degrado

3 aprile 2019 - Forlì, Cronaca
"Giro di vite su degrado e mancata integrazione"
“Una rissa a colpi di fendente e di bottiglie rotte tra due senegalesi nei pressi del polo museale del  San Domenico, principale sito culturale e turistico della città deve far accendere il campanello d'allarme sul fenomeno dell'immigrazione incontrollata e del la mancata integrazione.
2 aprile 2019 - Forlì, Cronaca
"Tra i nodi irrisolti anche l'ex teatro Romagna e l'ex Enel!
La Federazione dei Verdi di Forlì-Cesena interviene sull'episodio dell'accoltellamento avvenuto nei pressi dei Musei San Domenico nella serata di lunedì 1 aprile. "La barcaccia è il monumento al degrado della città - scrivono - l'episodio di ieri ne è la conferma.
12 marzo 2019 - Forlì, Cronaca
Cintorino (Lega): "Sporcizia di ogni genere e porte imbrattate"
“Bottiglie rotte, abbandonate per terra o sui davanzali delle finestre, cocci per strada, sporcizia di ogni genere lasciata in giro e muri scambiati per orinatoi”. È questa la situazione che ogni giovedì sera si presenta ai residenti del centro storico forlivese, nei pressi del pub Oltremodo. A segnalarlo è Andrea Cintorino, Segretario prov.le della Lega di Forlì Cesena che aggiunge: “la nostra denuncia parte
18 luglio 2018 - Forlì, Cronaca
"La cronaca ha riportato episodi di violenza con protagonisti soprattutto immigrati"
“Sulla facciata principale del Duomo di Forlì, a 48 ore dal fatto, la scritta  tracciata con una bomboletta nera firmata con messaggio e simbolo anarchico non è stata ancora rimossa. Rimane, dunque, ben visibile l’atto vandalico che ignoti avevano rivendicato con un volantino anonimo affisso alle colonne. 
12 luglio 2017 - Cesena, Cronaca
Richiedente asilo alloggiato a Pinarella trovato con 18 grammi di hashish
CESENATICO - La Polizia Municipale di Cesenatico la notte scorsa, nel corso dei pattugliamenti “antidegrado” che vedono la collaborazione di tutta l'Unione Rubicone e Mare hanno fermato un ragazzo di 26 anni per un controllo di routine. Gli agenti che stavano transitando in via Colombo nella zona di Ponente si sono insospettiti dall'atteggiamento del giovane. L'area in questione è nota alle forze dell'ordine come uno dei luoghi di consumo e spaccio di sostanze stupefacenti. 
3 luglio 2017 - Forlì, Politica, Società
Liverani (LN): "Il sindaco convochi subito un tavolo con le associazioni di categoria"
Da vetrina della Riviera a simbolo di un nuovo degrado. Milano Marittima non va più sui giornali per i lustrini del suo turismo d’élite ma per le risse nel fine settimana. “Il problema sicurezza nella riviera di Cervia non può più essere sottovalutato”, spiega il consigliere regionale della Lega Nord Andrea Liverani, “ben venga un tavolo di confronto e azione come richiesto con urgenza dalle associazioni di categoria”.
8 ottobre 2016 - Cesena, Cronaca, Politica
CESENA. Diverse segnalazioni da parte di alcuni cittadini cesenati sono arrivate da diverso tempo alla segreteria provinciale di Forza Nuova sulla situazione degradante di un istituto superiore abbandonato di via Emilia Ponente bella zona di Torre del Moro.
28 ottobre 2015 - Forlì, Politica
“Ravviviamo il centro senza militarizzarlo”
FORLÌ. Apprendiamo dell’istituzione di una task force di vigili che sarà attiva nel centro storico a partire dal 5 novembre. La motivazione alla base di questa decisione starebbe nell’intenzione di lavorare sulla funzionalità, sul tema della bellezza e della sicurezza coerentemente al progetto di promozione culturale e artistica. Un bel modo, per descrivere un provvedimento che in realtà è dispendioso e inutile. Chiunque visiti il Centro, soprattutto durante la sera, avrà notato una costante presenza delle forze dell’ordine. Eppure pare che il senso di insicurezza rimanga il medesimo e viene sfruttato (se non addirittura fomentato) da partiti come Lega Nord e affini. Sarà la task force la soluzione giusta?  
28 ottobre 2015 - Forlì, Politica
Vanetti (LN): “Un progetto non all'altezza della situazione”
FORLÌ. «Forse sarebbe meglio dotare le zone più calde di Forlì di telecamere funzionanti e pattugliare il centro storico nelle ore serali piuttosto che farsi una passeggiata tra negozianti e residenti alle quattro di pomeriggio» - all’indomani del progetto anti degrado lanciato dal Comune di Forlì, interviene il Segretario prov.le della Lega Nord Forlì Cesena, Stefano Vanetti, manifestando forti perplessità.
