via Emilia Bis

23 febbraio 2016 - Forlì, Politica
BERTINORO. Superata finalmente l'annosa polemica "Via Emilia Bis, sì Via Emilia Bis no" in questi giorni si è tornato a parlare di viabilità e di un collegamento veloce tra Forlì e Cesena.
16 febbraio 2016 - Cesena, Economia & Lavoro
“Nessuno avverte l'esigenza di una nuova grande superficie di vendita”
CESENA. Come Confesercenti Cesenate guardiamo con molto interesse al dibattito che si è riaperto sul tema della via Emilia Bis poiché riteniamo che il futuro del nostro territorio necessiti di una maggiore integrazione tra le varie realtà, a partire dalla viabilità di collegamento dei due Comuni principali.
15 febbraio 2016 - Cesena, Politica
“Ma il Sindaco Lucchi appare confuso sulla questione iper”
CESENA. È un bene che si riprenda a parlare di nuova Via Emilia. È un bene perché questo progetto potrebbe colmare, almeno in parte, le difficoltà infrastrutturali che da troppi anni attanagliano il nostro territorio, provocando una sua minore appetibilità in termini insediativi e di crescita.
12 febbraio 2016 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
Ma mettono le mani avanti: “Niente pedaggio”
FORLÌ-CESENA. Osserviamo con interesse ed attenzione il dibattito, che è tornato recentemente di attualità, in merito al tema delle infrastrutture del nostro territorio, in particolare per quanto riguarda la cosiddetta “Via Emilia Bis”.
9 febbraio 2016 - Forlì, Cesena, Politica
“Ma evitiamo nuovi centri commerciali inutili”
BOLOGNA. Sull’ipotesi di far ripartire il progetto della via Emilia bis, credo sia opportuno ascoltare le proposte di tutto il territorio forlivese e cesenate, dagli enti locali alle categorie, per valutare eventuali nuovi bisogni emergenti, anche alla luce di recenti novità come l'attivazione dello scalo merci di Villa Selva.
24 gennaio 2014 - Forlì, Cesena, Politica, Società
FORLI’ / CESENA - Il capogruppo della Lega Nord Gian Luca Zanoni chiede, con un’interrogazione, chiarimenti sul progetto della via Emilia Bis. Il documento spiega che “presso la residenza Provinciale si è tenuto un incontro, al quale hanno partecipato il sindaco di Cesena, di Forlì, di Forlimpopoli e di Bertinoro, in cui si è approfondito il progetto della via Emilia bis, sul quale sono emerse importante divergenze tra le amministrazioni coinvolte”.
18 novembre 2013 - Forlì, Politica, Società
L'associazione invita ora a non perdere il treno per la realizzazione della via Emilia bis
FORLI’ - L’Associazione ex Consiglieri del Comune di Forlì esprime la propria  viva soddisfazione per l’approvazione da parte del CIPE del progetto  E45-E55 "Progetto preliminare del corridoio di viabilità autostradale  Cvitavecchia - Orte - Mestre, tratta E45-E55 Orte-Mestre":
26 agosto 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica
Vertice oggi in provincia, il Sindaco di Forlì chiede la documentazione sul project financing
FORLI’ / CESENA – una pietra miliare, questo doveva essere l’incontro risolutivo di oggi per appianare la bufera che da settimane imperversa riguardo alla realizzazione della via Emilia Bis.
20 agosto 2013 - Forlì, Politica, Società
Roverelli, "Dodici Km per 230 milioni di euro sono uno spreco di danaro inaudito"
FORLI' - Riceviamo e pubblichiamo l'intervento di Giancarlo Roverelli, rappresentante del Consiglio di zona Sant’Andrea (Forlimpopoli) sull'annosa questione della via Emilia Bis, un argomento che ciclicamente torna alla ribalta e riempie le pagine della politica locale.
Botta e risposta con i consiglieri regionali sullo sviluppo dei collegamenti del territorio
FORLI’ - Si è svolto lunedì 10 giugno l'incontro promosso dall'Associazione ex Consiglieri Comunali con i parlamentari  e i consiglieri regionali di Forlì, presenti i capigruppo consiliari del Comune, che si è incentrato in particolare sul tema delle infrastrutture territoriali di collegamento in area vasta romagnola.
7 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Intervista a tutto campo al primo cittadino di Forlì
FORLI' - Intervista al primo cittadino di Forlì, Roberto Balzani, che abbiamo incontrato per stilare un bilancio del 2012 appena conclusosi. Dalle difficoltà economiche ai problemi del welfare sociale, dal nevone di febbraio agli 800 anni di piazza Saffi, Balzani ripercorre in lungo e in largo alcuni degli avvenimenti più importanti dell'annata trascorsa. Soddisfazioni ma anche sconfitte e difficoltà che si protraggono, con la questione Ridolfi e la via Emilia Bis.
4 gennaio 2013 - Forlì, Politica, Società
«Il mattone è stagnante, via Emilia bis è progetto superato, necessarie le energie rinnovabili»
  FORLÌ. È un intervento a tutto campo sull'economia locale quello con cui l'assessore alle attività produttive del Comune di Forlì Maria Maltoni vuole oggi lanciare il “New Deal” dell'economia verde nel forlivese.
17 dicembre 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Presentata un' interrogazione a risposta urgente al Comune di Forlì
FORLI' - Per conoscere lo stato del progetto della via Emilia bis tra Forlì e Cesena, il consigliere del PdL, Antonio Nervegna, ha presentato un’interrogazione urgente all’amministrazione forlivese per fare luce su alcuni importanti nodi da sciogliere. Il progetto prevedrebbe la realizzazione di un’autostrada a pagamento che dovrebbe correre in parallelo alla  A14, anch’essa a pagamento, già collegata alla secante di cesena e presto alla tangenziale est di Forlì. Il costo dell’opera ammonterebbe a circa 230 milioni di euro dei quali 98 a carico del committente pubblico. A riguardo Nervegna aveva sempre espresso parere contrario sulla necessità di realizzare l’opera.
