decreto sicurezza

10 gennaio 2019 - Forlì, Cesena, Cronaca
Bartolini (Forza Italia): "Rispettare la volontà dei cittadini che sono stanchi di criminalità e degrado"
"La Regione Emilia Romagna da un lato deve rispettare la legge, dall'altro deve rispettare la volontà dei cittadini. Per entrambi questi motivi chiediamo al presidente Stefano Bonaccini di desistere dal ricorrere alla Corte Costituzionale contro il Decreto sicurezza".
8 gennaio 2019 - Forlì, Politica
Il segretario Lega: "Battaglia ideologica. Il presidente della regione: "Studi meglio la Costituzione"
Botta e risposta tra il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e il segretario della Lega Emilia-Romagna Jacopo Morrone sul decreto sicurezza, in merito alla decisione della Giunta regionale di impugnarne alcune parti davanti alla Corte costituzionale.
4 gennaio 2019 - Cesena, Cronaca, Politica
Cesena - "Già il 9 novembre scorso l’Amministrazione comunale di Cesena, condividendo le posizioni espresse dall’ANCI, dichiarò tutta la propria preoccupazione per le possibili ripercussioni negative sul welfare territoriale del Decreto sicurezza e immigrazione, voluto dal Ministro dell’Interno Salvini. Già allora ipotizzammo che il decreto avrebbe potuto gettare in strada, nella sola Cesena e nel corso di pochi mesi, non meno di 160 persone, con le ripercussioni umanitarie e i rischi che questo avrebbe potuto comportare. Stima che, purtroppo, a tutt’oggi confermiamo." Comincia così la nota diffusa congiuntamente da Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e l'Assessore Simona Benedetti, in merito al Decreto Sicurezza, che ha generato negli ultimi giorni un dibattito nazionale. 
4 gennaio 2019 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
L'amministrazione:" Non aderiremo alla scelta di alcuni Sindaci di grandi città di giungere sino alla non applicazione del decreto"
CESENA - Il 9 novembre scorso l’Amministrazione comunale di Cesena, aveva già manifestato diverse perplessità sugli effetti del decreto sicurezza così come impostato, posizionandosi a fianco dell'Anci nel proporre una modifica all'ordinamento. A rischio ora ci sono 160 persone che nella sola cesena rischiano di essere "gettati in strada". Alla luce di questa situazione l'amministrazione aveva scritto ai deputati del territorio chiedendo di farsi portavoce delle istanze, invitando i parlamentari eletti nel collegio di Forlì, Faenza e Cesena a sostenere gli emendamenti proposti dall'ANCI.
3 gennaio 2019 - Forlì, Politica
"Si faccia immediata chiarezza sulla legittimità Costituzionale del Decreto Sicurezza rispetto ai Diritti Umani"
FORLI' - Nella querelle sul decreto sicurezza interviene anche il Sindaco di Forlì, insieme all'assessore al welfare Raul Mosconi che con una nota chiariscono la posizione della Giunta e quindi del Comune di Forlì. 
3 gennaio 2019 - Forlì, Politica, Società
"Responsabilità e fermezza: rispettare l'ordinamento, ma opporvisi in ogni sede"
FORLI' - "Responsabilità e fermezza. I sindaci romagnoli si posizionano dalla parte giusta rimanendo responsabilmente dentro l'ordinamento vigente nel nostro Paese, anche se in totale disaccordo con i suoi contenuti; e con fermezza si schierano con quell'ampio fronte di sindaci italiani che - riprendendo anche le parole del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella - invocano una modifica del decreto. Così com'è, infatti, è una bomba per la sicurezza della nostre comunità, che sta già mostrando i suoi effetti. Anzichè insultare i sindaci e provocarli, il governo e i suoi esponenti dovrebbero mettere da parte la loro arroganza e ascoltarli".
3 gennaio 2019 - Forlì, Politica
Mezzacapo (LN) incalza "E' un'istigazione a delinquere", il comitato replica " Salvini chiese ai Sindaci di non applicare la Legge sulle Unioni Civili"
FORLI' - L'appello del comitato "Possibile" a non applicare il decreto sicurezza inviato al primo cittadino di Forlì, Davide Drei, fa infuriare la Lega. Mezzacapo parla di istigazione a delinquere ma il comitato non ci sta e replica:  "Salvini chiese ai Sindaci di non applicare la Legge sulle Unioni Civili".
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.