crisi economica

14 febbraio 2019 - Forlì, Economia & Lavoro
Si attende la risposta del giudice. Presenti all'incontro in Prefettura anche Lega Cooperative e il vicesindaco Montaguti
"Nella giornata di mercoledì 13 febbraio le Organizzazioni Sindacali Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil hanno incontrato i vertici della Coop. Giuliani alla presenza del nuovo Prefetto della Provincia di Forlì-Cesena, dott. Antonio Corona, per discutere della difficile situazione in cui versa l'azienda, storica realtà forlivese leader in Italia nella produzione di serramenti, finestre e facciate continue che rischia il fallimento.
23 novembre 2016 - Forlì, Economia & Lavoro, Società
Concessione di contributi straordinari per i residenti
A partire dal 2012, l’amministrazione comunale di Santa Sofia ha costituito un “Fondo di solidarietà”, costituito dalle indennità degli amministratori che hanno aderito al progetto e destinato al sostegno delle famiglie in difficoltà economica. “Un fondo pensato per affrontare l’emergenza nel territorio comunale – dichiara l'Assessora alle Politiche sociali Ilaria Marianini - con l’obiettivo di monitorare la ricaduta reale della crisi e sostenere le famiglie interessate dalla riduzione del proprio reddito dovuta alla crisi, attraverso la concessione di un contributo economico.”
18 aprile 2016 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
Ancora male l'edilizia, ma la situazione generale dell'occupazione migliora
FORLÌ-CESENA. Secondo i dati forniti dai Comuni ed elaborati dall’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, a fine 2015 la popolazione della provincia di Forlì-Cesena è risultata pari a 394.569 abitanti (-3,4 per mille rispetto al 2014).
9 aprile 2016 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
FORLÌ-CESENA. La crisi, ma anche il processo di concentrazione, unito alla terziarizzazione, che sta coinvolgendo anche l’economia del nostro territorio. L’effetto è uno solo: la progressiva diminuzione delle imprese, in particolare di quelle artigianali. “Aziende – osserva Lorenzo Zanotti, presidente di CNA Forlì-Cesena – che, anche in un passato molto recente, hanno rappresentato una scuola formativa importante, dove i lavoratori si preparavano a diventare gli imprenditori di domani. E che hanno rappresentato una componente importante del benessere che ha contraddistinto il nostro territorio”.
11 novembre 2015 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica
Amanti (Cgil): “Ma è ancora presto per parlare di ripresa”
FORLÌ. Una diminuzione significativa delle ore di cassa integrazione tra il 2014 e il 2015: dai 6 milioni e 600mila del 2014 agli appena 5 milioni del 2015. Ma non è il caso di stappare lo champagne. Si tratta di numeri ancora abbastanza alti, che fanno appena intravvedere la luce in fondo al tunnel, ma che ancora non bastano a dire “siamo fuori della crisi”.
2 novembre 2015 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
FORLÌ. Secondo le elaborazioni dell’Ufficio Studi della Camera di Commercio sui dati Movimprese, banca dati di Infocamere, al 30 settembre 2015 le localizzazioni registrate (sedi e unità locali) sono risultate 51.326; quelle attive (sedi e unità locali) sono risultate invece 45.963. Le imprese “registrate” sono invece 43.233, delle quali 38.112 attive. 
11 settembre 2015 - Forlì, Economia & Lavoro, Società
BERTINORO. L'Assessorato ai servizi sociali, con l'approvazione del Consiglio Comunale nella seduta del 08.06.2015, ha attivato due bandi per cercare di fare fronte alle difficoltà economiche delle famiglie residenti nel comune di Bertinoro.
2 settembre 2015 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
EMILIA-ROMAGNA. La crescita dell’Emilia-Romagna non si interrompe: il Pil nella nostra regione nel 2015 crescerà dell’1,1%  e, allo stesso tempo, il tasso di disoccupazione complessivo calerà dello 0,5%. Si tratta di valori positivi più favorevoli rispetto a quelli nazionali. In Italia il Prodotto Interno Lordo è infatti previsto in crescita dello 0,7%, mentre le unità di lavoro dovrebbero crescere di 0,4 punti percentuali e il tasso di disoccupazione ridursi dello 0,4%.
