danni

13 marzo 2015 - Forlì, Cesena, Cronaca
Ad oggi resi disponibili oltre 5 milioni per i danni provocati da piogge, neve e mareggiate
EMILIA ROMAGNA – La Regione dopo  le ondate di eccezionale maltempo che hanno ripetutamente flagellato il territorio ha liberato altri due milioni di euro per interventi indifferibili ed urgenti che vanno a sommarsi ai primi 3 milioni di una settimana fa
12 febbraio 2015 - Cesena, Cronaca
La metà della somma messa a disposizione dalla Regione Emilia Romagna servirebbe per coprire le spese sostenute dalla città malatestiana
CESENA – Il maltempo costerà a Cesena e ai cesenati quasi 2.5 milioni di euro: a tanto ammonta l’importo degli interventi per il  ripristino immediato dei danni causati  dall’ondata di maltempo della settimana scorsa. La conta però non è finita e si parla solo di stime proprio come precisa il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi: “Questa è soltanto una prima valutazione”.
10 febbraio 2015 - Cesena, Cronaca
Lucchi visita i luoghi più colpiti del territorio
CESENA - A Cesena si lavora sena soluzione di continuità per riportare alla normalità il territorio, cercando di porre rimedio ai danni provocati dal maltempo.  
18 novembre 2013 - Forlì, Cronaca, Brevi
BERTINORO. Nessuno si è fatto male, ma il bancomat fatto saltare con l'esplosivo, nella notte tra domenica e lunedì, avrebbe potuto anche causare delle vittime. Il fatto è avvenuto a Bertinoro, il località Capocolle.  
9 agosto 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
La Regione Emilia-Romagna garantisce con mezzi propri la copertura del 100% dei danni
FORLI' / CESENA - La Regione Emilia-Romagna garantisce con mezzi propri la copertura del 100% dei danni subiti dagli allevatori e contributi per la realizzazione di interventi di prevenzione.
Quasi 45 milioni di euro per la manutenzione e la sicurezza territoriale, 12 milioni di euro destinati al "nevone"
FORLI’ / CESENA - Anche in questa fase di difficoltà e stallo in cui si trova il Paese, non mancano, ogni tanto, le buone notizie. Il 23 marzo scorso, il presidente del Consiglio dei ministri Mario Monti ha firmato il decreto che, in base alla proposta della Protezione civile, ripartisce i 250 milioni di euro stanziati dalla legge di stabilità 2013 tra le regioni colpite dagli eventi alluvionali del novembre 2012. “Grazie a queste risorse – spiega il Consigliere regionale Damiano Zoffoli, Presidente della Commissione Territorio Ambiente – la Regione darà il via ad un piano straordinario per la manutenzione e la sicurezza del territorio dell’Emilia-Romagna”. Nel dettaglio, il piano di riparto, concordato dalle Regioni interessate ed esaminato dalla Conferenza delle Regioni, assegna 8,8 milioni di euro all’Emilia-Romagna che saranno destinati alle zone dell’appennino emiliano e della costa romagnola.
Stanziamento straordinario di 4,7 milioni di euro previsto dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna
FORLI' / CESENA -  Le imprese agricole e zootecniche delle province di Forlì-Cesena hanno tempo fino al 29 marzo per presentare richiesta di accesso ai contributi regionali per i danni dovuti al “nevone” del 2012.  A darne notizia, il consigliere regionale PD, Tiziano Alessandrini.   «È uno stanziamento straordinario di 4,7 milioni di euro che la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato lo scorso dicembre, per rimediare alla carenza di aiuti da parte del Governo – illustra Alessandrini – che a fronte di un danno inizialmente stimato in circa 70 milioni di euro ha stanziato soltanto 2,6 milioni, tramite il Fondo di solidarietà nazionale».
7 dicembre 2012 - Cesena, Cronaca, Società
CESENA - prosegue l’impegno per riparare i danni provocati dal nevone di febbraio. Per ’inizio della prossima settimana – meteo permettendo – è previsto l’avvio dei lavori per sistemare la copertura del Carisport. Già nei giorni scorsi sono stati eseguiti i lavori preparatori, con il montaggio dei ponteggi all’interno e all’esterno del palazzetto e ora è tutto pronto per l’intervento vero e proprio, affidato all’impresa BFC di Forlì.
6 dicembre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro
FORLI' / CESENA - Al via gli aiuti per le imprese agricole e zootecniche delle province di Forlì-Cesena e Rimini che hanno subito danni per le eccezionali nevicate dello scorso inverno, nel periodo del 31 gennaio al 20 febbraio 2012. La Giunta regionale ha infatti approvato, su proposta dell’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni, uno stanziamento di 4,7 milioni di euro per il ripristino delle strutture produttive e delle dotazioni e scorte aziendali distrutte o danneggiate. Priorità sarà riconosciuta alle aziende agricole zootecniche, a partire da quelle collocate nei territori montani e collinari, ai giovani agricoltori e alle aziende agricole che hanno subito un danno maggiore.