27 ottobre 2015 - Forlì, Cronaca, Politica
  FORLÌ. Stop al degrado in centro storico. La misura è colma: troppo sporco, troppe cattive frequentazioni, troppe cose che non vanno come dovrebbero. E, pertanto, il Comune di Forlì ha deciso di avviare un progetto di lotta al degrado cittadino. Un progetto che nasce dalla collaborazione tra la Polizia Municipale, il servizio verde e arredo urbano, il servizio welfare, il servizio igiene e ambiente, la mobilità, il servizio Manutenzione edilizia pubblica e privata, la Viabilità, l'Urp, le Politiche giovanili e l'Unità Mercati.
25 agosto 2015 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica
EMILIA-ROMAGNA. La situazione in cui versano le principali stazioni ferroviarie non è più tollerabile visto il “costante aumento” di “borseggi, scippi, rapine, aggressioni verbali e fisiche da parte di persone di varie etnie che inducono, quando non obbligano, i viaggiatori a usufruire dei loro servigi in cambio di denaro e, in caso di risposta negativa, fanno oggetto il malcapitato di insulti e maltrattamenti”.
19 marzo 2015 - Cesena, Cronaca
CESENA - Nella mattinata di giovedì 19 marzo la Polizia Municipale è intervenuta sotto il ponte Europa Unita, per sgomberare un accampamento improvvisato.
13 marzo 2015 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
In ogni angolo del centro scritte (di frequente oscene) sui muri di edifici pubblici e privati
FORLI' -  muri degli edifici pubblici e privati che si affacciano sulle pubbliche vie di Forlì sono ormai troppo spesso preda di vandali che li deturpano con scritte ingiuriose e affissioni abusive. Insorgono Lega Nord e Forza Italia con i Consiglieri Comunali Daniele Mezzacapo, Fabrizio Ragni e Lauro Biondi, che presenteranno un question-time all’amministrazione comunale per chiedere un celere intervento di ripristino delle facciate deturpate, e misure preventive idonee a reprimere questo dilagante problema.
23 giugno 2014 - Cesena, Cronaca, Politica
Cartelloni pubblicitari fatiscenti e pericolosi
SAN MAURO PASCOLI - Alcuni esponenti del Movimento 5 stelle di San Mauro Pascoli sabato scorso si sono presentati al comando della Polizia Locale per presentare un esposto: oggetto della segnalazione, lo stato di degrato di via della Poesia e via Rimini.
22 aprile 2014 - Cesena, Cronaca
Interventi sotto il ponte Europa Unita, il viadotto Kennedy e in via Balbo
CESENA - Accampamenti abusivi nel mirino della Polizia Municipale. Nei giorni scorsi il personale del Reparto Tutela del consumatore e del territorio della PM ha effettuato interventi per liberare alcuni dei siti dove di frequente bivaccano individui senza fissa  dimora, che durante il giorno  si spargono per il territorio per mendicare o sostano davanti ai  supermercati chiedendo l’euro che si utilizza per il carrello della spesa.
3 marzo 2014 - Cesena, Brevi, Società
CESENA - Alla vigilia del martedì grasso, il Comune di Cesena ricorda che imbrattare o danneggiare monumenti, edifici pubblici e privati, muri, porte, portoni, cancellate, infissi,  ecc sono fra le azioni vietate dal Codice di convivenza civile, in vigore dal 2012.
11 dicembre 2013 - Forlì, Cultura, Società
FORLI' - Solo attraverso la conoscenza del territorio, delle sue bellezze e delle sue problematiche, si può porre in essere una politica di valorizzazione e di tutela adeguata. Italia Nostra Onlus, associazione nazionale per la tutela del patrimonio paesaggistico, storico e naturalistico, propone un concorso fotografico con lo scopo di sensibilizzare lo spirito critico dei giovani e di porre in luce gli elementi di pregio o i fattori di degrado del nostro patrimonio culturale che influiscono sulla qualità della vita urbana.
24 ottobre 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
In vista delle festività rivedere il piano sosta
FORLI’ - “Da tempo il centro storico versa in condizioni critiche e sono notevoli le difficoltà anche per i commercianti, penalizzati nella loro attività pure da condizioni strutturali sfavorevoli decise dall’Amministrazione, come l’eccessivo costo della  sosta”: da queste premesse prende il via la mozione presentata dal PdL, UDC e Lega che chiedono all’amministrazione forlivese di prendere in mano ed in maniera efficace la questione del centro storico.