28 agosto 2015 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
EMILIA-ROMAGNA. In Emilia-Romagna, in uno scenario dominato dalla speranza che la ripresa dell’economia si consolidi, e con essa nuove opportunità di lavoro e voglia di dare corpo a un'idea facendo impresa, la base imprenditoriale giovanile continua però a contrarsi. A fine giugno le imprese attive giovanili sono risultate 32.485, ovvero il 7,9 per cento delle imprese regionali. Gli effetti della crisi economica e della restrizione del credito continuano a colpire duramente. In un anno se ne sono perse 1.108 (-3,3 per cento). Meglio vanno invece le imprese non giovanili, diminuite dello 0,7 per cento. La tendenza in regione è quindi più pesante di quella nazionale. In Italia la contrazione delle imprese giovanili (522.242, il 10,2 per cento del totale) è meno ampia (-2,1 per cento), come anche quella delle altre imprese (-0,1 per cento). Questo è quanto emerge dai dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio di fonte InfoCamere elaborati dal centro studi e ricerche di Unioncamere Emilia-Romagna.
12 agosto 2015 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
In Emilia Romagna segnali positivi per l'economia
EMILIA ROMAGNA - Nel secondo trimestre dell’anno, in Emilia-Romagna, le imprese attive aumentano di 1.600 unità (+0,4 per cento) rispetto al trimestre precedente, un incremento contenuto. Segno più per commercio (+419) e i servizi di alloggio e ristorazione (+392 unità). Quasi ferme le costruzioni, al palo la manifattura. Aumentano ditte individuali (+924) e società di capitale (+849), in calo le società di persone (-199).
Il Sindaco Lucchi: “Grande l'apporto del volontariato e del tavolo povertà”
CESENA. Tanti sono gli indicatori che ci confermano l’avvento in città della crisi economica e sociale più profonda dal dopoguerra ad oggi: migliaia di disoccupati giovani e meno giovani (quasi una novità per Cesena) e un numero significativo di persone senza fissa dimora.
Rondoni (NCD) aderisce alla campagna nazionale “Meno giornali, meno liberi”
EMILIA ROMAGNA - Alessandro Rondoni è recentemente intervenuto a convegni giornalistici regionali a Bologna, Ferrara, Forlì e Cesena sull’attuale crisi dell’editoria, in particolare quella che sta colpendo le testate locali e la cosiddetta editoria minore.  
12 febbraio 2015 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro, Società
Condizioni economiche stabili ma pessimismo per il futuro, questi i dati che emergono dal report Censis/Unipol
FORLI' / CESENA -  La famiglia emiliano-romagnola: solida, ma sfiduciata è questo il profilo che emerge  dal Rapporto “Welfare, Italia. Focus sulle famiglie in Emilia Romagna” di Censis e Unipol presentato oggi a Bologna. Nonostante la lunga crisi non abbia risparmiato il territorio regionale, il 42,3% delle famiglie in Emilia Romagna valuta la propria condizione economica “solida”, una quota ben superiore al 31,2% medio nazionale. Le situazioni migliori riguardano le città capoluogo, mentre Bologna appare leggermente al di sotto della media regionale.
29 gennaio 2015 - Forlì, Agenda, Economia & Lavoro, Eventi
Lectio magistralis del grande economista francese al Teatro Diego Fabbri
FORLI' - Terzo appuntamento di assoluto prestigio lunedì prossimo con gli “Experience colloquia”, la rassegna pensata dalla Fondazione per raccogliervi “occasioni di incontro e confronto con i più affermati studiosi e saggisti a livello internazionale per comprendere il presente e progettare il futuro”.
19 dicembre 2014 - Forlì, Società
Fino al 31 dicembre è aperto il bando per i nuclei familiari colpiti dalla crisi
BERTINORO - Anche quest'anno il Comune di Bertinoro mette in campo un aiuto rivolto alle famiglie residenti interessate dalla perdita del lavoro a causa della crisi economica.
29 ottobre 2014 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
I dati elaborati da Unioncamere Emilia Romagna evidenziano ancora una volta le difficoltà del momento
EMILIA ROMAGNA – E’ una stagnazione che pesa ancora moltissimo per il tessuto imprenditoriale del territorio regionale. Secondo i dati diffusi da Unioncamere dell’Emilia Romagna, infatti, a fine settembre, erano 466.000 le imprese registrate in Emilia-Romagna, 283 in più rispetto a fine giugno (+0,1 per cento). Le rilevazioni evidenziano come siano diminuite le iscrizioni (5.053) ma anche le cessazioni (4.792), entrambe ai minimi degli ultimi dieci anni.