Il MoVimento 5 Stelle torna sulla vicenda e chiede al Comune di fare luce sulla questione
CESENATICO - Il Consiglio Comunale di Cesenatico con una delibera che risale al 23 dicembre scorso ha dato mandato alla Giunta affinché si avviassero le procedure per individuare il nuovo gestore del Parco acquatico di Atlantica. Raggiunto l’obiettivo e l’accordo, per riuscire a garantire l’apertura del parco in tempi utili rispetto l’avvio della stagione turistica, il gestore è stato costretto a far fronte ad interventi sia di ordinaria che di straordinaria manutenzione. Il MoVimento 5 Stelle di Cesenatico, guidato da Alberto Papperini, torna oggi in consiglio per affrontare la questione e lo fa presentando una nuova interpellanza.
7 novembre 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Gravi sono i danni registrati alle coste di Cesenatico, si chiede ora l’intervento della Regione
CESENATICO - Molti i danni subiti dalle coste cesenaticensi durante il ponte di ognissanti. La situazione già precaria di alcune zone di Cesenatico si è ulteriormente aggravata, “nello specifico –spiega il primo cittadino Roberto Buda - la violenza dell’evento ha abbattuto la duna invernale a protezione dell’abitato in vari punti per un totale di 1.600 metri per complessivi 11.200 metri cubi circa di sabbia e parzialmente abbattuta per 1.370 metri per complessivi 4.800 metri cubi per un totale complessivo di materiale eroso dalla difesa invernale di 16.000 metri cubi”.
19 ottobre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
Appoggio del Presidente della Provincia al Governatore dell'Emilia Romagna sulla missiva inviata a Monti
FORLI' / CESENA - Sulla recente lettera del Presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, inviata al Presidente del Consiglio Mario Monti, riguardante le risorse finanziarie da destinare alla copertura dei danni e delle spese urgenti originate dalle forti nevicate del periodo 31 gennaio – 12 febbraio 2012, esprime il suo sostegno il Presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi.
15 ottobre 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Si cerca di rimediare agli "effetti collaterali" dei mezzi spazzaneve
CESENA - Si sta avviando a conclusione l’iter di risarcimento per chi ha visto una sua proprietà (auto, cancello, ecc.) danneggiatanel corso delle attività di pulizia e sgombero della neve messe in atto dal Comune durante le nevicate di febbraio. Il Comune ha ormai concluso la fase di raccolta e di controllo delle domande, accogliendone 98 per le quali ha già aperto – o si accinge a farlo - la pratica di discarico presso la compagnia assicuratrice.
3 ottobre 2012 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
Siccità e infestazioni di vespe asiatiche mettono in ginocchio il comparto agricolo
FORLI' / CESENA - “Vespa cinese e siccità stanno colpendo duramente la castanicoltura regionale che, oltre a costituire una significativa fonte di reddito per i produttori, rappresenta un concreto strumento di valorizzazione delle aree appenniniche svantaggiate. Occorrono provvedimenti adeguati ed immediati, a partire dalle compensazioni per i danni provocati dalla siccità, ma anche per una maggiore valorizzazione della coltura nelle politiche europee e nazionali. Anche per questo ci candidiamo ad ospitare, nel 2013, il quarto incontro europeo del castagno promosso dall’Associazione delle regioni europee frutticole”. Lo ha detto l’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni  nel corso dell’incontro  ieri a Bologna con i  Consorzi dei Castanicoltori di tutta l’Emilia-Romagna, nel quale è stato fatto il punto sulla grave siccità di questa estate che, aggiungendosi ai danni provocati dalla Vespa cinese, sta mettendo in seria difficoltà il comparto.
A Cesena servono ancora 2 milioni e 450mila euro per pagare i danni
 CESENA - "Da poco ho appreso che la Commissione Ue ha stabilito di non accogliere la richiesta di aiuti avanzata da 11 regioni italiane per i danni causati dalle nevicate eccezionali dello scorso febbraio", spiega il primo cittadino di Cesena, Paolo Lucchi che non prende bene la notizia che sancisce la completa estraneità dell'Europa alla richiesta di sostegno avanzata dalla Romagna per i danni subiti dalribattezzato "nevone".