Il PdL sprona il Comune ad intervenire sullo sviluppo economico del territorio
FORLI - Forlì corre il rischio di essere isolata a causa della debolezza di infrastrutture e collegamenti con le altre città della Romagna e di restare fuori dai principali progetti futuri riguardanti gli assi viari, E45 ed E55. E’ stato recentemente presentato in Provincia il progetto di variante alla Strada Statale 9 Emilia tra Forlì e Cesena, la Via Emilia bis e ciò che ha fatto più notizia sulla stampa locale è stata la presa di posizione del primo cittadino di Forlì, Roberto Balzani che, piuttosto stizzito, ha abbandonato la riunione. La Via Emilia bis è ritenuta fondamentale dal Presidente della Provincia di Forlì-Cesena, dai Sindaci di Cesena, Bertinoro, Forlimpopoli, dai rappresentanti a livello provinciale della Camera di Commercio e delle associazioni d’impresa, tra cui Unindustria, che hanno inoltre evidenziato come la realizzazione dell’infrastruttura potrebbe portare lavoro alle imprese del nostro territorio;
11 dicembre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica
Gagliardi (PdL) affonda: " Le faide interne del PD è meglio lasciarle alle primarie"
FORLI' - "Se Forlì da  fastidio, Forlì allora se ne va”: le parole del primo cittadino Roberto Balzani in occasione della presentazione del progetto della via Emilia bis hanno risuonato in profondità e non hanno lasciato indifferenti gli ambienti della politica locale, sia nel PD e qui la frattura tra Forlì e Cesena si fa più netta, sia nei gruppi d’opposizione. “La Provincia presenta il nuovo progetto di Via Emilia Bis, e in tale occasione abbiamo avuto l'ennesima prova di come il Partito maggioritario non riesca ad integrare le due realtà, Forlì e Cesena”, commenta il capogruppo provinciale del Popolo della Libertà, Stefano Gagliardi
10 dicembre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
La strada sarà a pedaggio e le tariffe saranno applicate secondo i parametri del 2008
FORLI' / CESENA - E’ stato presentato questa mattina, lunedì 10 dicembre 2012, nella Sala Nassirya della Provincia di Forlì-Cesena, il progetto di variante alla Strada Statale 9 Emilia tra Forlì e Cesena, la cosiddetta ‘Via Emilia Bis’. Il convegno, introdotto dal presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi, ha visto le relazioni dei sindaci dei Comuni interessati dal futuro asse stradale: Nevio Zaccarelli, sindaco di Bertinoro, Paolo Lucchi, sindaco di Cesena, Roberto Balzani, sindaco di Forlì e Paolo Zoffoli, sindaco di Forlimpopoli. Hanno preso la parola anche Alberto Zambianchi, presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e Paolo Ferrecchi, direttore generale per le Infrastrutture della Regione Emilia-Romagna. Numerosi anche gli interventi successivi, da parte del pubblico presente in sala, circa un centinaio tra amministratori pubblici, rappresentanti delle associazioni economiche, professionisti e privati cittadini.  
22 ottobre 2012 - Forlì, Cesena, Politica, Società
A tuttora non è ben chiaro che cosa il Cipe stia valutando
FORLI' / CESENA - Il gruppo consigliare della Lega Nord ha posto un’interrogazione sul progetto del corridoio autostradale Orte-Mestre. Il riferimento è all’incontro avvenuto il 29 agosto nella sede del Ministero delle Infrastrutture a Roma nel quale il Presidente della Provincia ha incontrato il capo della segreteria del Ministro Passera e alla prossima riunione del Cipe, che avrà all’ordine del giorno l’approvazione del progetto e del relativo piano economico-finanziario per l’E55.
17 ottobre 2012 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica, Società
"Con il romagnolo Errani il progetto aeroporti è fallito miseramente e il PRIT è nato vecchio"
FORLI’ - L'Associazione ex Consiglieri di Forlì si interroga sulle infrastrutture del territorio. Il gruppo nel corso dell’assemblea che si è tenuta il 9 ottobre scorso, ha dibattuto sull'importanza di compiere una riflessione, seria, sulla politica infrastrutturale.
La Camera di Commercio di Forlì-Cesena sostiene il progetto di realizzazione della E 55
La Camera di Commercio di Forlì-Cesena sostiene il progetto di realizzazione della E 55 e ritiene indispensabile, per lo sviluppo dell’intero territorio, il collegamento con la Via Emilia Bis
Il tracciato interesserà i Comuni di Forlì, Forlimpopoli e Cesena e costerà 230 milioni di euro
La via Emilia Bis interesserà un tratto di 12.8 km che attraverserà i Comuni di Forlì, Forlimpopoli, Bertinoro e Cesena, prendendo avvio dallo svincolo della Tangenziale Est di Forlì per terminare la propria corsa a quello della E45 a Cesena. Il nuovo percorso prevede la realizzazione di due corsie per senso di marcia, con una larghezza complessiva della carreggiata di 22 metri. La “piccola – grande opera”, avrà un costo totale di 230 milioni di euro.
Dal programma fuori la via Emilia Bis, la SS67 e la quarta corsia fino all'E45
Il declassamento del progetto via Emilia bis potrebbe comportare gravi ripercussioni a livello economico per il territorio forlivese e cesenate che con lo sviluppo di questa infrastruttura avrebbe invece goduto di un impulso maggiore per lo sviluppo del tessuto imprenditoriale.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.