Nuovo appuntamento con la rassegna "L'occidente nel labirinto"
FORLI' -  Dopo Jeremy Rifkin, ed in attesa dell’incontro con il premio Nobel Erik Maskin ad inizio dicembre, la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì si appresta ad incontrare un altro importante economista per confrontarsi sui temi della crisi, sulle sue origini e sulle possibili vie di fuga.
29 agosto 2014 - Cesena, Cronaca, Società
Il Sindaco guarda già ai prossimi obiettivi
CESENA - La crisi ancora imperversa e i suoi strascichi si fanno sentire sul territorio cesenate e il sindaco Lucchi questo lo sa bene tanto che nella lettera inviata ai consiglieri comunali mette in guardia tutti sulla questione sociale.
7 agosto 2014 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
In arrivo dalla Regione Emilia Romagna 500 mila euro per i morosi
FORLI’/ CESENA - Che il disagio abitativo sia un’emergenza è evidente a tutti e per far fronte alla valanga di sfratti che si stanno registrando da nord a sud, lo Stato ha istituito un nuovo fondo destinato proprio a quegli inquilini che non riescono a pagare l’affitto o che, comunque, risultano essere “incolpevolmente” morosi.
5 agosto 2014 - Cesena, Cronaca, Società
Le situazioni di degrado si registrano ormai stabilmente anche nella città malatestiana
CESENA -  Anche Cesena vive nel disagio, in una situazione in cui il numero di persone e famiglie che si trovano in difficoltà, strette dalla morsa della crisi è decisamente alto. I dati diffusi oggi sugli accessi ai servizi sociali del distretto sanitario cesenate evidenziano come negli ultimi quattro anni la situazione si sia stabilizzata ma rimanendo comunque più che consistente.  
23 luglio 2014 - Cesena, Società
Previste fasce di sconti fino a 50 euro
CESENA - Diminuiscono le rette degli asili nido. Infatti, alla luce dell’esperienza maturata sino ad oggi, e a seguito della specifica richiesta emersa in occasione di “Carta bianca” sul bilancio di previsione 2014 per sostenere maggiormente le famiglie cesenati, la Giunta ha adottato questa mattina una delibera per la rideterminazione delle rette mensili degli asili nido della città, sia comunali che privati convenzionati, mantenendola fedele al sistema di calcolo, già consolidato, basato sull’ISEE familiare.
15 luglio 2014 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro, Società
Secondo l'indagine del Sole24Ore la provincia è tra quelle che meglio ha sopportato il crollo dell'economia
FORLI’ / CESENA -  Quella che stiamo attraversando è di certo la crisi economica peggiore che il mondo abbia riscontrato, almeno dal dopoguerra ad oggi.
23 giugno 2014 - Economia & Lavoro
Nei primi tre mesi del 2014 si intravedono concreti ma deboli segnali di miglioramento
EMILIA ROMAGNA - La crisi rallenta. La cautela è d’obbligo, ma dopo nove trimestri consecutivi di segno negativo, e di buio fitto si potrebbe cominciare a intravvedere uno spiraglio di luce.
16 aprile 2014 - Forlì, Economia & Lavoro
Concrete proposte ai candidati a sindaco
FORLI' - “Le aziende che chiudono e i disoccupati che aumentano nella nostra provincia sono un dato di fatto: 38.917 disoccupati iscritti ai Centri per l’Impiego in provincia al 31 dicembre 2013; 10.000 lavoratori del territorio coinvolti da gennaio a novembre 2013 in 10.201.896 ore di ricorso alla cassa integrazione; e il numero di fallimenti censiti fra Forlì e Cesena: sono state ben 78 le imprese del territorio fallite, nel corso del 2013, la cifra più alta degli ultimi quattro anni, se si esclude il 2011, l'anno della crisi più grave. E queste cifre sono riduttive per difetto.
31 marzo 2014 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
Nel 2013 i prestiti a famiglie imprese sono crollati del 3.5%
  BOLOGNA - Il credito bancario in Emilia-Romagna, secondo l’analisi del Servizio Studi di Intesa Sanpaolo, è rimasto in calo anche a fine 2013. Il complesso dei prestiti a famiglie e imprese della Regione ha segnato una riduzione del 3,5% a dicembre 2013 (ultimo dato disponibile), in linea con la media annua (-3,3% sul 2012). Dicembre ha visto un calo leggermente inferiore al dato italiano (-4%) ma in media annua le variazioni regionale e nazionale sono risultate perfettamente allineate.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.