Errani, Bulbi e Vitali: "Senza i fondi attesi dalla Commissione Europea non siamo più in grado di continuare»
«In mancanza dei fondi comunitari, chiediamo che sia il Governo Italiano a farsi carico del rimborso delle risorse già anticipate dalle nostre Amministrazioni per i danni prodotti dall'emergenza neve. Senza questa copertura non saremo più in grado di intervenire in alcun modo, né per completare i tanti interventi iniziati, né tanto meno per prevenire nuove emergenze».  È questa la richiesta avanzata dal presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani assieme ai presidenti della Provincia Forli-Cesena Massimo Bulbi e della Provincia Rimini Stefano Vitali, in una lettera inviata al ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri. «Chi come noi - spiega la missiva - ha agito con scrupolosità e seguendo nel dettaglio le direttive comunitarie si trova oggi non solo senza parole, ma anche senza più risorse. Da soli siamo riusciti ad uscire dall'emergenza, senza i fondi attesi dalla Commissione Europea non siamo però più in grado di continuare».
Morrone: "Errani sembrerebbe reo di non aver monitorato le richieste di risarcimento danni
"Doppiamente beffati i Sindaci romagnoli - nessun aiuto dall'Unione Europea e smarcamento istituzionale da parte del Presidente della Regione, Vasco Errani" - si esprime duramente il Segretario Provinciale della Lega Nord di Forlì Cesena, Jacopo Morrone, circa il mancato stanziamento di fondi da parte dell'UE a favore dei Comuni emiliano-romagnoli colpiti dal nevone dello scorso febbraio.
Le imprese agricole e gli allevamenti danneggiati potranno presentare le domande fino a venerdì
Si avvicina la scadenza dei termini per la presentazione delle domande di contributo che per le imprese agricole e allevamenti che hanno subito danni dalle intense nevicate dello scorso febbraio. Venerdì 7 settembre (direttamente entro l'orario di apertura degli uffici protocollo degli enti territoriali competenti: Provincia, Comunità Montana dell’Appennino Cesenate, Comunità Montana Appennino Forlivese, Unione Montana Acquacheta Romagna Toscana) e sabato 8 settembre 2012 (tramite raccomandata) sono le date di scadenza per la presentazione delle richieste.  
30 agosto 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro
L'agricoltura subisce ingenti perdite: molte produzioni sono a rischio
Il dato emerge da una rilevazione realizzata dalle singole Province, secondo la quale i comparti più colpiti, con perdite superiori al 50 %, sono quelli del mais da granella, delle foraggere e delle piante industriali (pomodoro da industria, barbabietole, girasole), ma con perdite rilevanti anche per ortofrutta e viticoltura.
21 agosto 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica, Società
“I tour operator tedeschi speculano sulla tragedia dopo aver fatto terrorismo mediatico”
Nell'ultimo consiglio regionale del 14 agosto si è fatto il punto sulla situazione post sisma in Emilia. Nella discussione, dopo aver ricordato le vittime, il grande lavoro delle forze dell'ordine e dei volontari; parlando dei danni collaterali causati dal terremoto il consigliere regionale Luca Bartolini è stato l’unico in aula che ha ricordato le ripercussioni che ci sono state – e che continuano ad esserci – sul turismo in Riviera. E anche di come alcuni operatori stranieri, soprattutto tedeschi, abbiano sicuramente speculato su questa situazione.
Respinte, invece, le domande di indennizzo legate alla caduta di alberi
Sono partite nei giorni scorsi le comunicazioni di fine istruttoria indirizzate ai cittadini che avevano fatto richiesta di risarcimento al Comune per  i danni subiti durante il periodo del nevone attribuendone, in qualche modo, la responsabilità all’ente.
12 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Il carroccio propone di trattenere per il 2012 una quota più alta per fare fronte alle spese
La lega nord propone al Comune di Forlì di farsi promotore di una iniziativa per supplire agli ingenti danni dovuti alla neve.
31 marzo 2012 - Forlì, Cronaca, Società
Pubblico delle grandi occasioni per la cerimonia dedicata ai volontari della neve
Una folla di un centinaio di persone si è riunita nella Sala Quadri del Comune per assistere alla cerimonia di ringraziamento, tantissimi i cittadini di tutte le frazioni
31 marzo 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
Per compensare parzialmente i disagi subiti nel periodo del nevone
Verrà riconosciuto ai pendolari dell’Emilia-Romagna come parziale compensazione per i disagi subiti. Le modalità per avere il bonus saranno all’incirca le stesse applicate nel 2010;
23 marzo 2012 - Forlì, Cronaca, Società
I dati sono stati presentati oggi nella giornata di ringrazionamento rivolto a tutti gli operatori della provincia
Si è tenuta oggi, venerdì 23 marzo, al Centro unificato di Protezione civile di via Cadore di Forlì, la giornata di ringraziamento per tutti i collaboratori del territorio provinciale che hanno prestato il loro apporto nell’affrontare l’emergenza neve.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.