donazione organi

24 settembre 2018 - Forlì, Sanità
Costante contatto con l'ospedale "Bufalini" di Cesena dove è avvenuto il prelievo
Piena collaborazione, integrazione di competenze professionali e sinergie volte al miglioramento costante dei servizi offerti al cittadino hanno consentito di portare a termine con successo una donazione multiorgano, a cuore fermo, da un paziente ricoverato presso la Rianimazione dell’ospedale “Morgagni - Pierantoni” di Forli.
9 dicembre 2016 - Forlì, Cronaca, Sanità
Nell'ambito del progetto "Una scelta in comune"
FORLIMPOPOLI - Il Comune di Forlimpopoli informa che è possibile esprimere la propria volontà in merito alla Donazione Organi e Tessuti in occasione del rinnovo della Carta d’Identità presso l’Anagrafe Comunale. Tale progetto denominato “UNA SCELTA IN COMUNE”, è promosso a livello nazionale e regionale con la collaborazione di numerosi enti pubblici e associazioni.
1 dicembre 2016 - Cesena, Sanità, Società
E' entrata a far parte del database del Ministero
Con il terminale collegato direttamente al database del ministero della Salute per l'ufficio Anagrafe di Savignano, da oggi è possibile esprimere in Comune la propria volontà sulla donazione degli organi.
18 agosto 2016 - Cesena, Cronaca
Era un albergatore di Pinarella, i suoi organi sono stati donati
CESENATICO. Non ce l'ha fatta Maurizio Picone, il ciclista travolto domenica scorsa da un pirata della strada sull'Adriatica.
5 marzo 2016 - Cesena, Politica, Società
GAMBETTOLA. Finalmente anche nel Comune di Gambettola il cittadino potrà manifestare il consenso all’espianto degli organi e dei tessuti al rinnovo della carta d’identità.
18 novembre 2015 - Cesena, Sanità, Società
SAN MAURO PASCOLI. Informati, decidi e firma: dal primo dicembre 2015 per i cittadini sammauresi sarà possibile esprimere la volontà alla donazione degli organi al momento del rilascio o rinnovo della carta d'identità. Il Comune di San Mauro Pascoli sceglie infatti di offrire ai cittadini la possibilità di esprimere il proprio consenso informato alla donazione di organi, tessuti e cellule, aderendo alla campagna “Una Scelta in Comune”.
9 dicembre 2014 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
I pentastellati chiedono l'istituzione di un registro all'ufficio anagrafe di San Mauro Pascoli
SAN MAURO PASCOLI – “Il trapianto di organi, tessuti, cellule, può rappresentare per moltissime persone, affette da particolari patologie, l’unica speranza di sopravvivenza”, ne è convinto il Movimento 5 Stelle di San Mauro Pascoli che sull’argomento ha presentato una mozione per l’istituzione di un registro all’ufficio anagrafe cittadino.  
6 novembre 2013 - Forlì, Agenda, Cultura, Società
Un importante gesto che ha moltissimi effetti positivi sulla comunità
FORLI' - “Donare insieme” è il titolo della manifestazione di musica e parole che si terrà sabato 9 novembre 2013 (ore 21) al teatro “Il Piccolo” di Forlì (via Cerchia 98). Lo scopo della serata è quello di riflettere a tutto campo sul dono in campo medico-sanitario, dal sangue agli organi, dai tessuti al cordone ombelicale, e sugli effetti positivi di questo importante gesto sulla comunità. Per tante persone ammalate il trapianto è l’unica cura in grado di salvare loro la vita: pensiamo ai cardiopatici, alle persone con insufficienza respiratoria o con insufficienza epatica.
17 luglio 2013 - Cesena, Cronaca, Società, Spettacoli
Successo per lo spettacolo promosso alla Rocca dal Comitato Donazione Organi e Tessuti e Avis di Cesena
CESENA - Donare il sangue è un atto di civiltà. Donare organi e tessuti significa regalare una speranza di vita.  E’ questo il messaggio lanciato dal Comitato Locale Donazione Organi e Tessuti e AVIS Cesena, che domenica scorsa hanno promosso alla Rocca Malatestiana l’evento"Dona Vita per la Vita", uno spettacolo di musiche, gitanerie e altre danze, che ha visto una folta partecipazione di pubblico.
