ha cercato in tutti i modi di trovare un sostituto, ma nessuno  ha dato la sua disponibilità, nessuno vuole salire su una barca che sta affondando”, continuano dall’opposizione.
26 gennaio 2013 - Forlì, Politica, Società
Identità e Coraggio attacca il primo cittadino di Civitella attualmente all'estero senza aver avvisato il consiglio
CIVITELLA DI ROMAGNA – Il sindaco di Civitella, Pierangelo Bergamaschi si trova in Bulgaria, accompagnato dall’assessore al bilancio dell’amministrazione; questo è quanto comunicano con una nota i consiglieri di opposizione della lista “identità e coraggio”. “Visto che il sindaco non ha ritenuto opportuno informare il consiglio di questa trasferta ci chiediamo a che titolo questa stia avvenendo, le informazioni che abbiamo parlano di progetti di cooperazione e di scambio di buone prassi oltre che di partecipazioni a programmi comunitari e attivazioni di progetti”, si legge ancora nel comunicato.
28 dicembre 2012 - Forlì, Cronaca, Politica
"il Sindaco non dovrebbe pensare alle primarie ma ai problemi dei Civitellesi"
CIVITELLA DI ROMAGNA - Bergamaschi sottoscrive l’appello a favore del candidato alle primarie del PD, Marco Di Maio e questo suscita non poche perplessità tra le fila degli attivisti della lista “Identità e Coraggio” di Civitella. “Mentre i sindaci della vallata sono impegnati nel portare avanti progetti ed iniziative a beneficio dei propri concittadini – spiegano gli esponenti -  il nostro sindaco nel suo immobilismo non può far altro che esprimere il proprio appoggio a colui che fino ad ora ha coperto la tragicomica situazione che si ha a Civitella, dove un sindaco di fatto sfiduciato dai suoi consiglieri, e da loro invitato a farsi da parte,  si ostina a proseguire nella sua amministrazione senza avere una maggioranza e senza avere una benchè minima idea di quello che si dovrebbe fare nel comune”.
20 ottobre 2012 - Forlì, Cronaca, Politica
Il gruppo consiliare promuove un consiglio aperto alla cittadinanza per parlare della questione
CIVITELLA DI ROMAGNA - Il gruppo Consigliare Identità e Coraggio, attraverso una richiesta formale scritta ha chiesto al Sindaco di Civitella di Romagna di organizzare una seduta consigliare aperta, in cui tutta la cittadinanza potrà esprimersi sul tema della privatizzazione del servizio cimiteriale comunale e project financing del cimitero di Cusercoli.
6 dicembre 2011 - Forlì, Cronaca, Politica
''Neanche l’ordinaria amministrazione,neanche questa è in grado di portare avanti questa amministrazione, ieri se ne è avuta l’ennesima dimostrazione: durante il tradizionale mercato domenicale fra le bancarelle era presente un’auto. Perchè non è stata rimossa ? Semplice, l’amministrazione Bergamaschi non ha provveduto a rinnovare la convenzione con il carro attrezzi scaduta da oltre un anno, la polizia municipale non ha potuto far altro che allargare le braccia e lasciare che la dimostrazione dell’inefficienza della giunta Bergamaschi rimanesse agli occhi di tutti gli abitanti della valle del bidente che affollano il mercato domenicale". Questa la denuncia del gruppo consiliare Identità e Coraggio di CIvitella, che approfitta della "gaffe" commessa dall'amministrazione comunale per sottolineare lo stato di crisi che "pervaderebbe" tutta la giunta di Bergamaschi.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.