10 ottobre 2013 - Forlì, Cronaca
FORLÌ. Aveva destato non poco scalpore in città la notizia del ferimento, nel corso di un'aggressione in piazza Guido da Montefeltro (vedi: http://goo.gl/iXYPEf ), che si era consumata venerdì sera ai danni di un uomo di 32 anni. Tanto scalpore che persino il vicesindaco Biserna era intervenuto con parole dure sulla questione (vedi: http://goo.gl/LG0Bq7). Ieri è stato arrestato uno dei presunti responsabili, identificato dalla stessa vittima.
5 ottobre 2013 - Forlì, Cronaca, Brevi
L'episodio si è consumato ieri sera in piazza Guido da Montefeltro
FORLÌ. Continua la sequela di atti criminosi e di degrado in piazza Guido da Montefeltro: ieri sera, un uomo, per ragioni sconosciute, è stato avvicinato e circondato da altri quattro o cinque, forse conoscenti, e picchiato ripetutamente, ferito e quindi abbandonato privo di sensi e in condizioni gravissime.
20 settembre 2013 - Forlì, Politica, Società
Daniele Mezzocapo chiede un contraddittorio pubblico con l'assessore Maria Maltoni
FORLI’ - Dopo l'incognita verde pubblico e riqualificazione viali alberati, l'emergenza è ancora centro storico - l'appello è rivolto al "dicastero" dell'Assessore Maltoni: "apra occhi e orecchie e ascolti negozianti e residenti! I negozi chiudono e non riaprono, questo è il vero allarme!" Daniele Mezzocapo, segretario cittadino della Lega Nord alza i toni del dibattito e riporta al centro della discussione il tema del centro storico e del rilancio del cuore della città, tema su cui il carroccio ha avviato nel tempo lunghe battaglie dentro e fuori le mura del Municipio forlivese.
16 settembre 2013 - Cesena, Cronaca, Sanità, Società
Il segretario del PLI Famiglini segnala il dischio sanitario per i cittadini
CESENATICO - Appena una settimana fa il PLI di Cesenatico ci aveva segnalato lo stato di incuria che caratterizza il parco di Ponente.
9 settembre 2013 - Cesena, Cronaca, Società
La segnalazione di Axel Famiglini (PLI)
CESENATICO - Il parco di Ponente è obiettivamente un'importante e rigogliosa area verde che per Axel Famiglini, segretario del PLI, meriterebbe una maggiore cura da parte dell’amministrazione e i difetti a cui Famiglini fa riferimento sono sotto gli occhi di tutti: gli ingressi non sono di immediata visibilità, è scarsamente segnalato, gli accessi posti sul lato mare, poi, si collegano a viale Colombo attraverso strade non asfaltate, le quali, quando piove, si trasformano, in relazione alle buche presenti, in innumerevoli “piscine” fangose.
20 agosto 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Armati di sacchi neri, ramazza e paletta, renderanno più bella la città
CESENA -  L’investitura ufficiale arriverà solo a settembre, ma già da oggi giorni si metteranno al lavoro i primi volontari che hanno aderito al progetto “Attiviamoci per Cesena”, dando la loro disponibilità per contribuire a mantenere la città più pulita e curata. Una ventina quelli che stanno per entrare in azione armati di ramazza, paletta e sacchi neri, consegnati loro con il kit messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale. Riconoscibili dal gilet giallo fosforescente con riportato il logo del progetto ATTIVIAMOCI PER CESENA e muniti di tesserino di riconoscimento del volontario, questi primi volontari si prenderanno cura di alcune aree, individuate grazie alle loro stesse segnalazioni unitamente al confronto con gli uffici tecnici comunali.  
17 giugno 2013 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
Il Pli fotodocumenta la situazione di disagio
CESENATICO -  A Cesenatico è recentemente tornata agli onori della cronaca l'antica polemica incentrata sullo stato di degrado in cui versa viale Anita Garibaldi. Dopo decenni di incuria i segni evidenti di abbandono caratterizzano una delle più importanti arterie cittadine di collegamento tra il centro storico e la zona mare, nonché prestigiosa sede turistica di varie fiere paesane. Marciapiedi fatiscenti, buche, voragini di ogni forma e dimensione, dossi, avvallamenti, tratti di asfalto sbriciolato, resti di arredo urbano “sollevati” e “deformati” dalle radici dei pini rappresentano solo alcuni esempi della “galleria degli orrori” dipinta lungo quello che dovrebbe essere uno dei viali più decorosi della città. Il segretario del Pli, Axel Famiglini, comprova quanto poc’anzi affermato con una serie di immagini scattate proprio in questi giorni.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.