11 luglio 2013 - Cesena, Agenda, Società, Spettacoli
"Dona Vita per la Vita", una serata di riflessione, gratuita e aperta a tutta la città
CESENA - Domenica 14 luglio, alle ore 21.15, la Corte della Rocca Malatestiana di Cesena  ospiterà "Dona Vita per la Vita".  Una serata di riflessione, gratuita e aperta a tutta la città, promossa dal Comitato Locale Donazione Organi e Tessuti e AVIS Cesena, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e del Comune di Cesena per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza di donare sangue, organi, tessuti e cellule per salvare vite umane.
Nel frattempo aumentano i donatori utilizzati, i tessuti e gli organi trapiantati in Emilia-Romagna
FORLI’ - L’Aido promuove uno spettacolo originale, in tutto e per tutto, a partire proprio dai suoi contenuti e il modo con cui questo tema, quello della donazione e del trapianto di organo, viene raccontato. Martedì 16 al teatro Testori di Forlì, alle ore 21.00 andrà in scena lo rappresentazione “è colpa tua”, rielaborazione letteraria del libro “Chiedo Scusa”, di Francesco Abate (giornalista, sceneggiatore e attore di Cagliari, trapiantato di fegato) e Saverio Mastrofranco (alias dell’attore Valerio Mastrandrea). Lo spettacolo, gratuito, è organizzato nell’ambito delle iniziative di sensibilizzazione che Aido organizza puntualmente per promuovere una riflessione sulla donazione multiorgano ed incentivare le iscrizioni all’associazione. Guardando proprio ai numeri, il gruppo forlivese può contare su una base sociale di circa 5 mila 300 adesioni, una “piccola grande armata” che deve però fare i conti con il “plotone dei bisogni”.
13 febbraio 2013 - Cesena, Cronaca, Società
In un mese e mezzo oltre 230 cesenati sono diventati donatori di organi all’Anagrafe
CESENA -  Fra il 19 dicembre e il 31 gennaio, oltre 230  cittadini cesenati – pari al 18,5% di tutti quelli che hanno richiesto o rinnovato la carta d’identità in quel periodo –hanno deciso di esprimere il loro consenso a donare gli organi.  Questo grazie alla sperimentazione avviata a metà dicembre dal Comune di Cesena che prevede la possibilità di segnalare all’ufficiale dell’Anagrafe incaricato del rilascio del documento la propria volontà di diventare donatore: la segnalazione non compare sulla carta, ma viene trasmessa in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti del Ministero della Salute, mentre al cittadino viene rilasciato un documento che attesta la volontà espressa. Una curiosità: in percentuale si contano più donatori fra quelli che hanno richiesto la carta d’identità elettronica (82 le adesioni su 233 rilasci, pari al 35,19%), mentre fra quelli che hanno richiesto un documento tradizionale si sono contate 154 adesioni (pari al 14,86%) su un totale di 1036 rilasci.
13 dicembre 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Chi rinnova la carta d’identità può esprimere il suo consenso alla donazione
CESENA - Il Comune di Cesena si mette in prima linea per promuovere la donazione degli organi. Dalla prossima settimana chi si reca all’Anagrafe per richiedere o rinnovare la carta d’identità  potrà contestualmente segnalare il suo consenso a donare gli organi; la sua adesione non sarà riportata sulla carta (perché questo aspetto è di esclusiva competenza statale, sulla quale il Legislatore ancora non si è espresso), ma sarà trasmessa in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti del Ministero della Salute e al cittadino sarà rilasciato un documento che attesta la volontà espressa. Cesena è il primo Comune in Emilia – Romagna e uno dei primi in Italia, dopo Perugia e Terni, che avvia questa sperimentazione, mettendo in pratica quanto previsto fin dal 2010, quando fu accolto nel decreto Milleproroghe un emendamento in tal senso proposto dalla senatrice cesenate Laura Bianconi
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.